VALENTINA PARISSE : SAHARA

Valentina parisse Sahara
Valentina parisse Sahara

SAHARA (LAB / Universal Music) è il nuovo singolo di VALENTINA PARISSE, disponibile da oggi, venerdì 19 maggio, su tutte le piattaforme digitali.

Dopo il successo invernale con la canzone natalizia “Vischio”, VALENTINA PARISSE ci regala ora un singolo destinato fin dalle prime note a diventare colonna sonora dell’estate 2023.

SAHARA, scritto dall’artista in collaborazione con Cheope e Arale, prodotto da GRND, racconta, con parole ricche di immagini suggestive, un’estate di leggerezza (Mi tira la pelle il sale bacia la mia schiena / Faccio un’altra doccia prima della luna piena) e di voglia di riscatto (A me non interessa se tu non ci sei questa sera / Io non ho bisogno che qualcuno mi porti a cena).

Pensieri decisi che, intrecciandosi alle sonorità calde del brano, ci raccontano di quei legami che sono destinati a lasciare una traccia dentro di noi e che hanno radici più profonde di quello che pensiamo.

VALENTINA PARISSE ci porta così, con un pizzico della sua immancabile ironia, al confronto con la realtà, dove l’attrazione può essere una forza fisica o mentale che, in alcuni casi, come in amore, ci scombussola dall’interno, rendendo difficile stabilire quale delle due componenti prevalga.

Indipendentemente dalla causa dell’allontanamento, basta però un incontro casuale per comprendere che alcune persone rimarranno per sempre un’oasi felice nel Sahara presente in ognuno di noi (Ma se ti vedo per strada / Io vado di nuovo per aria / come i fuochi sulla baia).

SAHARA mescola sonorità pop contemporanee a elementi acustici, in un continuo crescendo emotivo dove la voce potente e raffinata di VALENTINA PARISSE con i suoi caratteristici arrangiamenti vocali è assoluta protagonista.

VALENTINA PARISSE è su

Instagram – @valentinaparisse

YouTube – @PARISSEONLINE

ValentinaParisse.com

Iaphet Elli

Iaphet Elli, blogger, ho partecipato come editor a ExpoMilano2015.
Collaboro con diversi uffici stampa di città Italiane ,Stati Europei e Mondiali.