Capodanno 2016 in Val Gardena

Capodanno in Val Gardena

Fiaccolata_Ortisei

Fiaccolate, spettacoli notturni e pirotecnici, per celebrare l’arrivo
del nuovo anno sulle Dolomiti.

 Un programma da grandi emozioni quello che la Val
Gardena ha in serbo per chi vorrà trascorrere in questo territorio le feste al Capodanno, con
tanti eventi per festeggiare il 2016 sotto le stelle in compagnia del calore della gente
gardenese e di tutti coloro che affolleranno le piazze dei tre paesi.
I festeggiamenti si apriranno il 27 dicembre allo Stadio del Ghiaccio di Pranives, a Selva
Gardena, con Christmas on Ice, il grande show di pattinaggio artistico in cui si esibiranno,
oltre alle giovani atlete dell’Eisclub Gardena, anche atleti professionisti di fama
internazionale come Carolina Kostner, Tomas Verner, Kim Luciene, Stefania Berton in coppia
con il suo fidanzato Rockny e molti altri. Christmas on Ice inizierà alle ore 21, ma dalle ore
20:30 il pubblico sarà allietato dalla musica dal vivo dei “Ganes”.
La prima delle tante fiaccolate di Capodanno sarà organizzata il 29 dicembre dalla Scuola
Snowboard&Sci 2000 di Selva di Val Gardena presso il Campo Frëina. L’appuntamento per
vedere i maestri scendere con sci e snowboard facendo mirabolanti acrobazie sarà per le ore
21.30 e per scaldarsi sarà offerto a tutti il vin brulé.
Il programma per l’ultimo giorno dell’anno prevede tantissimi momenti di festa, a cominciare
dalla fiaccolata di Capodanno a Ortisei alle 18.15 con salti acrobatici mozzafiato, cui
seguiranno, alle 18.45, i fuochi d’artificio.
Dopodiché, avrà inizio ufficialmente la grande festa all’aperto della Val Gardena, che
coinvolgerà tutti i paesi della valle: Ortisei dalle 19, Selva Gardena dalle 20 e Santa
Cristina dalle 21.
Le piazze di tutti i paesi saranno piene di persone unite dallo stesso spirito festoso; i vari
locali della zona pedonale di Ortisei offriranno l’aperitivo di fine anno e tutto il centro sarà
pieno di luci, colori e musica live con Dj Ondy.
A Santa Cristina, al Centro Iman, al Piz5, ci sarà musica, lightshow, spumante e vin brulé.
Inoltre, per avere la possibilità di partecipare alle feste di tutti e tre i paesi (partyhopping),
sarà a disposizione un nightbus fino alle 4.30 del mattino.
Infine, a Selva, altra festa in Piazza (Piazza Nives), con musica e intrattenimento dalle ore
21:00 alle 3:00 ci sarà l’Associazione Earthquakey People con diversi DJ: Nico, Debie&Peter
Cloud, Kevin Brook, Mr C DJ e D-Loud.
Il primo giorno del 2016 alle 21.30 ci sarà la fiaccolata di Capodanno con i fuochi
d’artificio della Scuola di Sci&Snowboard di Selva Gardena, che, con i suoi 120 maestri,
alcuni anche ex atleti di Coppa del Mondo.
Il 2 gennaio sarà la volta della Scuola di Sci di S. Cristina che dalle 21.15 alle 22.30
augurerà Happy New Year con uno ski show e fiaccolata, accompagnati da tanta musica.
Riferimenti per eventuali pubblicazioni: 0471 77 77 77 – www.valgardena.it

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More