SABATO 1 febbraio 2014 DA NACIO BORGO WUHRER -BRESCIA CECILIA PAGANINI ACOUSTIC DUO

SABATO 1 febbraio 2014

DA NACIO

BORGO WUHRER -BRESCIA

HAMBURGERIA

CON MUSICA LIVE

con

CECILIA PAGANINI

ACOUSTIC DUO

dalle 21.00 alle 00.00

Ingresso Gratuito

Amava la Musica già nella pancia della mamma. All’età di 5 anni si approccia al pianoforte e a 12 comincia a suonare il basso elettrico, strumenti che ancora oggi la rappresentano. Nel 2005 cominciata a seguire il corso di trombone a tiro al conservatorio Luca Marenzio di Brescia. In quegli migliora le sue capacità seguendo parallelamente corsi di canto corale, teoria e solfeggio e strumento, vivendo una forte crescita anche grazie al confronto con ragazze e ragazzi che condividevano il suo stesso amore per la musica.
Nel 2007 fonda insieme ad un’amica un gruppo musicale dove avevo il doppio ruolo di bassista e cantante, inizialmente tutto è nato quasi per gioco ma grazie a questa formazione scopre la sua capacità di scrittura.

A fine 2009 comincia a seguire lezioni di canto scoprendo la sua voce. Il contatto con nuove personalità interessanti e poliedriche la stimolano ad iniziare un progetto di formazione corale a 5 voci, sviluppando arrangiamenti di canzoni moderne a cappella e vincendo, infine, un concorso come migliori interpreti. Insieme lavorano, anche in collaborazione con una scuola di danza e con i ragazzi dell’istituto di belle arti di Brescia, per preparare uno spettacolo teatrale che si è tenuto a Cremona.
Quando le esperienze con queste realtà si sono concluse, sente l’esigenza di intraprendere un percorso come cantautrice, cominciando a scrivere e lavorare i suoi pezzi. Impara a suonare la chitarra grazie al padre chitarrista e riprende le lezioni di pianoforte all’istituto artistico musicale Ottava dove segue anche corsi di armonia, proprio per dare una base anche tecnica per consentirle di dare uno slancio ulteriore alla sua ispirazione.

Attraverso questi strumenti, sviluppa la capacità di rendere in modo immediato i suoi pensieri e le sue intenzioni musicali.

Nel 2011 è stata selezionata e partecipa al Music Village, evento organizzato dall’associazione giovanile Net4Fun per dare la possibilità ai gruppi emergenti italiani di confrontarsi e sottoporre il proprio progetto agli esperti del settore. E’ stata una grande occasione, sia di mettere alla prova quelle che sono le sue creazioni più sentite, sia di incontrare addetti ai lavori che hanno potuto consigliarla e aiutarla ad avere una visione diversa del suo futuro come musicista. Grazie a questa scadenza produce il suo primo demo composto da 4 canzoni in cui partecipa attivamente anche alla costruzione degli arrangiamenti. Inizia la sua vera evoluzione.

Nel corso degli anni successivi lavora sodo per costruire un’identità musicale sempre più personale, entrando in contatto con realtà anche apparentemente lontane dal suo mondo, nel 2012, in collaborazione con un amico fotografo e chitarrista, elabora la colonna sonora per un documentario sponsorizzato dalla regione veneto. Attualmente il progetto è evoluto e porta il nome di “Parallelismi”, realtà che unisce immagine e suono.

Sempre nel 2012 sostituisce per un periodo la bassista delle Cleopatras, gruppo rock’n’roll tutto al femminile, che la portano a suonare in Svizzera e Germania.

Grazie ad un’amicizia sempre più forte e in crescita con la chitarrista, nel 2013 parte un progetto “Mandarine Surf”, gli Watang!, dove il suo ruolo è quello di bassista.

Attualmente collabora come bassista anche alla preparazione del live di Greta Gray.

Negli anni si appassiona di Fender Rhodes e prende lezioni dal maestro Roberto Soggetti. Il risultato di queste esperienze, insieme ad altre brevi ma significative collaborazioni, ha generato una maturazione artistica che ad oggi la portano a sperare e lottare per fare si che la sua musica possa trovare un riconoscimento. Nel 2013 comincia a proporre la sua musica in versione unplugged, ma l’esigenza di condividere il palco con una band la portano a scegliere con cura i musicisti, che sposano il progetto e con lei lavorano sodo alla costruzione di un suono che sia coerente e in linea con il suo mondo musicale sul palco come in studio (nel 2014 è previsto il suo primo lavoro).

La musica è il mezzo assoluto che utilizza per esprimere la sua persona e per scoprirsi, oltre che essere per lei assolutamente terapeutica.

Posti limitati è gradita la prenotazione tel. 3804206077

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More