A Radio Kaos Italy arriva l’Accademia Spettacolo Italia di Gianni Marsili e Elio Cipri

da lunedì 12 gennaio 2015

 

su

www.radiokaositaly.com

e

Iphone, Ipad e SmartPhone con
app: RKI Radio Kaos Italy

Rullo di tamburi per la nuova stagione 2015 di RKI
Radio Kaos Italy
la prima webradio italiana, vero e proprio network
delle emittenti nel mondo radiofonico in streaming, che partirà lunedì 12
gennaio 2015 sin diretta straming su www.radiokaositaly.com

40 trasmissioni e format originali tutti i giorni in diretta, ricchi di ospiti, musica,
notizie, intrattenimento.

80 speaker, tecnici e redattori tra soci e collaboratori.

Radio Kaos Italy è unica
nel panorama radiofonico italiano
, perché la sua mission originale e
innovativa è quella di puntare dritto al popolo di internet. Milioni di
ascoltatori dal web che chiedono prodotti radiofonici liberi e alternativi al
target “analogico” e commerciale.

Radio Kaos Italy convoglia
e indirizza il popolo di internet con originali format radiofonici.

Tra questi: Fattore C (con Flavia Guarino e Andrea
Cannizzaro
) che punta un riflettore sugli artisti nascosti tra le maglie
della rete invitandoli in studio, DuePuntoZero tra blogger e cultura
web, l’irriverenza del podcast “pirata” che diventa programma reale
con RadioSuaMaestà (con Giuliano “SuaMaestà” Leone e Luca
Vastariello
) ,
l’incontro/scontro fra un DJ
selector e un pianista jazz in jam musicali live con Totally Imported (Antonio
De Oto aka A-Tweed
e Francesco Tenti), le notizie quotidiane
e gli eventi heavy rotation nel pomeriggio di 45Sekki (con Antonio
“Drastiko” Ricci
).

Radio Kaos Italy abbatte
il muro
tra mainstream e indie, tra commerciale e nicchia proponendo
piccole grandi perle della musica locale e mondiale che proprio attraverso
il   web  
hanno raggiunto ( o raggiungeranno grazie alla radio) l’attenzione del
grande pubblico e dei grandi eventi live.

Radio Kaos Italy è
soprattutto libera. Libera radio in libero web. E dunque alla perenne ricerca
di nuova musica e di cose belle senza padroni ne guinzagli. Grandi classici
del rock e della musica popolare – certo – ma anche nuovissimi talenti, chicche
musicali, belle canzoni, musica e artisti cosiddetti “indie” che
nessun’altra radio “soltanto” su fm (proprio perché costretta da
vincoli commerciali) vi proporrà mai.

I “buoni maestri” di cui si avvale Radio Kaos
Italy :

Sono nostri amici e partner:

Il Mucchio Selvaggio, la storica
rivista, vera e propria “bibbia” del rock, della musica e della
cultura indipendente italiana (www.mucchio.it). Simone Mercurio, già
collaboratore del Mucchio e direttore responsabile della rivista on line di
recensioni Flaneri.com condurrà ogni giovedì dalle 20 alle 21 IndieLand
– Il parcogiochi dell’indipendenza,
format che in un’ora propone il meglio
della musica indipendente mondiale con ospiti i più importanti giornalisti del
settore da Rumore a Blow Up, Rockerilla, Ondarock  fino allo stesso Mucchio. In più cinema,
serie tv e libri per un gustoso viaggio nel pianeta “indie” a 360
gradi.

Accademia Spettacolo Italia realtà
nata per dare voce  agli artisti emergenti italiani fondata da Gianni
Marsili
ed Elio Cipri storici produttori di live e veri talent scout
della musica italiana (Renato Zero, Mia Martini, Eugenio Finardi, Fiorella
Mannoia tra gli altri), nonché conduttori ogni martedì dalle 15 alle 16 “Appunti
di Tournèe”
retroscena e aneddoti dei grandi artisti italiani dalla
voce di chi queste storie le ha vissute in prima persona.

L’Accademia
ha all’interno di RKI un posto di rilievo con una trasmissione al giorno dal
lunedì al sabato con programmi musicali e altri conduttori di prestigio come i
fratelli Piero e Massimo Calabrese. Il primo, uno tra i maggiori autori
e produttori musicali italiani (Franco Califano, Alex Baroni, Marco Mengoni e
gli internazionali Tony Lenin eMireille Mathieu),
presenterà ogni mercoledì dalle 15 alle 16 Senza Trucco, format
incentrato tutto sui segreti della produzione discografica. Massimo Calabrese
(autore e produttore di artisti come Giorgia, Mario Biondi, Elisa, Carmen
Consoli, Claudio Baglioni) condurrà ogni giovedì dalle 15 alle 17 “Scenografie”
due ore di diretta in cui presenterà un avvincente duello tra artisti anche
live, direttamente negli studi di Radio Kaos Italy.

Altri
prestigiosi conduttori dell’Accademia e di Radio Kaos Italy per
la nuova stagione saranno Fulvio Tomaino (ogni lunedì a suon di black
music con Blues On), Donna Arkley (ogni venerdì Uomo e Donna sul
mondo dei musical) e Massimiliano Calabrese (ancora il venerdì con Rock Academy). Anche quest’ultimo, come
tutto il gruppo di Accademia Spettacolo
Itali,
 promette grandi ospiti e sorprese
negli spettacolari studi “on the road”, letteralmente su marciapiede
di Radio Kaos Italy. E sei in vetrina!

Per info e contatti sul resto
del palinsesto e gli eventi di RKI:

www.radiokaositaly.com

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More