Adv1

Cerca in Eventinews24.com

Caricamento in corso...

giovedì 17 aprile 2014

"Salumi da Re": street pig food da applauso al primo raduno nazionale organizzato da Gambero Rosso all'Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR)

“Salumi da Re”: street pig food da applauso

Si è conclusa l’”edizione zero” del raduno nazionale organizzato da Gambero Rosso all’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR)

La “Via dei Salumi” che porta all’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR), ha visto per tre giorni – dal 12 al 14 aprile 2014 – ogni genere di espressione di gradimento da parte dei tanti visitatori dell’”edizione zero” di “Salumi da Re”, il raduno nazionale di salumieri, norcini e allevatori voluto da Gambero Rosso e dai fratelli Luciano e Massimo Spigaroli, aperto anche a chef, ristoratori e buyers di specialità alimentari. Una strada protetta dalla chiesetta della Madonnina del Po alla quale, per il restauro, vanno i proventi della gara del “Tiro al salame” raccolti durante le tre giornate.
Il percorso tematico tra gli stand specializzati in street pig food, ha condotto i buongustai verso gli spazi dell’Antica Corte Pallavicina, dove la “Disfida del cicciolo” ha dato inizio alla kermesse. Oltre a culatelli, prosciutti, spalle cotte e salami, si sono assaggiate anche prelibatezze più insolite come la cazoeula preparata da Alda Zambernardi e Marco Negri, chef del ristorante Il Garibaldi di Cantù (vincitori dell'edizione 2014 del Festival della Cazoeula), il gelato alla mortadella dello chef Marco Dallabona della “Stella d’oro” di Soragna e la pizza napoletana tortellino di Stefano Callegari.

Non solo affettati eccellenti ma anche parole autorevoli sul “Grande palco del Maiale” hanno fatto il punto su un settore trainante per il comparto agro-alimentare italiano, approfondendo altresì l’aspetto nutrizionale dei salumi attraverso seminari e dibattiti per i produttori, i tecnici e la rete di vendita in vista (anche) dell’Expo 2015.
A pranzo e a cena il relais Antica Corte Pallavicina, il ristorante Al Cavallino Bianco e il “Pala Pig” allestito nella piazza di Polesine sono stati poi teatro degli eventi gastronomici collaterali.

A chiudere la tre giorni culinaria è stato “CheftoChefemiliaromagnacuochi” con la mega festa della cucina emiliano romagnola che per il terzo anno consecutivo nella stessa location ha fatto stringere le “Centomani di questa terra”. Show cooking ed incontri tematici hanno coinvolto il pubblico nel grande discorso del futuro del cibo. Gli chef stellati hanno visitato gli stand dei produttori degustando, apprezzando e posando per foto ricordo dai contorni appetitosi. Il gemellaggio tra “Centomani” e “Salumi da Re” è stato infine felicemente immortalato da uno scatto che ha unito come in una grande famiglia chi produce con chi elabora i migliori salumi d’Italia.
 
Per informazioni: Relais Antica Corte Pallavicina
Strada del Palazzo Due Torri 3
43010 Polesine Parmense (PR)
Tel. 0524.9365390524.936539

Musei aperti nelle giornate di Pasqua, Pasquetta e 25 Aprile. Ricco programma di iniziative e offerte culturali

Ricco programma di iniziative e offerte culturali

I Musei cittadini rimarranno aperti per tutto il periodo delle festività pasquali”. Ad an nunciarlo, l'assessore ai Saperi e alla Bellezza condivisa Orazio Licandro: “Oltre a concerti, spettacoli teatrali e mostre, il Comune, per volontà del sindaco Bianco, offrirà a cittadini e turisti, caso forse unico in Sicilia, l'apertura dei musei anche nei giorni di Pasqua e Pasquetta e per il 25 aprile. Stiamo infatti registrando una significativa presenza turistica e una forte domanda sia dal turismo locale che da quello di altre parti d'Italia e straniero”. La domenica di Pasqua e il 25 Aprile i siti di Castello Ursino, P alazzo della Cultura, Museo Emilio Greco, Casa natale Vincenzo Bellini e Chiesa Monumentale di S. Nicolò l’Arena saranno aperti dalle 9 alle 13; il lunedì di Pasquetta la Chiesa di San Nicolò l'Arena sarà aperta dalle 9 alle 13 e gli altri siti dalle 9 alle 19.
L'iniziativa dell'Assessorato andrà ad arricchire il cartellone di eventi, quasi tutti gratuiti, messo a punto dal Comune per il periodo delle festività pasquali e sino al 27 aprile. La rassegna, coordinata da Orazio Torrisi, è stata realizzata con la collaborazione del Teatro Massimo Bellini, dell'Istituto Musicale Bellini e delle associazioni Officine Culturali, Areasud, Etna 'Ngeniousa. “Vorrei segnalare – ha aggiunto Licandro – la visita al percorso di gronda della Chiesa di San Nicolò l'Arena, aperto sabato 19, che offre uno dei panorami più belli della città e che rientra in quell'ottica di condivisione dei tesori nascosti della nostra città che caratterizza fortemente l'Amministrazione Bianco”.
I luoghi che ospiteranno gli eventi sono la Chiesa di San Nicolò l'Arena e il Monastero dei Benedettini, il Castello Ursino, la Badia di Sant'Agata e le Chiese Sant'Agata la Vetere e San Michele Arcangelo ai Minoriti.
Il cartellone del Comune propone venerdì alle 21, nella Badia di sant'Agata, il concerto “Via Crucis" di Liszt, a cura dei musicisti del Teatro Massimo Bellini.
Sabato 19, vigilia di Pasqua, la giornata più ricca dell'intero programma. In mattinata, dalle 9 alle 13, c'è la passeggiata guidata nel percorso di gronda della copertura della Chiesa di San Nicolò l'Arena. Due gli appuntamenti serali: a Castello Ursino, dalle 19.45, l'Associazione Areasud propone il reading “Processi a Gesù”, per la regia di Emanuele Puglia, con la partecipazione di numerosi attori e musica dal vivo di Franco Barbanera e Maurizio Cuzzocrea; nella Chiesa San Nicolò l'Arena, invece, l'Istituto musicale Bellini presenta alle 21 il concerto “Ultime sette parole di Gesù Cristo in Croce” di Haydn. Domenica di Pasqua  è la Chiesa Sant'Agata la Vetere a ospitare,  alle 19, "Si chiamava Gesù", spettacolo teatrale tratto da La buona Novella di De Andrè.
 
 
 
Questo il programma completo della rassegna:

PASQUA – APRILE 2014 16 aprile   ore 19.30
Teatro Sangiorgi  
CONCERTI “Happy Music Hour”, a cura dei musicisti del Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania
 “TRIO D’ANCE ALL’OPERA” e “ QUINTETTO D’OTTONI SICILIANO”
Ingresso libero
 
18 aprile ore 21,00
Chiesa della Badia di S. Agata
Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania – Concerto : “Via Crucis” di F. Liszt.
Ingresso libero
 
19 aprile dalle ore  9,00 alle ore 13,00
Chiesa di S. Nicolò l'Arena
Passeggiata guidata nel percorso di gronda della copertura della Chiesa di S. Nicolò l'Arena
Ingresso libero fino ad esaurimento.
 
19 aprile alle ore 19,45 - 20,30 - 21,15 - 22,00 - 22,45.  
Castello Ursino
Associazione AREASUD
“Processi a Gesù” - Laica rappresentazione del mistero di un uomo.
Regia Emanuele Puglia con Francesco Bernava, Daniel Castrogiovanni, Cosimo Coltraro, Egle Doria, Nicola Albero Orofino, Emanuele Puglia, Giovanni Santangelo.
Musica dal vivo Franco Barbanera e Maurizio Cuzzocrea.
Evento-reading itinerante ingresso a gruppi di 30/40 persone.
Ingresso a pagamento
Per info e prenotazioni mailto:
processiagesu@gmail.com
 
19 aprile ore 21,00
Chiesa di S. Nicolò l'Arena
Istituto Musicale Vincenzo Bellini – Concerto : “Ultime sette parole di Gesù Cristo in Croce” di J. Haydn.
Ingresso libero
 
20 aprile ore 19,00
Chiesa di S. Agata la Vetere
Associazione Etna 'Ngeniousa
“Si chiamava Gesù” - Spettacolo teatrale tratto da La buona Novella di F. De André
Ingresso a pagamento
 
23  aprile   ore 19.30
Teatro Sangiorgi  
CONCERTI “Happy Music Hour”, a cura dei musicisti del Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania
 “LE ESPERIDI & CO” e “QUINTETTO MALIBRAN”
Ingresso libero
 
24 aprile dalle ore 21,00
Monastero dei Benedettini
Associazione Officine Culturali
“Luci e ombre al Monastero”: i percorsi serali
Visite guidate a pagamento per gruppi ogni mezzora fino alle 23,30
 
26 aprile ore 19,00
Chiesa   S.    Michele  Arcangelo ai Minoriti
Coro Lirico Siciliano
Prima esecuzione della “Missa Joannes Paulus   II” di Antonio Novità
Ingresso libero
 
26 aprile ore 21,00
Monastero dei Benedettini – Coro di Notte
Associazione Officine Culturali
Nicolò Cafaro, Concerto per pianoforte
ingresso a pagamento
 
27 aprile ore 18,00
Chiesa della Badia di S. Agata
Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania – Concerto di musica Sacra.
Ingresso libero
 
27 aprile ore 10,30
Monastero dei Benedettini - Laboratorio di archeologia per i più piccoli:
A SPASSO NEL TEMPO 
ingresso a pagamento
 
30  aprile   ore 19.30
Teatro Sangiorgi  
CONCERTI “Happy Music Hour”, a cura dei musicisti del Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania
“ARCHI DEL BELLINI” e “ITALIAN ENSEMBLE”
Ingresso libero
  
MOSTRE
 
Castello Ursino
dal 18 aprile
Inaugurazione ore 10,30
Mostra permanente dei frammenti di affreschi provenienti dalle Catacombe di Domitilla in Roma facenti parte delle collezioni civiche custodite   nel Museo Civico di Castello Ursino.
 
Ingresso a pagamento, aperto dal lunedì al sabato 9.00 -19.00. domenica e festivi   9.00-13.00, (chiusura il 20/04 e 1/05).                         
 
Palazzo della Cultura
4 aprile – 18 maggio
Raimondo Ferlito “PENSIERI COMPLEMENTARI”
 
5 aprile – 27 aprile
“BARBIERI DI SICILIA”
Mostra fotografica di Armando Rotoletti
 
5 aprile – 27 aprile
Salvo Trombetta “CONTRASTI”
 
5 aprile – 20 aprile
Accademia di Belle Arti di Catania
“ORRORE O OPERA DIVINA”
Mostra degli studenti del corso di anatomia artistica
 
16 aprile – 4 maggio
Mostra fotografica del contest
“I like Catania”
 
Ingresso gratuito, aperto dal lunedì al sabato 9.00-13.00/15.00-19.00. domenica e festivi   9.00-13.00.    (chiusura il 20/04 e 1/05).