Laghi Nabi, l’oasi rinata dove la vacanza si fa in tenda fra terra, aria, acqua

Vacanza di terra o di acqua? Perché scegliere quando si può averle entrambe? La risposta è nello specchio dolce di un lago, anzi dei Laghi Nabi, l’oasi che non ti aspetti a nord di Napoli, sul litorale Domizio (CE). La dove c’erano antiche cave di sabbia, oggi si è formato un nuovo ecosistema: bonificato, rinato a nuova vita, questo scampolo di costa casertana, che da Castel Volturno scende verso il capoluogo, ha ritrovato il suo equilibrio, divenendo la prima oasi naturale della Campania. Ed è a pelo d’acqua, nei 73 alloggi del Nabi Resort & Glamping e del Plana Resort che si va in cerca di una moderna forma di benessere, fatta di armonia fra l’ambiente circostante e il ritmo dell’anima. Una tenda overwater, oppure un lodge attrezzato secondo la più avanzata filosofia del glamping, idromassaggio compreso! Ed ancora: suite d’albergo più ampie, circondate da un giardino e impreziosite da jacuzzi privata, per un soggiorno più lungo, mentre amici o gruppi più numerosi, scelgono la più grande tenda safari per regalarsi emozioni collettive da condividere anche negli spazi privati di una spiaggia esclusiva. Ad ognuno la sua “tenda” perché stare con i piedi per terra oppure pieds dans l’eau è il doppio binario di una vacanza, grazie ad un attento intervento di bioarchitettura che ridisegna il concetto di pausa meritata, via dalla pazza folla. La bella stagione è un concerto di possibilità: Napoli e Caserta sono mete perfette per un tour di una giornata. Eppure a chi resta sembra di essere davvero fuori dal mondo, immersi nell’abbraccio della natura, tra alberi e campi di lavanda. La grande piscina all’aperto offre un’ulteriore declinazione liquida del benessere, fra water spa, lame e getti d’acqua, toccasana per tensioni e cervicale. Il mare non lontano profuma l’aria, mentre l’acqua del lago è uno specchio multicolore e il cielo finisce davvero in una stanza, la propria. La giornata può cominciare con la colazione continentale a buffet o servita in camera. Si inforca poi la bicicletta per esplorare l’oasi completamente car free. L’emozione in bici è vivibile 24 ore al giorno, perché di sera è possibile percorrere la pista ciclabile a luminescenza naturale più lunga d’Europa.

Via terra, chi preferisce si muove anche a cavallo, oppure a piedi ed in silenzio, magari per battute di birdwatching. Chi sceglie le vie d’acqua, lo fa al ritmo lento di una barca a vela, di kayak o canoa, ma anche con il brio di uno wakeboard, di una lezione di yoga sulla tavola da Sup oppure all’andatura allegra di un pedalò che profuma già di vacanza. Acqua, terra ed aria: ai Laghi Nabi si può esplorare anche l’etere grazie a voli in mongolfiera che dischiudono inediti panorami sul golfo di Napoli. Quando arriva il tempo di ore più quiete, ecco l’area retreat, disegnata per consentire la pratica di yoga e meditazione. Ritemprati corpo e mente, vien presto l’ora del gusto e del palato. Ai Laghi Nabi si va al fondo delle cose: Res è il nome del ristorante. Ha una radice latina e la condivide con i concetti di resilienza, respiro e restaurazione di un equilibrio spesso precario quando si vada troppo di fretta. Si cena a lume di candela sul pontile della tenda, nel proprio lodge, oppure nel ristorante dalle grandi vetrate vista lago e con cucina a vista. Il menù, con un mix di tradizione e creatività, porta in tavola un connubio di alta gastronomia, materie prime coltivate sul territorio e nuove creative sperimentazioni in linea con la stagionalità.

Per vivere l’emozione di una notte ai Laghi Nabi, il pacchetto comprende il soggiorno in camera a scelta e colazione continentale servita a buffet, l’uso gratuito della bici, la canoa e il pedalò, i servizi della piscina esterna con lettini riservati al solarium a bordo piscina o al solarium galleggiante, un’escursione in barca a vela e l’accesso alla Wellness Pool. Il prezzo è a partire da 159 euro per 2 persone, nella camera standard, da  389 euro nella Tenda Safari.

Per informazioni: Laghi Nabi

Litorale Domizio (CE)

Tel:0823764044

E-mail: info@laghinabi.it

Sito web:www.laghinabi.it

FB: https://www.facebook.com/laghinabi/

Iaphet Elli

Iaphet Elli, blogger, ho partecipato come editor a ExpoMilano2015.
Collaboro con diversi uffici stampa di città Italiane ,Stati Europei e Mondiali.