Press "Enter" to skip to content

MICHIELETTO METTE IN SCENA GOGOL’ PER LO STABILE DEL VENETO – dal 21 gennaio a Padova e poi in tournée

La nuova produzione de L’ispettore generale dal 21
gennaio a Padova e poi in tournée

Sono sporchi, unti di grasso, di terra, forse
accartocciati e logori. Sono i soldi con i quali tutti cercano di corrompere L’ispettore generale dell’omonima pièce di Nikolaj Vasil’evic Gogol’ nella
visione del regista veneto Damiano Michieletto, in scena dal 21 gennaio al Teatro
Verdi di Padova
, nella nuova produzione del Teatro Stabile del Veneto
realizzata con il Teatro Stabile dell’Umbria.

Del resto lo dice lo stesso ispettore: “Guarda
queste banconote, sono tutte sporche!”
. È stata questa piccola frase a
scatenare l’immaginazione di Michieletto – anche curatore dell’adattamento
drammaturgico dello spettacolo – che descrive i personaggi di Gogol’ attraverso
i loro odori: puzzano di cavolo, di tabacco e di vodka. Nella storia raccontata
dal regista l’alcool diventa quasi un concetto che torna nel corso dei cinque
atti: usato per calmare la paura, per comunicare la virilità, per festeggiare e
far baldoria, per annegare la depressione.

L’ispettore generale1a

“È un’umanità gretta quella di Gogol’ – dice Michieletto –
compressa nella paura per quattro atti e pronta a esplodere nel finale in una
catartica liberazione, raccontata come un’aspirazione al lusso, al divertimento
facile, a un altrove forse ancora più meschino della realtà”.

Le scene dello spettacolo sono firmate da Paolo Fantin, i
costumi da Carla Teti e le luci da Alessandro Carletti. Protagonisti sul palco
sono Alessandro Albertin, Luca Altavilla, Alberto Fasoli, Emanuele Fortunati,
Michele Maccagno, Fabrizio Matteini, Eleonora Panizzo, Silvia Paoli, Pietro
Pilla, Alessandro Riccio e Stefano Scandaletti.

Dopo le prime recite a Padova – dove è in scena fino al 26 gennaio –L’ispettore generale sarà in tournée al Teatro Goldoni di Venezia (dal 29 gennaio al 2 febbraio), al
Teatro Comunale di Thiene (dal
4 al 6 febbraio), al Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso (dal 7 al 9 febbraio), al Cinema
Teatro Pascutto di San Stino
di Livenza
 (l’11 febbraio),
al Piccolo Teatro Città di Chioggia
(13 febbraio), al Piccolo Teatro Grassi di Milano (dal 18 febbraio al 2 marzo), al
Teatro Limone Fonderie di Torino (dal 4 al 9 marzo), al Politeama
Rossetti di Trieste (dal
12 al 16 marzo).

Mission News Theme by Compete Themes.