Intervista a Ramona Cerutti Organizzatrice de ” Una Voce per il Ticino” #ramonacerutti

Domande per Ramona Cerutti

1.     Che sbocco trovano gli artisti, una volta usciti dalla scuola? E gli artisti che partecipano al concorso senza risultare i vincitori?
Gli artisti che s’impegnano nello studio, quando li riteniamo pronti per essere in grado di sostenere un palcoscenico importante e un pubblico numeroso, li aiutiamo ad uscire con i loro brani inediti tramite i canali di distribuzione madiatici professionali di cui abbbiamo il supporto, creando attorno a loro uno staff lavorativo completo che gli permetta di iniziare ad avvicinarsi alla gente. Chi non vince il concorso è libero di scegliere se continuare comunque lo studio presso la scuola del Villaggio della musica, per affinarsi meglio e ripresentarsi l’anno successivo.

2.     È possibile collaborare con la Eden Music soltanto vincendo il concorso? O ci sono altre possibilità?
La Eden Music, è un’etichetta indipendente che collabora con il Villaggio della Musica, non opera quindi soltanto per “Una voce per il Ticino” ma chi vuole può mandare i propri brani inediti o eseguire registrazioni presso gli studi professionali in cui risiede.

3.     Che finalità si prefigge il festival?
La finalità di questo Festival è la formazione artistica dei giovani emergenti, è quindi un voler trasmettere ai ragazzi che si avviano verso una carriera musicale, l’importanza dello studio anche nella professione di cantante.

4.    Sarebbe possibile avere una cronologia del Festival, con nomi dei vincitori delle scorse edizioni e qualche nota su di loro?
La prima edizione si è svolta durante l’estate, dal mese di marzo 2011 a settembre 2011. I ragazzi hanno partecipato a varie domeniche intere dove venivano formati con lezioni di impostazione vocale, respirazione diaframmatica, recita, lettura note, solfeggio, scioglimento del corpo, presenza scenica, estrazione del personaggio,ecc… Hanno avuto modo di esebirsi in 8 Piazze Ticinesi dove vi sono stati diversi ospiti importanti come Andrea Braido, Zelig Show… La vincitrice Laura Schär con la canzone “In questo mondo” visibile su youtube e scaricabile su tutti portali web, 14 anni allora, si è da subito accaparrata le votazioni in facebook per la sua timidezza, ma ha dimostrato durante il percorso formativo una grande grinta nell’apprendere ed ha spiazzato tutti i concorrenti. Rimasta in rotazione sull’emittente Videoitalia, sta lavorando ora sul suo secondo singolo e continua a frequentare la scuola del Villaggio della musica, come Roy Turry che pur non avendo vinto ha deciso di continuare con la produzione del suo album su cui sta tutt’ora lavorando e studiando presso la scuola.
La seconda edizione si è svolta invece tra novembre 2011 e maggio 2012 e ha portato la sostituzione delle piazze con l’esibizione dei ragazzi in seguito agli stage avuti con personaggi dello spettacolo importanti come Ivana Spagna madrina della seconda edizione, Roberto Vecchioni, Valerio Scanu, Sonohra…in teatri di vario vario genere, oltre che alle domeniche già accennate sopra. Di nuovo la vincitrice si rivela una emergente del gentil sesso, Tonia Antonelli, 23 anni, Italiana ma residente in Ticino, con “Le cose che non sai” scritta di proprio pugno, incanta il pubblico presente alla finalissima e si aggiudica un contratto discografico con la Eden Music. Il 2 luglio Tonia uscirà  tramite l’Altoparlante  sulle Radio e tramite l’Ufficio stampa PAROLE&DINTORNI sui giornali. Inoltre il suo Videoclip sarà visibile su molti canali on line. Nel frattempo continuerà a lavorare sul suo Album e a frequentare la scuola del Villaggio della musica per prepararsi alle  selezioni per Sanremo giovani. Anche Giorgia Pedrioli, Vanessa Santoro e Sofia de  Barros  pur non avendo vinto il concorso continuano gli studi con gli altri ragazzi del Villaggio.

by www.eventinews24.com

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More