EXILLES – Alta Valle di Susa – DAL FORTE AL TERRITORIO – Sabato 5 luglio 2’014

Exilles – Nel prossimo fine settimana si apre in Alta Valle di Susa, sabato 5 luglio

Forte di Exilles

a Exilles (presso il Centro Incontri, Piazza Europa, ore 17.00), una rassegna di giornate culturali dal tema “Dal Forte al Territorio” per ricontestualizzare la celebre fortezza delle Alpi Cozie con  l’area dei comuni montani tra i colli del Monginevro e del Moncenisio che ne rappresentano il naturale retroterra storico e ambientale.

La rassegna, sotto il titolo Les Alpes en abyme-Le Alpi nell’infinito, ha come obiettivo quello di riavvicinare il Forte al suo territorio. Un progetto sviluppatosi tra il Trecentenario italo-francese della Pace di Utrecht (9 maggio 2013) e gli appuntamenti del Salone Internazionale del Libro a Torino (9 maggio 2014)  dove Les Alpes en abyme-Le Alpi nell’infinito hanno debuttato.

Il programma estivo, messo a punto grazie al contributo dell’Assessorato alla Montagna della Regione Piemonte, sarà presentato a Exilles introducendo la lectio magistralis di Michèl Virol, docente all’Université de Rouen, sull’architetto Vauban e le Alpi. Un focus sull’attività di Vauban in Val Dora e in Val Chisone mirata a sviscerare il suo reale contributo nello sviluppo del Forte di Exilles, generalmente sopravvalutato, in quanto morì nel 1707 con molti suoi progetti che non passarono mai dalla fase ideativa a quella esecutiva.

Oggi, grazie all’attuale realtà europea, sono state superate certe contrapposizioni a livello di interessi nazionali tra le terre al di qua e al di là delle Alpi ponendo le basi culturali ed economiche di una pacificata macroregione che si è lasciata alle spalle antichissime rivalità.  In questo solco rinnovato dall’esperienza della Comunità Europea la costituenda Unione dei Comuni dell’Alta Valle di Susa può così condividere e perfezionare il progetto Frontiere della Pace secondo il protocollo concluso un anno fa tra i comuni di Briançon e Chiomonte proprio in occasione delle celebrazioni del Tricentenario di Utrecht.

Queste giornate rappresentano un momento di alta cultura che si rivolge ad un pubblico di appassionati e curiosi disposti ad andare un po’ più in là rispetto all’ordinaria offerta delle gite fuoriporta, trasformando un momento del fine settimana in una occasione di approfondimento e conoscenza. Un turismo culturale che, nella giornata di sabato 5 luglio, abbraccia anche l’enogastronomia del territorio con lo chef exillese Matteo Norse che, dopo la conferenza, proporrà un personalissimo MenùVauban. Per informazioni:  (per informazioni 0122.866010, per contatti www.ultimastisa.it).

Gli appuntamenti proseguiranno sabato 12 luglio alle ore 18.00 a Moncenisio, presso l’Eco Museo Le Terre al Confine, con l’incontro “Attraverso le Alpi tra Monginevro e Moncenisio”. Sabato 26 luglio alle ore 10.00 al Forte Bramafam di Bardonecchia si terrà un convegno italo-francese sui “Castelli del Papa” e sulle strutture fortificate nelle Alpi Cozie del Trecento.

Les Alpes en abyme-Le Alpi nell’infinito nella loro versione estiva sono una rassegna ideata dal Centro Ricerche di Cultura Alpina unitamente all’Assam di Forte Bramafam (Bardonecchia) e  a La Valaddo delle terre occitane tra Val Dora e Val Chisone, avvalendosi della collaborazione della Fondazione Trivulzio di Milano, della Fondazione Cisam di Spoleto, del Politecnico di Torino e dell’Università degli Studi di Milano. Il programma si concluderà ben oltre l’estate con gli ultimi appuntamenti di ottobre. Sabato 5 luglio ad Exilles saranno presenti con le Autorità locali e regionali i principali collaboratori della rassegna e il presidente del Cerca, professor Grado Giovanni Merlo (Scuola Normale Superiore di Pisa).

Uncategorized

RAI STORIA: A.C.D.C. – Luigi XVI, l’uomo che non voleva essere Re

Gli ultimi giorni della dinastia Borbone di Francia e la sanguinosa morte del re Luigi XVI e della regina, Maria Antonietta, ghigliottinati dai rivoluzionari: li racconta “a.C.d.C.”, in onda giovedì 15 settembre alle 21.10 su Rai Storia, con l’introduzione di Alessandro Barbero. A differenza dei suoi predecessori, Luigi XVI non si distingue per i suoi […]

Read More
Uncategorized

Gourmet Dinner Show della FIC-Federazione Italiana Cuochi – 22-25 ottobre 2016

19 settembre 2016 – In vista delle Olimpiadi di Cucina di Erfurt (22-25 ottobre), la Federazione Italiana Cuochi con il suo presidente Rocco Pozzulo presenterà a Roma in un Gourmet Dinner Show, che si terrà lunedì 19 settembre 2016 alle 21 all’Hotel Exedra Boscolo, la squadra azzurra che rappresenterà il nostro Paese alla competizione internazionale […]

Read More
Uncategorized

Sicily Tibet Festival dell’Amicizia 2016 – Catania dal 30 Settembre al 2 Ottobre 2016 #Sicilytibetfestival

Grazie alla lungimiranza ed alla fiducia di Jampa Lama Phurba e dei monaci tibetani si svolgerà a Catania dal 30 Settembre al 2 Ottobre il “Sicily Tibet Festival dell’Amicizia 2016 – Festival per la Pace e l’Umanità”. L’evento è organizzato dall’Associazione culturale e sociale Al’Nair, di Pina Basile, con la collaborazione di Marie Claire Ocera; […]

Read More