L’ASSOCIAZIONE FONDO ALBERTO MORAVIA – ONLUS Le attività di MAGGIO #ALBERTO MORAVIA

Renato Guttuso Ritratto di Moravia con maglione rosso – 1982

· 9 MAGGIO 2014 – LA CIOCIARA (Fondi)
Venerdì 9 maggio 2014, dalle ore 10 alle ore 17, si svolgerà presso il Palazzo Caetani a Fondi (Latina), il Quarto Convegno
Internazionale dedicato a ”Alberto Moravia e La Ciociara. Letteratura. Storia. Cinema”. Ideato e organizzato dal
Prof. Angelo Fàvaro in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e alle Politiche della Scuola del Comune di Fondi, con
il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, con la Scuola di Dottorato della
medesima Università, con l’Associazione Fondo Alberto Moravia – Onlus e con l’Associazione Culturale Sinestesie, il
convegno ha già visto pubblicati i volumi del primo e del secondo convegno, a riprova della qualità scientifica
dell’appuntamento.
Questo il programma della IV edizione: presiede, introduce e conduce i lavori Rino Caputo, Prorettore per la Cultura e
professore ordinario di Letteratura italiana presso l’Università di Roma Tor Vergata. A seguire i vari interventi: Marcia
Theophilo, poetessa proposta per il Premio Nobel (Brasile), su Alberto Moravia, il Profeta; Donato Santeramo, dalla Queen’s
University Kingston di Ontario (Canada), su La Ciociara: la diversità tra cifra narrativa e commento sociale; Constantina
Evanghelou, dall’Università Aristotele di Salonicco (Grecia), su Figure femminili nel romanzo italiano e greco del dopoguerra.
Approccio comparativo tra La Ciociara di A. Moravia e Il terzo anello di K. Tachtsis; Edoardo Esposito, dall’Università degli Studi di
Milano, su La ciociara e la Ciociaria; Francesca Bernardini, dall’Università di Roma La Sapienza, su Linguaggi, registri espressivi e
personaggi de La ciociara di Moravia; Luca Maria Guardabascio, regista-scrittore e visiting professor USA, su Piccoli ruoli/Piccole
persone. Comprimari ne La Ciociara; Giuliana Zagra, della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, responsabile del Fondo Elsa
Morante, su “La grande notte”: i racconti di guerra dispersi di Elsa Morante; Clea Rivalta, dall’University of Warwick (Gran
Bretagna), su Two women: La ciociara nella traduzione in lingua inglese; Mizue Shibata, dalla Tokyo University of Foreign Studies,
su Moravia e il travestitismo narrativo ne La ciociara.
Presiederà e condurrà i lavori del pomeriggio Angelo Fàvaro, Università degli Studi “Tor Vergata”, e il pomeriggio inizierà
con un significativo intervento in forma di conversazione tra Eleonora Brown (che interpretò Rosetta nel film di De Sica) e
Marta Di Nuccio su Attraverso gli occhi di Rosetta. Lo storico Lorenzo Santoro, dell’Università della Calabria – Archivi RAI,
si occuperà di Alberto Moravia, la linea Gustav e la questione del consenso. Altra ospite Dina D’Isa, giornalista e critico
cinematografico, amica di Moravia e che con Moravia scrisse un libro fondamentale per gli studi sull’opera e sulla vita dello
scrittore romano, si soffermerà su Il cinema di Moravia fra realismo e psicanalisi. Manuel De Sica, noto figlio di Vittorio, narrerà
i Ricordi dal set de La ciociara di papà Vittorio. A concludere questa giornata di studi, la testimonianza di Adele Cambria
giornalista e amica di Alberto Moravia e Elsa Morante.
Questo IV convegno coincide con due importanti ricorrenze storiche, che fanno notoriamente da sfondo al romanzo di
Moravia: lo sbarco delle truppe angloamericane ad Anzio e il bombardamento dell’Abbazia di Montecassino.
La partecipazione al convegno internazionale è completamente gratuita, e a chi ne farà richiesta sarà rilasciato un attestato
valido per il conseguimento di crediti formativi, sia universitari che scolastici, e per l’aggiornamento professionale per gli
impiegati nella pubblica amministrazione.
· 10 MAGGIO 2014 – OPEN HOUSE NELLA CASA MUSEO ALBERTO MORAVIA (Roma)
Sabato 10 maggio, apertura della Casa Museo Alberto Moravia (Lungotevere della Vittoria 1, Roma) in occasione della terza
edizione dell’iniziativa “Open House Roma”, promossa e organizzata dall’associazione Open City Roma grazie all’accordo
di partnership con Open House World Wide, che si svolge in 25 città del mondo.
Con il patrocinio del Senato della Repubblica, dell’Università di Roma La Sapienza, dell’Università degli Studi Roma Tre,
della Regione Lazio, del MiBACT – Direzione generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanea.
Con il supporto dell’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Sovrintendenza Capitolina ai Beni
Culturali, dell’Assessorato a Roma Produttiva, dell’Assessorato alle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana di Roma
Capitale e dell’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia. Con il coinvolgimento degli studenti delle Facoltà di Architettura
delle Università La Sapienza e Roma Tre. Sito ufficiale : www.openhouseroma.org.
· 19 MAGGIO 2014 – EVENTO FINALE “NEI LUOGHI DI MORAVIA” (Roma)
Grande evento al Teatro Argentina di Roma per l’iniziativa “Nei luoghi di Moravia”, con la gentile partecipazione della
scrittrice Dacia Maraini, che si è svolta nell’ambito dei “Progetti per le scuole 2014” curati dal Progetto ABC Arte Bellezza
Cultura, in occasione della conclusione dell’attuale anno scolastico. I “Progetti per le scuole 2014” sono promossi dal
Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e dal Vicepresidente Massimiliano Smeriglio nel contesto di “Fuoriclasse –
Idee e progetti per una scuola protagonista” dell’Assessorato alla Formazione Ricerca, Scuola e Università della Regione
Lazio, in collaborazione con il Comune di Roma e l’Associazione Fondo Alberto Moravia – Onlus e il Gruppo di Teatro
Civile Voci nel Deserto. Il ciclo di incontri, dibattiti, laboratori, proiezioni, visite guidate per gli studenti delle scuole
superiori si sono tenuti a Cassino, Rieti e Latina. Per Cassino e la provincia di Frosinone, in particolare, l’iniziativa si è mossa
sul filo della memoria intorno ai temi della guerra e della pace, tra teatro, cinema, letteratura, a 70 anni esatti dalla battaglia di
Cassino e Montecassino. Un’occasione speciale per approfondire, al di là delle aule e dei banchi scolastici, la storia del nostro
dopoguerra attraverso le suggestioni che ci offrono la rappresentazione teatrale, le illusioni delle immagini cinematografiche,
la profondità dei testi di un grande scrittore come Moravia e l’impatto emotivo poi offerto dalla visita al Museo multimediale
Historiale ideato da Carlo Rambaldi a Cassino.
· 31 MAGGIO 2014 – URBAN SKETCHERS NELLA CASA MUSEO ALBERTO MORAVIA (Roma)
Per celebrare la chiusura del Maggio dei Libri 2014, il 31 maggio quindici “urban sketchers” di Roma saranno ospitati nella
casa di Alberto Moravia per disegnare e dipingere i ricordi di vita dello scrittore. Insieme realizzeranno un carnet de voyage che
racconterà la storia custodita nella dimora di Lungotevere della Vittoria 1. Le opere saranno pubblicate sul sito ufficiale
www.fondoalbertomoravia.it. Il numero dei partecipanti è necessariamente a numero chiuso, per ovvi motivi di salvaguardia
degli arredi. Per questo saranno fissate in seguito nuovi appuntamenti, data la elevata richiesta di partecipazione.
· VISITE GUIDATE – NELLA CASA MUSEO ALBERTO MORAVIA (Roma)
Proseguono le visite guidate alla Casa Museo Alberto Moravia, il primo sabato di ogni mese alle ore 10.00 e 11.00, solo su
prenotazione (tel. 06.39728186 – 348.3206721 – bellitalia88@bellitalia88.it).
Per le scuole, invece, visite guidate previste i giorni mercoledì e venerdì alle ore 10.00 e alle 11.00, solo su prenotazione (tel.
060608 tutti i giorni ore 9.00-21.00).
In collaborazione con Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Sovrintendenza
Capitolina ai Beni Culturali, con Zètema Progetto Cultura e con l’Associazione Culturale Bell’Italia. Sito di riferimento :
www.casaalbertomoravia.it
· NUOVO SITO
A breve una nuova struttura del sito www.fondoalbertomoravia.it, con nuovi contenuti. Una sezione dedicata interamente ai
contributi d’autore. Con una galleria di immagini e brevi interviste inedite a scrittori, attori, registi, musicisti (giovani e
affermati) per raccontare le loro storie e riflessioni, i ricordi di letture private.
L’Associazione Fondo Alberto Moravia – Onlus fu costituita il 16 dicembre 1991 per iniziativa delle sorelle Elena
Pincherle Cimino e Adriana Pincherle, delle eredi Carmen Llera e Dacia Maraini e di alcuni amici di Moravia, in
particolare Giovanna Cau ed Enzo Siciliano, il quale ne è stato Presidente dal 1991 al 2000. L’attuale Presidente è
Dacia Maraini. La sede dell’Associazione è la casa dove visse Moravia.

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More