Foliage Giroparchi 2014: i colori dell’autunno nel Parco Nazionale Gran Paradiso e nel Parco naturale Mont Avic

2014-10-07 Foliage Giroparchi – Foto Archivio FGP

Per
il terzo anno consecutivo Fondation Grand Paradis propone due week-end per
incontrare l’autunno, con i suoi colori e i suoi sapori, nei magici scenari del
Parco Nazionale Gran Paradiso e del Parco naturale Mont Avic. Foliage Giroparchi
è un’offerta turistica disponibile in due versioni: week-end completo (25/26
ottobre e 7/8 novembre, proposte comprensive di soggiorno) o mini Foliage (che
prevede la partecipazione alle sole escursioni, senza
pernottamento).

Il
pacchetto Foliage Giroparchi Gran Paradiso propone una due giorni tra Val di
Cogne e Val di Rhêmes.

Il
primo giorno si apre con l’escursione in Valnontey, alla scoperta dei colori
dell’autunno, mentre la domenica un trekking leggero porterà i partecipanti a
Rhêmes, per osservare i colori del bosco misto di conifere (larice, abete rosso
e pino cembro). Il pranzo sarà presso la Maison Bruil d’Introd con una
degustazione a base di prodotti tipici locali della rete Atelier duGoût e la
guida di un esperto enogastronomico. A seguire una visita guidata porta a
conoscere la casa-museo Maison Bruil di Introd e l’esposizione «Conserver le
souvenir… se souvenir pour conserver».

Il
prezzo del pacchetto completo è di 125 euro a testa (gratuità per i minori di 5
anni). I prezzi includono visite ed escursioni guidate, degustazione,
pernottamento, cena del sabato, pranzo-degustazione di domenica. Prenotazioni
entro mercoledì 22 ottobre 2014.

Per
chi sceglie il week-end del programma Foliage Mont Avic, l’appuntamento è sabato
8 novembre a Verrès, con partenza in bus per Covarey per l’escursione guidata ai
villaggi di Fussy, Gettaz e Boden, con pranzo al sacco. Al rientro visita del
centro e merenda con tisane e frutti autunnali. Il secondo giorno si raggiunge
Chardonney per l’escursione guidata al Lac Muffé per osservare i colori del
bosco misto (abeti rossi, pini uncinati, larici e ontani) con pranzo al sacco.
Al rientro visita guidata al Centro Visitatori di Villa Biamonti e merenda con
tisane e frutti autunnali.

Il
prezzo del pacchetto è di 90 euro a persona (gratuità per i minori di 5 anni).
Il prezzo include visite ed escursioni guidate, degustazione, pernottamento,
cena del sabato, degustazione di domenica. Prenotazioni entro mercoledì 5
novembre 2014.

L’azione
è realizzata e finanziata nell’ambito del progetto Giroparchi (PAR FAS Valle
d’Aosta 2007/2013), che persegue l’obiettivo di valorizzare la vocazione al
turismo naturalistico e culturale dell’area del Gran Paradiso e dell’area del
Mont Avic, promuovendo l’integrazione e lo sviluppo delle attività economiche
connesse al turismo sostenibile. I territori del Parco Nazionale Gran Paradiso e
del Parco Naturale Mont Avic, insieme costituiscono un importante corridoio
ecologico livello europeo. 

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More