Facebook
Twitter
Youtube
Instagram

PIANO CITY MILANO | 20, 21 e 22 maggio 2022

In attesa di rivelare la line up, PIANO CITY MILANO anticipa gli omaggi, i tributi speciali e i temi inclusi tra le proposte musicali dell’11a edizione del festival, in programma il 20, 21 e 22 maggio.

Ogni anno il festival offre al pubblico momenti unici per ricordare insieme miti della musica italiana e internazionale, del passato e del panorama contemporaneo, toccando differenti generi che vanno dalla classica al cantautorato, dal pop alle colonne sonore fino alla musica sperimentale.

Quest’anno sono previsti omaggi a cantautori come Lucio Battisti, Lucio Dalla e Fabrizio De André, e a band come i Beatles, gli Earth Wind & Fire e i Coldplay.

Si celebrano grandi autori del passato come Bach, a 300 anni dal Clavicembalo ben temperato I, Beethoven, a 200 anni dalla composizione della Nona Sinfonia e a 50 anni da quando l’Inno alla gioia è stato adottato come Inno Europeo. E poi ancora da Erik Satie, protagonista della musica e dell’ambiente artistico francese tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900, a grandi autori del ‘900, come George Crumb, Iannis Xenakis, a 100 anni dalla sua nascita, e a Thelonious Monk, a 40 anni dalla sua scomparsa.Non mancherà un omaggio speciale al compositore Ennio Morricone.

Un tema di rilievo di questa edizione è Musica e libertà, con anche un omaggio a Frederic Rzewski,a 30 anni da The people united will never be defeated, una Piano Lesson che ricorda Marija Judina, la pianista che commosse Stalin, e il concerto di una giovane pianista russa che esegue musiche di compositori ucraini.

Questa è solo una piccola anticipazione del ricco programma che sarà presentato quest’anno dalla manifestazione, che torna a mettere in musica e raccontare la città di Milano, con tre giorni di musica non stop e concerti diffusi in tutta la città e non solo.

Piano City Milano torna grazie a un’intensa collaborazione fra istituzioni pubbliche e imprese private che permette al festival di essere accessibile gratuitamente e presente in ogni zona della città. Un esempio di sinergia straordinaria che per la prossima edizione coinvolge il Comune di MilanoAssessorato alla Cultura e i partner Intesa Sanpaolo, Volvo e Corriere della Sera;partner istituzionali Fondazione Cariplo; Hermès per i talenti; supporter l’Università Bocconi Milano; sustainability partner Be Charge;partner tecnici Steinway & Sons, Fazioli, Griffa & Figli, Passadori Pianoforti, Kawai Italia, Scorticati Pianoforti, Tagliabue, Tarantino Pianoforti, Marco Barletta e AIARP; media partner dell’evento Radio Monte Carlo, Wired, Lampoon, Zero, Pianosolo, Mi-Tomorrow, Club Milano e Classica HD Sky. Con la collaborazione di YES MILANO. 

Confermate anche le importanti collaborazioni con prestigiose istituzioni musicali come il Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano, la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, Conservatorio Gaetano Donizetti di Bergamo, Premio Venezia e la Ricordi Music School.

Piano City Milano è una manifestazione unica nel suo genere che si è contraddistinta nel tempo per il forte impegno in ambito culturale e sociale. Un festival che, coinvolgendo istituzioni, associazioni, partner e cittadini investe per una città sempre più attiva, grazie alla musica e ad un programma diffuso sul territorio in maniera capillare. Un progetto di Associazione Piano City Milano con il Comune di Milano, a cura di Ponderosa Music&Art e Accapiù, che vanta la direzione artistica di Ricciarda Belgiojoso e Titti Santini. Nasce nel 2011 come primo festival diffuso della città e contribuisce all’onda di vitalità e alle sperimentazioni urbane e culturali che portano Milano a diventare la vibrante metropoli europea che è oggi. Fondatori del festival e dell’Associazione Daniela Cattaneo Diaz e Titti Santini, che hanno sempre creduto nel progetto e costruito una rete di partner sostenitori che negli anni hanno investito in Piano City Milano – nell’immaginare una diversa visione di Milano.

www.pianocitymilano.it

www.facebook.com/PianoCityMilano

www.instagram.com/pianocitymilano

#pianomi2022