MUSICA LIVE A L’ARABESQUE CAFE’

déjeuner et dîner à musique:

i nuovi appuntamenti con la musica live del’Arabesque Cafè

L’arabesque café, il ristorante e caffè letterario sotto i portici di Largo Augusto a Milano, inaugura gli appuntamenti con “Exclusive Jazz”. Ogni giovedì sera e domenica per il dîner et déjeuner à musique,artisti Jazz di fama internazionale accompagneranno gli ospiti contribuendo a rendere ancora più raffinata e accogliente l’atmosfera del locale.

Un’occasione per chi vuole lasciarsi trasportare dalla musica e gustare i piaceri della buona tavola, del vino e della lettura, godendo, perché no, di una domenica speciale o di una cena “in concerto”,dimenticando per qualche ora il caos e la frenesia della città.

Aprendo le porte alla musica dal vivo, non così facile da rintracciare a Milano, l’arabesque café diventa quindi un luogo dove assaporare una cucina di qualità accompagnati dalle note calde del Jazz e della bossanova, rilassandosi a ritmo degli standard più famosi d’oltreoceano: un punto d’incontro unico che unisce food, design, moda e, da oggi, anche la musica!

GIOVEDÌ 26 NOVEMBRE, ORE 21.00

Mirko Fait, sax tenore e soprano &YazanGreselin, piano

DOMENICA 29 NOVEMBRE, ORE 12.00

Michele Bozza, sax tenore & Marco Roverato, contrabbasso

l’arabesquecafé

Via Francesco Sforza, angolo Largo Augusto

Per prenotazioni:

02 76341477 – cafe@larabesque.net

   

26 novembre 2015 – ore 21.00

Mirko Fait, sax tenore e soprano & Yazan Greselin, piano

Mirko Fait ha suonato nei più importanti Jazz club e festival italiani, come il Blue Note di Milano e l’Ah-Um Jazz festival esibendosi con musicisti di fama internazionale. Ha all’attivo 6 cd, una collana per la meditazione ed è stato inserito in alcune compilation internazionali. È uscito invece nel 2015 un singolo con le musiche scritte insieme al contrabbassista Claudio Ottaviano con le parole di Jannacci e interpretato dalla splendida voce di Beatrice Zanolini.

Yazan Greselin collabora con diversi musicisti della scena nazionale, quali Paolo Recchia, Marta Raviglia, Andrea Pimazzoni, Martino Vercesi, OzRobu Trio, Alessandro Rossi, Carlo Gravina e altri. Collabora attualmente con il chitarrista Gigi Cifarelli, fa parte del gruppo “Haribop”. Collabora con il trombettista newyorchese Alex Sipiagin, esibendosi al Blue Note di Milano. Fonda insieme a Martino Vercesi il “Vercesi Greselin Quartet”, con cui incide nel 2014 l’album “Too soon for a Gift”. Nel 2015, prende parte al progetto “Glimpses of Lives”, con brani di Wayne Shorter riarrangiati per quartetto con voce, insieme alla cantante Giulia Tadiello, al batterista Matteo Frigerio e al contrabbassista Raffaele Romano.

29 novembre 2015 – ore 12.00

Michele Bozza, sax tenore & Marco Roverato, contrabbasso

La vera e propria formazione musicale avviene nella scuola del mitico locale milanese il ” Capolinea “. Collaborazioni con Enzo Jannacci e Johnny Dorelli, col bluesman Cooper Terry e con famosi gruppi latino-americani. Per due anni (’83 e ’84) fa parte della “Duke Elligton Repertory Orchestra” di Bagnoli – Palumbo, con la quale partecipa alle più importanti rassegne del Jazz italiano. Lunghissimo (dal ’81 all ’88) il sodalizio artistico col trombettista milanese Claudio Bolli (suggellato nel 1985 con la prima realizzazione discografica: ” ZALLIZBO ” per l’etichetta Bull Records). Numerosissime sono poi state le collaborazioni occasionali con musicisti italiani ed internazionali di fama mondiale: citiamo, a titolo di esempio, i nomi di Marco Vaggi, Antonio Faraò, Gianni Cazzola, Luigi Bonafede, Flavio Boltro, Tommy Campbell, Billy Cobham.

Marco Roverato inizia a suonare nel 1998 con alcune Jazz band italiane (con MicheleBozza, AlfredoFerrario, Lino Patruno, la Bovisa Jazz band e altri) e partecipa ad importanti festival internazionali tra cui il Davos Sounds Good Jazz festival, l’International Dixieland festival Dresda, il Blue’n Jazz Rapperswil e Ascona Jazz. Una delle esperienze professionali e umane più importanti è stato il doppio concerto, in un centro di aggregazione a Gerusalemme e in un asilo palestinese a Betlemme, con la cantante Suso.

l’arabesquecafé

via Francesco Sforza angolo Largo Augusto,  20122 Milano

tel: +39 02 76341477

Aperto tutti i giorni dalle 7.30alle 23.00

l’arabesque La Librairie

tel: +39 02 781104

orario: h. 10.00 – 22.00

www.larabesque.net

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More