SIENA JAZZ – A Siena salgono sul palco i giovanissimi talenti della Peter Pan Orchestra

Per la prima volta
nella sua formazione al gran completo, l’orchestra formata da 39 giovani
musicisti di età compresa tra gli otto e i tredici anni si esibisce lunedì 9
giugno alle ore 17 presso il circolo Arci in località Due Ponti. Ingresso
libero

A Siena salgono sul
palco i giovanissimi talenti della Peter Pan Orchestra

L’iniziativa è
organizzata dalla Fondazione Siena Jazz e dalla sezione soci di Siena di Unicoop
Firenze       

A Siena salgono sul palco i
giovanissimi talenti della Peter Pan Orchestra, che si esibisce per la prima
volta nella sua formazione al gran completo lunedì 9 giugno alle ore 17 presso
il circolo Arci in località Due Ponti. L’appuntamento, a ingresso libero,
è organizzato dalla Fondazione
Siena Jazz e dalla sezione soci di Siena di Unicoop Firenze e vedrà
protagonisti 39 giovani musicisti di età compresa tra gli otto e i tredici anni,
impegnati in un progetto che ha pochi esempi simili in Toscana, almeno per
questa particolare fascia anagrafica. In Europa orchestre di questo tipo sono
molto diffuse e ogni scuola ha la propria, mentre in Italia purtroppo la
marginalità della presenza della musica negli istituti scolastici le rende una
vera rarità da incoraggiare e sostenere.

Nata a Siena sei anni fa, la Peter
Pan Orchestra si pone l’obiettivo di attivare attraverso la musica processi di
socializzazione e di sviluppo della sensibilità artistica dei più piccoli. È
quindi un meraviglioso mezzo didattico per avvicinare i bambini alla musica
moderna e a un’educazione musicale corale attualissima e completamente inserita
nelle moderne discipline didattiche. Il corpo docente della Peter Pan Orchestra
è formato dal coordinatore e docente Fabrizio Bai, da Giuseppe Sardina e da
Elisa Lastrucci, che negli otto mesi di durata del corso educano i ragazzi non
soltanto a eseguire musica, ma a crearla e a manipolarla a proprio piacimento,
stimolando così il loro processo creativo e con esso le varie forme iniziali
dell’improvvisazione. Per sviluppare l’esperienza musicale vengono utilizzati
materiali tratti dalla musica leggera di qualità, dal jazz, ma anche da stilemi
del rap, dei linguaggi medio-orientali, africani e latini, con l’esperienza
delle loro poliritmie. La Peter Pan Orchestra può costituire quindi l’anticamera
di uno studio musicale capace di portare alla formazione di un giovane strumentista
che può o continuare a suonare in gruppo per puro piacere e divertimento o impegnarsi
in un percorso di studi approfondito per arrivare a un diploma di strumento e quindi
all’utilizzo della musica come professione.

La Fondazione Siena Jazz e Unicoop
Firenze stanno lavorando alla possibilità di attivare una collaborazione che
porti a una vera e propria “adozione” del laboratorio musicale giovanile costituito
dalla Peter Pan Orchestra da parte proprio di Unicoop, che si pone l’obiettivo
di coniugare l’interesse sociale per le famiglie con la possibilità di
inserirsi in un sostegno culturale ai giovanissimi perché possano fare
esperienze di socializzazione tramite la musica, riconoscendo nell’impegno
musicale un’esperienza utile per la formazione di una coscienza creativa e
solidale nei più piccoli.

Per informazioni,
www.sienajazz.it;

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More