Press "Enter" to skip to content

STORIE DI SICILIA TRA AMORI, DELITTI, POLITICA E MAFIA – Il libro di Antonio Moretta

Il
Salotto d’Autore di Sara Iannone ha presentato il libro di Antonio
Moretta:

Ambra
del Simeto. Canto d’amore e di malavita”

STORIE
DI SICILIA TRA AMORI, DELITTI, POLITICA E MAFIA

All’evento
Lando Buzzanca, Maria Monsè e straordinarie performance artistiche

AngeloAbbate;SaraIannone,SaverioVallone,AntonioMoretta,Ida Sansone

Mercoledì 10 maggio, a Roma,
nella suggestiva location diVilla Mercadante,Il Salotto d’autore di Sara Iannoneha presentato“Ambra del Simeto. Canto
d’amore e di malavita”
, lo straordinario
libro diAntonio Morettaalla sua quinta pubblicazione con l’Editrice Aletti di Roma. Un
intreccio divicende passionali, amori,
delitti, incontri e scontri con la politica e il malaffare, con il
tessuto sociale della Sicilia e del mondo internazionale dei grandi
affari
, che racconta il destino della potente
famiglia siciliana degli Spada; un miscuglio di azioni che
coinvolgono oltre una sessantina di personaggi in un ordito
appassionante e attuale di vicende ben narrate tanto da meritarsi il
patrocinio di cinque Comuni siciliani: Catania, Siracusa, Enna,
Piazza Armerina e Aidone.

IreneBozzi e Demetra Hampton

Alla presentazione,moderata da
Sara Iannone
con la partecipazione
dell’autore, sono intervenuti ancheMaria
Monsè
e Angelo Abbate (produttore
cinematografico) siciliani doc, testimoni delle bellezze e delle
contraddizioni della loro terra.

Particolarmenteintensisono stati imomenti dedicati allaletturadi alcuni
brani del libro, grazie alle splendide voci diIda
Sansone
e diSaverio
Vallone
.

Grande emozionepoi per la
performance artistica dellaflautista M°
Isabel Mutalipassi
, dell’Accademia Ergo
Cantemus di Tivoli.

Subito dopo, ad affascinare gli ospiti è stato ilmeraviglioso e suggestivo momentodedicato allamodacon
cinque fantastici modelli della“Grace Kelly
collection” di Laura Froio
, che hanno
sfilato sulle note di C’era una volta in America.Laura
Froio Spreti, stilista couturier, a soli 20 anni lancia il suo
marchio di alta moda, con base a Roma, dedicato alla Haute Couture.
Tutti i suoi abiti, realizzati interamente a mano, sono espressione
delle migliori potenzialità sartoriali italiane acquisite anche
attraverso la collaborazione con la Maison Valentino. Le sue
creazioni hanno sfilato sulle più significative passerelle nazionali
e internazionali (Roma, Costanza, Mosca, Dubai, Australia, Kuwait,
Qatar), ricevendo premi e riconoscimenti. Il suo nuovo Atelier,
ubicato a Lugano rievoca sensazioni di un’arte e di una eleganza d’
altri tempi.

L’evento, interessante, ricco e coinvolgente come
nello stile del Salotto d’Autore di Sara Iannone, è stato
interamente accompagnato dallemeravigliose
musiche di Ennio Morricone
,magistralmente
eseguite
dall’Accademia Ergo Cantemus di
Tivoli
, presieduta da Luana Frascarelli, esi è concluso con un piacevolecocktail
allestito nei fantastici giardini di Villa Mercadante. Tra gli
ospiti: Guglielmo e Maria Vittoria Giovanelli
Marconi, Loredana Dell’Anno, Antonino d’Este Orioles, Francesco
Carrassi, Antonio Paris, Liliana Ursino, Floriana Rignanese, Gianni e
Romana Ietto, Demetra Hampton, Irene Bozzi, Beatrice Luzzi, Bianca
Maria Lucibelli, Laura Azzali, Raffaella Serrapiglia, Luca Filipponi,
Giovanni Schiavone di Favignana, Laura Nuccettelli, Stefano Murace, …