CHIARACIVELLO SPECIAL GUEST SUL PALCO DI GILBERTOGIL

Chiara Civello ph Solange Souza
Chiara Civello ph Solange Souza

In seguito al rilascio dell’EP “Cuore in tasca” e in previsione del debutto internazionale in settembre dell’album “Eclipse”, CHIARA CIVELLO si esibisce sul palco insieme a GILBERTO GIL per l’intero tour europeo. Gilberto celebra “REFAVELA 40”, uno dei suoi progetti più significativi e appassionanti, a quaranta anni dalla prima uscita.

La musica di Chiara Civello si distingue per l’armonioso intreccio di ritmi brasiliani, con influenze che variano dal jazz al soul e alla bossa nova, arricchiti dalle sue radici italiane. Questo stile unico e ricercato si è sviluppato durante il soggiorno della cantautrice romana in America, dove a 18 anni si trasferì per studiare alla Berklee College of Music. Fu lì che Chiara si immerse nella cultura brasiliana, conoscendo artisti di spicco del Tropicalismo in esilio, come Tom Jobim, Gilberto Gil, Ana Carolina, Dudu Falcao e Chico Buarque, collaborando con loro nell’album “Canzoni” (2014), un tributo ai grandi artisti italiani reinterpretato con questi illustri ospiti brasiliani.

«La musica italiana di solito non incorpora le sonorità dell’Africa centrale, con poche eccezioni», spiega Chiara Civello. «Quest’assenza mi ha spinto verso ritmi e musiche di terre lontane, nei viaggi e nelle fusioni culturali. “Refavela 40”, frutto della ricerca di Gilberto Gil, ha rappresentato per me un momento cruciale in questo percorso. Immergersi nella sua musica è un privilegio. È un album ineffabile e profondo, come il battito segreto condiviso dall’Africa e dal Brasile. Sono onorata di essere stata invitata sul palco da Gil per “Refavela 40”, per cantare e suonare il piano insieme a Mayra Andrade, Bem Gil e Mestrinho».

Queste sono le date del tour europeo con Gilberto Gil, che toccherà anche l’Italia a Perugia, Venezia e Monforte D’Alba (CN): lunedì 25 giugno a Londra (Barbican Center); giovedì 28 giugno a BLAINEVILLE-CREVON (FR) – Festival Archéo Jazz; sabato 30 giugno a LISBONA (Jardim Torre De Belém); sabato 3 luglio a MADRID – La Riviera; venerdì 6 luglio a ENGHIEN-LES-BAINS (FR) – Theatre Du Casino Barriere; sabato 7 luglio a MONTREUX (FR) – Montreux Jazz Festival; domenica 8 luglio a VIENNE (FR) – Festival Jazz a Vienne; martedì 10 luglio a ARLES (FR) – Festival Les Suds; venerdì 13 luglio a BARCELLONA – Festival Cruïlla Barcelona; sabato 14 luglio a PERUGIA – Umbria Jazz (Arena Santa Giuliana, Piazza Partigiani); lunedì 16 luglio a VENEZIA – Veneto Jazz, nell’ambito di Venezia Jazz Festival (Teatro Goldoni, San Marco 4650 b); mercoledì 18 luglio a MONFORTE D’ALBA (CN) – Monfotinjazz (Arena Horszowski, Piazza Antica Chiesa); giovedì 19 luglio a BERLINO – Casa Da Cultura; sabato 21 luglio a LANUZA (ES) – Festival Pirineus Sur.

Lo spettacolo, che sta ottenendo un grande successo di pubblico e critica, ha debuttato in Brasile e ora arriva in Europa, proponendo dal vivo le canzoni dell’album “Refavela 40”, tra cui “Ilê Aiyê”, “Balafon”, e il classico della musica brasiliana “Samba do Avião” di Tom Jobim. Sul palco con Chiara Civello ci sono anche l’artista internazionale MAYRA ANDRADE, l’acclamato MESTRINHO all’acordeon e BEM GIL, figlio di Gilberto Gil, produttore artistico del tour, arrangiatore e direttore della superband composta da rinomati musicisti brasiliani come Domenico Lancellotti (batteria, percussioni e MPC), Bruno Di Lullo (basso), Thomas Harres (batteria e percussioni), Thiago Queiroz (sax e flauto), Mateus Aleluia Filho (tromba e flicorno), Nara Gil e Ana Lomelino (coriste).

Chiara Civello ha catturato l’attenzione di pubblico e critica con il suo album di debutto “Last Quarter Moon” (2005), diventando la prima artista italiana a registrare il suo album d’esordio con l’etichetta Verve Records. L’album include la ballata “Trouble”, scritta insieme al leggendario Burt Bacharach. Nel 2008, Chiara Civello si reca in Brasile dall’amico Daniel Jobim, un’esperienza che le permette di immergersi ulteriormente nella cultura e nella musica brasiliane e di iniziare collaborazioni fruttuose. “Problemas”, la versione portoghese del suo brano “Problemi”, scritta con la star del pop brasiliano Ana Carolina e Dudu Falcão (dall’album “Al posto del mondo”), ha vinto il Premio Multishow come migliore canzone del 2012 in Brasile. Nel 2012, Chiara partecipa al Festival di Sanremo nella sezione Big con il brano “Al posto del mondo”. Nel 2014 esce il quinto album in studio, “Canzoni”, prodotto da Nicola Conte, in cui Chiara Civello interpreta brani con ospiti d’eccezione come Gilberto Gil, Chico Buarque e la jazz star Esperanza Spalding. Il suo ultimo album “Eclipse” (distribuzione Sony Music Italy), prodotto da Marc Collin dei Nouvelle Vague, segna il passaggio a sonorità elettroniche, con batterie elettroniche, bassi sintetizzati, organi elettrici anni ‘70 e percussioni che si mescolano elegantemente a nuove canzoni e collaborazioni illustri, oltre a omaggi al cinema italiano.

www.facebook.com/chiaracivelloofficial

www.twitter.com/Chiaracivello  

www.vevo.com/artist/chiara-civello

www.instagram.com/chiaracivello