Stefano Lenzi Quintet a Roma: nuovo live giovedì 30 ottobre

Stefano Lenzi Quintet: nuovo live per “Somiglianze”

Dopo il successo dei live della scorsa primavera, il quintetto guidato dal compositore e cantante romano torna in concerto a L’Asino che Vola giovedì 30 ottobre, con nuovi inediti e brani dal suo album “Somiglianze”. Appuntamento alle ore 22ingresso gratuito.

Dopo il successo dei live della scorsa primavera alla Casa del Jazz, L’Asino che Vola e il Jazzit Fest, lo Stefano Lenzi Quintet torna live a Roma giovedì 30 ottobre alle ore 22 a L’Asino Che Vola in via Antonio Coppi 12d (zona Furio Camillo) per un concerto a ingresso gratuito dove saranno presentati i nuovi inediti insieme a brani dall’album “Somiglianze”.Guidata da Stefano Lenzi, poliedrico cantante, compositore e produttore romano, la formazione è composta dal chitarrista Alessandro De Berti, dal pianista Antonino Zappulla, dal contrabbassista Stefano Battaglia e dal batterista Davide Pentassuglia.

Lo scorso aprile il quintetto è stato ospite di Repubblica TV nella trasmissione Webnotte condotta da Ernesto Assante e Gino Castaldo:http://video.repubblica.it/rubriche/webnotte/webnotte-stefano-lenzi-quintet-what-a-wonderful-world-versione-jazz/161246/159737.
Il brano “Shokovox”, inoltre, è stato scelto per la compilation creata dal portale Roma Suona in collaborazione con la rivista Suono, e dedicata alla musica ad alta qualità. 

Prodotto da M.i.l.k., casa di produzione diretta da Alberto Rossetto e Mario Struglia, “Somiglianze” è stato registrato nel gennaio 2012 con la preziosa collaborazione di Alberto Rossetto e Livio Magnini (Bluvertigo) che ha missato quattro brani. Tra le composizioni originali dell’album, firmate da Lenzi, De Berti e Zappulla, il quintetto ha scelto di reinterpretare due autentiche perle del patrimonio musicale collettivo: “What a Wonderful World” e “My Favorite Things”.
Sempre lo scorso aprile, Deezer ha scelto questo lavoro per promuoverlo come media partner durante la presentazione ufficiale alla Casa del Jazz.

Scrive Luciano Vanni, direttore del magazine Jazzit::
“L’orizzonte espressivo di Stefano Lenzi è sterminato almeno quanto l’uso della sua voce, anche senza virtuosismi e una estensione vocale particolarmente ampia. Nella sua scrittura come nella sua interpretazione, il cantante romano mette in mostra gusto, fantasia, sensibilità.
Di certo, Lenzi elabora una musica “di nessuna chiesa”: non pop, non Jazz, non rock, non cantautoriale ma la sommatoria di tutto questo. Assai affascinanti le interpretazioni di “What a wonderful world” e “My favourite things”.”


LA FORMAZIONE

Il quintetto nasce a settembre 2012 unendo cinque personalità eterogenee e cinque differenti percorsi professionali. Stefano Lenzi è un artista dalle molteplici esperienze e collaborazioni: dal teatro (progetti con il Teatro di Roma) al cinema (in Francia e Italia), all’etichetta thailandese GMM Grammy, spaziando tra vari generi, in particolare tra Jazz e pop; diplomato al Berklee College of Music di Boston (Bachelor Degree) e specializzatosi nel biennio di Jazz al Conservatorio di S. Cecilia di Roma, tra le sue collaborazioni Renaurd Barbier, Livio Magnini (Bluvertigo), Maria Pia de Vito, Paolo Damiani e, nel 2007, la cantante Giorgia lavorando alla produzione del suo album “Stonata”. Il chitarrista Alessandro De Berti è produttore, compositore e chitarrista milanese, di stampo rock e pop; negli anni ha collaborato con Andre’ Matos, Node, Time Machine, Arkhe’, Giorgia, Jet Lag, Michal Bland, Daniele Stefani, Marlon, Livio Magnini. Antonino Zappulla, pianista romano d’impostazione classica, annovera diverse esperienze rock, Jazz e pop collaborando con Banco del Mutuo Soccorso, Periferia del Mondo, Mauro Verrone, Harold Bradley, Eric J. Daniel e Michael Supnick. Stefano Battaglia, tra i migliori talenti della nuova generazione del Jazz contemporaneo, è un contrabbassista marchigiano. Ha collaborato con RadioTre, SKY Arte, Jonathan Kreisberg, John B. Arnold, Paolo Damiani, Mirko Signorile, Marcello Allulli, Enrico Zanisi, Alessandro Paternesi. Davide Pentassuglia, batterista romano estremamente eclettico, ha collaborato con Angelo Branduardi, Renzo Arbore, Bruno Lauzi, Franco Battiato, Tony Scott, Maurizio Giammarco, Javier Girotto.

LINK
www.stefanolenziquintet.com
Repubblica TV: Stefano Lenzi Quintet live a Webnotte http://video.repubblica.it/rubriche/webnotte/webnotte-stefano-lenzi-quintet-what-a-wonderful-world-versione-jazz/161246/159737
YouTube promo “My Favorite Things” (track 9) http://www.youtube.com/watch?v=35gvLG49lk4
YouTube promo “Shokovox” (track 6) http://www.youtube.com/watch?v=frDfuppIB-w
Facebook: http://www.facebook.com/StefanoLenziQuintet
iTunes: https://itunes.apple.com/it/album/somiglianze/id861795929
Spotify: http://open.spotify.com/user/stefanolenziquintet

CONTATTI
Ufficio Stampa: Fiorenza Gherardi De Candei
www.fiorenzagherardi.com
Tel. +39 328 1743236 – E-mail fiorenzagherardi@gmail.com
Management & booking: M.i.l.k.
www.milkstudios.it

Uncategorized

ANTEPRIMA LUCCA COMICS & GAMES 2016

Cover_Megere e Meretrici Al Lucca Comics & Games 2016, che si terrà a Lucca dal 28 ottobre al 1° novembre, verrà presentato il quinto capitolo di Squillo® “Megere e Meretrici”, nuova creazione della fervida immaginazione di IMMANUEL CASTO, prodotto dalla sua società Freak & Chic. “Megere e Meretrici” è il secondo mazzo di carte della […]

Read More
Uncategorized

LOVE. L’arte contemporanea incontra l’amore Chiostro del Bramante, Roma 29 settembre 2016 – 19 febbraio 2017 #Love @LoveArt

Francesco Vezzoli, Self Portrait as Apollo del Belvedere’s (Lover), 2011. Busto in marmo (XIX secolo), autoritratto in marmo, 75x48x35 cm; 64×43,5×27 cm (75×105,5×35 cm complessivi). Collezione Prada, Milano. Courtesy: Collezione Prada, Milano. Photo credit: Attilio Maranzano Andy Warhol, One Multicoloured Marilyn (Reversal Series), 1979-1986. Acrilico, polimeri sintetici e serigrafia su tela,  50,8×40,7 cm. Courtesy: Collezione […]

Read More
Uncategorized

SWING ‘N’ MILAN: dal 6 al 9 ottobre torna allo Spirit de Milan il festival swing più cool d’Italia! #Swing

Dopo lo strepitoso successo ottenuto durante le prime edizioni, lo “SWING ‘N’ MILAN” torna ad animare Milano, per la prima volta per quattro giorni! Dal 6 al 9 ottobre, lo Spirit de MILAN e gli spazi interni ed esterni della Cristallerie Livellara si trasformeranno in una vera e propria “cattedrale dello swing”, coinvolti in una […]

Read More