Press "Enter" to skip to content

roBOt Festival sbarca in Argentina con roBOtBA

roBOt Festival a Buenos Aires

sabato 6 dicembre: la preview

Per la prima volta roBOt Festival sbarca in Argentina per un’importante e inedita avventura: sabato 6 dicembre a Buenos Aires, presso l’Usina del Arte, si svolge roBOtBA, l’evento-preview che anticipa lo showcase in produzione per l’autunno 2015. L’appuntamento, realizzato dall’associazione Shape in collaborazione con il Comune di Bologna, Alma Mater Studiorum- Università di Bologna Representación en la Republica Argentina e il Goethe-Institut Buenos Aires, è stato costruito grazie alla forte sinergia fra le due Capitali della Cultura e le loro rispettive Università.

La giornata di presentazione, ospitata dall’Usina del Arte, polo culturale di Buenos Aires realizzato negli spazi di una ex-fabbrica italo-argentina che all’inizio del 900 produceva energia elettrica, sintetizza i diversi moduli che contraddistinguono l’edizione italiana del festival e che comporranno il ricco cartellone dello showcase argentino tra qualche mese. Live set musicali, workshop, video installazioni, attività con i bambini e proiezioni forniranno uno spaccato della proposta artistica del festival, sviluppata nel 2014 attorno al tema #lostmemories: la memoria digitale e la relativa capacità di influenzare il ricordo.

roBOtBA sarà l’occasione per presentare call4roBOt, il bando internazionale rivolto a tutti coloro che vogliono candidare un’opera d’arte originale in vista dello showcase autunnale. Il bando – partecipazione gratuita, termine ultimo 6 marzo 2015 – è finalizzato alla ricerca di opere ispirate al tema #lostmemories: installazioni, progetti video e di animazione, performance, fotografia, design e autoproduzioni in grado di indagare il rapporto tra la memoria e i suoi dispositivi.

roBOt – Digital Paths into Music and Art – è un festival internazionale di musica e arti digitali che si svolge ogni autunno a Bologna, in Italia. Lo scorso ottobre ha raggiunto la sua settima edizione e ha dimostrato nel corso degli anni una vitalità sorprendente e una crescita continua che lo ha consacrato tra gli eventi più importanti del suo genere a livello mondiale. In questa ottica, roBOt sta creando una rete fra le realtà internazionali per condividere le esperienze con i partner esteri: non solo performance musicali, ma anche produttori di media e arti digitali a 360 gradi. La scelta di Buenos Aires non è casuale: fortemente influenzata dalla cultura europea, questa città innovatrice rappresenta il polo artistico più attivo del SudAmerica. L’obiettivo è quello di creare un ponte culturale che unisca le due città, attraverso un contenitore aperto e predisposto alle rispettive influenze.

roBOt Festival è progettato, promosso e realizzato dall’Associazione Culturale Shape. roBOt Festival Showcase a Buenos Aires è prodotto in collaborazione con Comune di Bologna, la Usina del Arte – dependiente del Ministerio de Cultura, Alma Mater Studiorum- Università di Bologna Representación en la Republica Argentina, Goethe-Institut Buenos Aires, Red Bull Music Academy, l’ICE – Istituto Italiano per il Commercio Estero, l’Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires, Expo 2015 Milano. Content Partner: Arjaus, Club Unión de los Pibes e BOCA Social. Partners: CYNAR Argentina, SKYY VODKA Argentina. Official auto: Fiat Auto Argentina. Technical Partners: Estamos Felices, Surface, Oui.

Mission News Theme by Compete Themes.