NATALE ALL’HARD ROCK CAFE VENEZI

NATALE ALL’HARD ROCK CAFE
VENEZIA

 

joy singers 2

I JOY SINGERS IN CONCERTO
PER  

“IMAGINE THERE’S NO
HUNGER”

I GRANDI CLASSICI NATALIZI IN
STILE JAZZ, ROCK, FUNK, SWING, SOUL E REGGAE

Domenica 21 dicembre, dalle
ore 18:00

Christmas
time
all’Hard
Rock Cafe Venezia. Domenica 21 dicembre, dalle ore 18:00, al cafe
del rock, la musica incontra la solidarietà: i Joy Singers, amatissimo
coro gospel, ritornano per una esibizione live in supporto alla campagna
internazionale “Imagine There’s No Hunger” che vede Yoko Ono Lennon
e Hard Rock International impegnati in iniziative di
sensibilizzazione e raccolta fondi in favore di Why Hunger,
l’organizzazione che lavora da molti anni per combattere la fame nel mondo
attraverso progetti di educazione alimentare. Il Cafe di Bacino Orseolo sostiene
Imagine con un evento dedicato assieme ai Joy Singers per
sensibilizzare sul tema, ma anche raccogliendo donazioni libere: 2 euro per
sfamare un bambino al giorno, 4 euro per sfamare un bambino per una settimana, 8
euro per un orto famigliare e/comunitario e 16 euro per avviare un programma di
orto scolastico. Sarà inoltre possibile acquistare due idee regalo natalizie una
parte del cui ricavato viene destinato a Imagine:  le cuffie auricolari
firmate “Imagine There’s No Hunger” e il kid’s plate di Rockstar, il
piatto a forma di chitarra per i piccoli rocker.

I Joy
Singers
sono un coro gospel molto amato nel territorio. Dopo i grandi
riconoscimenti ricevuti al prestigioso Festival della coralità veneta
dell’Asac 
(primo premio categoria, interpretazione, arrangiamenti e
pubblico) e nelle due tappe del tour londinese del mese scorso, i Joy
Singers
,
 coro gospel veneziano diretto dal maestro Andrea
D’Alpaos
, proseguono il tour natalizio “The Joy of Christmas with
friends
” con una serie di concerti nella propria città. “The Joy of
Christmas with friends
” è anche il titolo dell’omonimo disco del coro gospel
veneziano, registrato nel 2013 tra Londra e Venezia. L’album contiene 18 tracce
tra brani inediti e classici natalizi rivisitati e arrangiati in stile jazz,
rock, funk, swing, soul, fino al reggae, dal compositore Andrea
D’Alpaos
. Sono i brani di questo disco, più altre chicche a sorpresa, il
repertorio che verrà eseguito nella tappa all’Hard Rock Cafe di
Venezia.

#IMAGINENOHUNGER

JOY SINGERS

Il coro Joy Singers è da anni un punto di
riferimento per la coralità pop e gospel non solo nel Veneto ma a livello
nazionale. Il suo repertorio spazia dai classici gospel al contemporary
gospel
e propone incursioni in tutti gli stili della musica, dalla
afroamericana, dal jazz al funk al soul, fino alla musica caraibica o in quella
africana.

Il coro ha ottenuto unanimi consensi in tutto
il territorio nazionale con spettacoli emozionanti e coinvolgenti. Numerosi
premi in vari concorsi testimoniano l’apprezzamento anche da parte degli
“addetti ai lavori”. Tra le caratteristiche più apprezzate, l’omogeneità delle
voci e la ricchezza degli arrangiamenti vocali, più volte premiati e segnalati
in concorsi nazionali e internazionali. Il coro è diretto da Andrea D’Alpaos e
conta su circa 20 voci e l’accompagnamento strumentale della Soul Shakers Band
(due tastiere, contrabbasso e batteria).

Oltre all’intensa attività concertistica, il
coro ha prodotto 5 CD ed ha partecipato a trasmissioni radiofoniche e
televisive. Nel 2010 ha ricevuto grandi consensi per la partecipazione alla
trasmissione 24.000 voci condotta da Milly Carlucci, ed ha partecipato alla
colonna sonora del film “Amarsi può darsi”, coprodotto dalla RAI e interpretato
da Paola Cortellesi e Claudia Gerini.

LA CAMPAGNA “IMAGINE” –
approfondimento

Per il settimo anno consecutivo, Yoko Ono
Lennon, Hard Rock International e WhyHunger si sono uniti nella campagna
Imagine there’s no hunger che fino ad oggi ha garantito 9,7 milioni di
pasti nutrienti ai bambini di comunità povere e sostenuto programmi che hanno
insegnato a più di 27.600 membri di comunità le tecniche produzione alimentare
sostenibile. Quest’anno, Imagine mira a raggiungere l’obiettivo di
raccogliere fondi in grado di garantire 10 milioni di pasti nutrienti, prodotti
e serviti localmente.

A Dicembre 2014 una parte del ricavato del
merchandising a edizione limitata di Hard Rock IMAGINE va a vantaggio di
WhyHunger e della sua lotta contro la fame e la povertà dell’infanzia. 

Fedele al motto “Love All, Serve All” e “Take
time to be Kind”, Hard Rock ha fatto della filantropia una delle sue principali
mission, sin dalla sua fondazione nel 1971.  Hard Rock è impegnata in una
vasta gamma di cause filantropiche e attività intorno il mondo. Imagine,
tra le tante cause sposate da Hard Rock, raggiunge bambini e famiglie in 20
paesi e ha raccolto più di 6,4 milioni dollari per aiutare a combattere la fame
infantile.

www.whyhunger.org

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More