Adv1

Cerca in Eventinews24.com

Caricamento in corso...

martedì 21 ottobre 2014

Esce “Zeno”: nuovo e sorprendente album firmato Francesco De Palma trio

Esce "Zeno": nuovo e sorprendente album
firmato Francesco De Palma trio
E' uscito il secondo lavoro del contrabbassista romano ispirato al romanzo "La coscienza di Zeno", che in anteprima ha già raccolto consensi da parte della stampa e la collaborazione con il Museo Sveviano di Trieste.



Anticipato dal singolo "Ballad for a snowdrop" (http://youtu.be/kZXJxyvmt4I), è uscito ad ottobre 2014 "Zeno", secondo e nuovo album del contrabbassista romano Francesco De Palma. Come suggerisce il titolo, l'intero lavoro è ispirato al romanzo di Italo Svevo "La coscienza di Zeno" e segna un grande salto nel percorso stilistico di De Palma.
Le 9 tracce originali, liriche e ritmicamente complesse, reinterpretano emotivamente e in maniera totalmente personale i temi dell'opera letteraria. Francesco De Palma:
"Ho scritto il disco pensando a quanto di Zeno già c'è in me, come se fossi stato Zeno: come avrebbe suonato la sua Ultima Sigaretta? Che pezzo avrebbe scritto per la sua dolce e indifesa Carla, l'amante che mai amò appieno? In ogni brano del disco c'è Zeno, e ci sono io, anche quando sembra difficile ritrovarcelo."
Il disco è firmato dal Francesco De Palma trio, formato insieme al pianista Pierpaolo Principato e al batterista Dario Panza.
"Sono stato fortunato ad incontrare Pierpaolo e Dario perché, oltre ad essere grandissimi musicisti, sono in grado di leggere ed interpretare la musica che compongo come se fosse stata scritta anche da loro. Anche per questo ho scelto di non chiamare nessun ospite nel disco, dando  rilevanza alla grande forza del trio, lo stesso con cui suono "live".
In anteprima, il disco è stato ascoltato anche dal Museo Sveviano di Trieste, e proprio nella città di Svevo il 19 dicembre si terrà un concerto speciale nell'ambito del tour di presentazione dell'album. Scrive il responsabile del Museo, Riccardo Cepach:
"Zeno Cosini, il protagonista del romanzo di Svevo suona il violino, ma la sua anima- la sua coscienza, se vogliamo- non è classica, è jazz. Come un jazzista Zeno cerca, esplora, intuisce e infine trova. Così il Francesco De Palma Trio che in questo "Zeno" trova davvero... eccome se trova!"

Anche la grafica scelta per il disco ha un forte impatto emotivo: ognuna delle opere scelte rimanda a un tema del romanzo e a un riferimento biografico per Francesco De Palma. Il quadro in copertina appartiene alla serie "Sedimenti" della pittrice toscana Dalila Chessa



Ricercando un equilibrio tra partitura e improvvisazione, lo stile di scrittura dell'album prende come riferimento Avishai Cohen, volgendosi però ad un suono più "newyorkese". Il tema che lega i 9 brani è la difficoltà che si incontra nel comunicare:
"Ho voluto raccontarla scrivendo pezzi "emotivi", nati e sviluppati al pianoforte, con una forte componente ritmica: mi sono reso conto che è proprio il messaggio tribale ad arrivare per primo a chi ascolta. Così, ho scritto la mia musica con l'idea di dare proprio all'aspetto ritmico una funzione tematica. I brani hanno spesso temi semplici, mi sono accorto che i non-musicisti che li hanno ascoltati in anteprima, dopo un paio di volte, già potevano cantarli anche se erano scritti in 11/4 o "peggio". Questa è una cosa bellissima per me!"

La tracklist: 1)Zeno    2)15 under    3)Adriana    4)Ballad for a snowdrop    5)77    6)And the loser is    7)Song for Carla    8)L'ultima sigaretta    9)Sweet china gone bad

Edito da Filibusta Records, "Zeno" arriva dopo l'esordio discografico nel 2011 con "Spring Bird", dedicato al suo viaggio in Uganda del 2008 e alle masterclass tenute alla Makerere University of Kampala.

LINKSingolo "BALLAD FOR A SNOWDROP" on YouTube http://youtu.be/kZXJxyvmt4I