Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2016

Montepellier - APPUNTAMENTI DA NON PERDERE NEL 2016 #FranciaFr

APPUNTAMENTI DA NON PERDERE NEL 2016 Oltre agli appuntamenti e agli eventi già segnalati , dal Festival des Architectures Vives al Festival Internazional Montpellier Danse, Radio France... ricordiamo ancora : Il Tour de France, il 13 e 14 luglio Due tappe programmate : Carcassonne - Montpellier, mercoledì 13 luglio/ Montpellier - Mont Ventoux, giovedì 14 luglio. La Festa di San Rocco, il 16 agosto www.st-roch.com Itinerari dedicati a San Rocco con le guide dell’Ufficio di Turismo, processioni e ostensione delle reliquie e del bastone di San Rocco, manifestazioni liturgiche, animazioni per le strade, visita del Puits de Saint- Roch (la sua casa natale) e distribuzione d’acqua ai pellegrini. Al Museo Fabre di Montpellier Méditerranée Métropole www.museefabre.fr Frédéric Bazille, la giovinezza dell’impressionismo 24 giugno - 16 ottobre Le più grandi opere di Bazille e dei suoi amici impressionisti : Renoir, Monet, Manet, Sisley ... Un progetto internazionale realizzato grazie al contri

Eventi Gastronomici a Montepellier #FranciaFr

Chef stellati New entry nell’esclusiva cerchia degli chef stellati, Pascal Sanchez, proprietario del ristorante « Mia », al 1° piano del RBC, tempio del design firmato Jean Nouvel nel cuore del quartiere Port Marianne. Il ristorante, a cui lo chef ha dato il nome di sua figlia, propone una cucina di bistronomia. Ha ottenuto 1 stella Michelin nel 2015. Altri chef stellati, Charles Fontès, della Réserve Rimbaud, anche lui 1 stella Michelin. Uno scrigno di verde davanti al Lez, il fiume che attraversa/costeggia la città. Le Jardin des Sens, 1 stella Michelin, il famoso ristorante degli chef gemelli, Jacques e Laurent Pourcel, chiude il 20 marzo 2016: i Pourcel hanno in progetto una nuova avventura, un ristorante gastronomico che aprirà nel 2018 nel centro della città, nel quartiere dell’Ecusson, e nell’attesa apriranno un pop-up restaurant sull’avenue de la Mer. Mercati ricchi di profumi e colori 4 spazi, di cui tre in centro città, riservati ai mercati giornalieri, imperdibili per ass

MONTPELLIER, IMMERSIONE NEL DESIGN #FranciaFr #Design

Le Nuage di Starck 769 avenue Raymond Dugrand – +33 (0)4 34 48 04 80 le-nuage.fr Aperto a fine 2014. Nel cuore del quartiere contemporaneo di Port Marianne – accanto allo specchio d’acqua, di fronte all’ RBC Design Center progettato da Jean Nouvel – il famoso designer Starck firma un nuovo concept del centro di sport e benessere, fra club tradizionale e urban club. Villaggio sportivo, con boutiques, ristorante, piscina, fitness, il tutto in un edificio rivestito di “cuscini giganti imbottiti” per un effetto nuvola. La Panacée, centro di cultura contemporanea 14 rue de l’École de Pharmacie – +33 (0)4 67 34 59 16 Luogo emblematico della storia della medicina a Montpellier, La Panacée è oggi uno spazio d’arte e creatività che porta avanti un dialogo fra diverse discipline artistiche: arti visive, scrittura e digitale. Spazio espositivo, è anche un luogo di vita dove convivono e si scambiano esperienze gli artisti , il pubblico e gli studenti ospitati nella residenza universitaria La Pa

MONTPELLIER EVENTI 2016 #FranciaFr

Montpellier street art http://www.montpellier-francia.it/ Con tutte le nuove visite guidate sul tema della street art, l’Ufficio del Turismo di Montpellier propone due percorsi insoliti nel cuore della città. Mist, Space Invaders, BMX, SMOLE, AL, ZEST... Montpellier vi soprenderà ! Visite gratuite fino a 18 anni http://www.montpellier-francia.it/ Tutte le visite guidate organizzate dall’Ufficio del Turismo di Montpellier sono gratuite per i minori di 18 anni accompagnati. Un’idea budget per famiglie, per pe mettere ai genitori di risparmiare. FISE, Festival Internazionale di Sport Estremi – 20a edizione 4 - 8 maggio 2016 - www.fise.fr 5 giorni di gare alla presenza dei più grandi riders mondiali: roller, BMX, wakeboard, mountain-bike, skate board, slopestyle... in un’atmosfera esaltata ! Battle of the Year France 21 - 22 maggio 2016 - www.attitudeasso.com L’evento hip hop che tutti gli appassionati del genere aspettano! I migliori gruppi di breakdance francesi si affrontano per qual

VILLA ADA - ROMA INCONTRA IL MONDO “L’ISOLA CHE C’E’” Roma, Laghetto di Villa Ada – Via di Ponte Salario 30 GIUGNO – 15 AGOSTO 2016 #VillaAda2016

VILLA ADA - ROMA INCONTRA IL MONDO “ L’ISOLA CHE C’E’” Roma, Laghetto di Villa Ada – Via di Ponte Salario 30 GIUGNO – 15 AGOSTO “ Ho cercato a lungo l'isola che non c'è. Ma il fatto che non c'era mi ha un po' demoralizzato. Tuttavia ogni tanto la cerco ancora. Non si sa mai che ci sia…” Pier Paolo Pasolini Diario di bordo – Primi segnali dall’isola #VillaAda2016 Il lavoro è intenso, i telefoni squillano, le mail si moltiplicano. La produzione di Villa Ada – Roma incontra il mondo - è in piena attività. Questi sono i primi segnali dall’unica isola immersa in una città che si conosca. E sono segnali forti e chiari. L’edizione 2016 rivendica un principio di esistenza, “L’isola che c’è”. Perché qui oggi non serve la fantasia per immaginarla; esiste è raggiungibile ed alla portata di tutti. E’ l’isola del laghetto di Villa Ada che da ventitrè anni, grazie all’ARCI ROMA, è il simbolo dell’intrattenimento estivo

Metti un martedì in salotto con il birraio - Martedì 7 giugno 2016 Baladin Milano ospita il Birrificio ALEGHE @baladinmilano #birraioinsalotto

“ Metti un martedì in salotto con il birraio” Martedì 7 giugno Baladin Milano ospita il Birrificio ALEGHE Aleghe è la parola usata  a Coazze (località di mezza montagna della provincia di Torino) per salutare e dare il benvenuto, un modo di dire “ciao stai allegro sei in bel luogo”. Ed è la parola scelta dal Birrificio Aleghe per dare il benvenuto nel mondo della birra artigianale di montagna, “un mondo fatto di passione per la birra, una passione che ci ha portati a scegliere questo luogo che grazie alla sua acqua e il suo clima abbiamo ritenuto essere ideale per dare i natali alla nostra birra” ci ha raccontato Enzo Canarelli , patron del Birrificio. E sarà proprio lui a raccontarci tutto questo e molto di più, martedì 7 giugno durante il consueto appuntamento del primo martedì del mese in via Solferino 56 con “ Il Birraio in Salotto ”. Come sempre saranno tre le birre attraverso cui si presenterà il Birrificio. Tre birre completamente diverse tra loro .

La Grande Famiglia del Giro d'Italia #Giro

La Grande Famiglia del Giro d'Italia. Una grande emozione è stata vedere i bimbi e le famiglie dei ciclisti unirsi nella gioia del grande finale del Giro d'Italia2016. Emozionante è vedere l'immagine qui a fianco della bimba di Vincenzo Nibali che nel momento in cui il papà stava salendo sul gradino più alto, si attacca alle sue gambe.Veramente emozionante e, questo è il senso del Giro d'Italia: Una grande famiglia Italiana!  Foto e Video di Iaphet Elli www.eventinews24.com

Giorgia Palmas premia Vincenzo Nibali al Girod'Italia2016 #Giro @giorgia_palmas

GiorgiaPalmas @ www.facebook.com/velinedistriscia In questo video si vede Giorgia Palmas premiare il campione Italiano, lo squalo dello stretto di Sicilia, al Giro d'Italia2016. Foto e Video di Iaphet Elli Grazie della Foto di Giorgia Palmas con la coppa alla pagina http://www.facebook.com/velinedistriscia Video al Link: https://www.youtube.com/watch?time_continue=2&v=Ow3p2KsN27c&feature=emb_title

I Maestri del Gusto di SlowFood al Giro d'Italia 2016 #Giro

I Maestri del Gusto (collegati con Slow Food ) e Il Giro d'Italia per noi giornalisti ha voluto proporre una serie di peculiarità relative ai prodotti tipici del piemonte; Si parte dai formaggi,poi carni passando per i i diversi tipi di pane. Il pane dura senza stare in frigorifero cinque giorni. Tutto è locale, prodotti a km zero. Le informazioni dettagliate le potete anche trovare al link di maestridelgusto http://www.maestridelgustotorino.com / SlowFood al Giro d'Italia 2016 ph e Video di Iaphet Elli www.eventinews24.com

Marco Belinelli fa canestro al Pineta

Sabato sera in zona vip anche Andrea Preti e Davide Silvestri Andrea Preti e Denny Montesi @ ScarpatiPress  Visita a sorpresa sabato sera al Pineta di Milano Marittima, che ha ospitato il cestista Marco Belinelli, la guardia di Sacramento Kings, 196 centimetri per 88 chili, ma soprattutto uno stipendio in Nba da mezzo milione di euro al mese. Solita barba da hipster e t-shirt nero pece, il "Beli" è comparso nel privé attorno alle 3 di notte e, attorno a lui, si sono subito radunati tantissimi fans a caccia di un "selfie" con l'unico italiano della storia ad aver vinto un titolo Nba (San Antonio Spurs) e il "Three-point shootout" nell'All Star Game del 2014. Avvistato in zona vip anche Davide Silvestri, il Marco Falcon della soap "Vivere", l'imprenditore Denny Montesi e il modello Andrea Preti, reduce dall'ultima edizione dell'Isola dei Famosi.  ScarpatiPress  Ufficio Stampa e foto  Via Fabio Filzi, 27 2012

XXIº Maggio Musicale mercoledì 1 giugno 2016 - Saluzzo

Questa nuova edizione del MAGGIO MUSICALE vede l ’Accademia Filarmonica di Le Reverdie Saluzzo approfondire il tema della musica nel periodo gotico-rinascimentale muovendo dalle esperienze maturate con la Schola Gregoriana, nata dalla collaborazione tra l’Accademia e l’Abbazia di Staffarda nel 2010, con l’intento di affrontare percorsi nuovi, sempre più ricchi di spunti concreti di azione e di riflessione, attraverso l’avvicinamento e la ricontestualizzazione di una delle più antiche e pure forme musicali della storia occidentale. Mercoledi 1 giugno all'Antico Refettorio San Giovanni di Saluzzo, alle ore 21, concerto conclusivo del ciclo dal titolo “Le Chevalier errant” : l ' i mmaginario Cavalleresco nella musica francese e italiana tra Trecento e Quattrocento . A cura dell'Ensemble “ Le Reverdie ”: Claudia Caffagni: voce, liuto, Livia Caffagni, voce, flauto, flauto doppio, viella Elisabetta de Mircovich: voce, viella, Sara Mancuso: arpa, organetto po

JAZZ VISIONS 2016 11 giugno – 19 novembre 2016

Emmanuel BEX Ritorna la rassegna “Jazz Visions”, organizzata dal Cenacolo Studi “Michele Ginotta” sotto la direzione artistica di Luigi Martinale, una manifestazione che ospita ogni anno artisti di fama internazionale, distinguendosi per la qualità ed il prestigio dell'offerta musicale, sempre di primo piano. Emmanuel BEX Un'edizione piena di sorprese quella del Jazz Visions 2016, presentata dal direttore artistico Luigi Martinale e dal presidente dell'Associazione “Michele Ginotta” Mauro Comba, due nomi legati indissolubilmente a questo progetto, due persone che sin dalla prima edizione hanno investito le loro energie affinché la rassegna diventasse quello che è oggi agli occhi tutti: uno dei più conosciuti e rinomati eventi jazzistici a livello internazionale. Il loro commento viene riportato subito dopo il programma. Le serate di questa edizione si apriranno con dei brevi monologhi, interpretati da Michele Azzarito, scritti da Mauro Comba, per la regia di Antonella Pagli