Press "Enter" to skip to content

Harry Kane al Museum of London | Maggio-Dicembre 2022

Harry Kane's debut England shirt as seen in Harry Kane- I want to play football at Museum of London © Museum of London; Harry Kane
‘Harry Kane; I want to Play Football’ display at The Museum of London. Opens May 21st 2022 Harry Kane’s England debut shirt. England vs Lithuania. 27th March 2015. Squad number 18.

Il Museo di Londra celebra uno degli eroi sportivi della città con l’apertura di una nuova mostra sull’attaccante leader mondiale e capitano dell’Inghilterra Harry Kane. Attraverso la sua storia di perseveranza, duro lavoro, resilienza e successi sportivi, il display gratuito curato in collaborazione con Harry Kane mirerà a ispirare la prossima generazione e incoraggiare i visitatori di tutte le età a dare il meglio di sé e non rinunciare mai ai loro sogni.

Harry Kane: Voglio giocare a calcio con oggetti personali raramente visti, foto di famiglia e oggetti iconici per documentare la carriera di Harry finora: dal suo primo club, alla vittoria di premi golden boot e all’essere nominato capitano dell’Inghilterra.

Kane è cresciuto a Chingford, a est di Londra, e viveva a soli 15 minuti dallo stadio Tottenham Hotspur, nel nord di Londra. Ha iniziato il suo viaggio calcistico all’età di sei anni, giocando con i club giovanili londinesi locali Ridgeway Rovers e Gladstone Rangers. Il display cattura i primi anni di Kane come tifoso di calcio e aspirante giocatore, seguendolo a giocare per tre club londinesi – Leyton Orient, Millwall e Tottenham Hotspur – fino alla sua carriera internazionale come capitano di una squadra inglese che ha fatto la storia.

Rinomato per il suo formidabile record di gol segnati, Kane si è guadagnato la reputazione di attaccante di livello mondiale che dà l’esempio dentro e fuori dal campo. Eppure, per il capitano dell’Inghilterra, i cui eroi sportivi includono David Beckham, Tiger Woods e la stella del football americano Tom Brady, arrivare in cima non è sempre stato scontato. Utilizzando le intuizioni personali dello stesso Kane, il display esplora le battute d’arresto, la resilienza e i successi che hanno definito la carriera del 28enne fino ad oggi, così come la sua determinazione ad avere successo ai massimi livelli del gioco.

Gli elementi chiave dei cimeli sportivi esposti per la prima volta includono:

Maglie da Inghilterra, Leyton Orient, Millwall e Tottenham Hotspur
La maglia d'esordio di Kane in Inghilterra, dove ha segnato contro la Lituania appena 79 secondi dopo essere entrato in campo.
L'MBE di Kane, premiato a marzo 2019 per i "servizi allo sport" dopo aver guidato l'Inghilterra alle semifinali della Coppa del Mondo 2018 e aver vinto un golden boot award.
La Scarpa d'Oro della Coppa del Mondo 2018. Kane è uno dei soli due giocatori britannici a ricevere una Scarpa d'Oro in una competizione di Coppa del Mondo, dove è stato nominato Man of the Match tre volte. 

Accanto agli oggetti personali, il display include uno spogliatoio in cui i visitatori possono ascoltare la playlist pre-partita di Kane. Un programma di attività per famiglie e bambini è previsto anche per correre accanto al display gratuito coinvolgere i giovani in tutto il paese. Il programma include Football in the City (28 maggio), una passeggiata guidata alla scoperta della storia del calcio proprio nella City di Londra.

Harry Kane, ha dichiarato: “Il Museo di Londra si è messo in contatto e voleva che un londinese ispirasse i bambini a dare il meglio di sé, quindi sono felice di avere tutti i miei cimeli in mostra, con trofei, camicie, stivali d’oro e alcuni pezzi personali che non sono stati visti pubblicamente prima.

“Ora ho tre figli, quindi so quanto sia importante ispirare le giovani generazioni e aiutarle a capire fino a che punto si può andare con il duro lavoro, la dedizione e la fiducia in se stessi.

“Il display dura fino alla Coppa del Mondo ed è libero di entrare, quindi incoraggerei tutti a scendere e vederlo se ne hanno la possibilità. Ci sono alcuni oggetti davvero speciali – dalla mia scarpa d’oro della Coppa del Mondo e MBE alla maglia e alla fascia da braccio della mia prima partita come capitano dell’Inghilterra – che significano molto per me”.

La curatrice della mostra Zeynep Kuşsan ha dichiarato: “Harry Kane è cresciuto a Londra e si è fatto strada attraverso il calcio di base. È importante evidenziare questa storia e quanto sia importante il lavoro alla base. Con la finale europea maschile giocata proprio qui nella capitale, volevamo anche catturare qualcosa da questo momento. Non dovremmo aspettare che qualcosa sia nel passato per celebrarlo o raccontare la storia in un museo – proprio come il calcio dovremmo essere tutti in quel momento insieme. Con gli Europei femminili e la Coppa del Mondo in arrivo, questa è una fantastica opportunità per saperne di più su un giocatore che è cresciuto attraverso il calcio di base di Londra e su ciò che serve per giocare ai massimi livelli del gioco”.

Harry Kane: Voglio giocare a calcio dal 21 maggio 2022 fino a dicembre 2022. Il Museo di Londra apre sette giorni su sette (dalle 10 alle 17). Questo farà parte dell’ultima possibilità del Museo di Londra di vedere il programma al London Wall prima che il sito chiuda al pubblico nel dicembre 2022.

Ulteriori informazioni: www.museumoflondon.org.uk