2016: l’anno dedicato a Jheronimus Bosch – Noordbrabants Museum, dal 13 febbraio all’8 maggio 2016

hooiwagen_haywain

Con la manifestazione culturale Jheronimus Bosch
500, promossa a livello internazionale, la città di Jheronimus Bosch – Visioni di un genio presso il
Noordbrabants Museum, dal 13 febbraio all’8 maggio 2016. Essa costituirà
il cuore di un grande evento culturale di carattere internazionale,
volto a commemorare i 500 anni dalla scomparsa del grande artista nella
sua città natale.

Den Bosch (anche
‘s-Hertogenbosch) nel sud dell’Olanda, celebra il quinto centenario
della morte di Jheronimus Bosch, il più importante pittore medievale dei
Paesi Bassi (ca. 1450-1516). Il pittore infatti nacque e produsse i
suoi capolavori a Den Bosch da cui prese il suo nome d’arte, Bosch. Qui
l’artista diede forma alla sua visione del mondo delineando i tratti
della vita cittadina e approfondendo i temi a lui cari: la tentazione,
il peccato e la responsabilità. L’anno dedicato al pittore avrà inizio
sulla piazza del mercato di Den Bosch, proprio dove sorgeva il suo
celebre atelier. L’evento principale dell’anno celebrativo 2016 è la
mostra

Jheronimus Bosch – Visioni di un genio

Dal 13 febbraio all’8 maggio 2016 il Noordbrabants Museum ospiterà l’esposizione internazionale Jheronimus Bosch – Visioni di un genio.
Con 20 dipinti (tavole e trittici) e 19 disegni previsti, si tratta
della più grande esposizione mai realizzata delle opere di Jheronimus
Bosch. La mostra vuole essere un omaggio senza precedenti al più
importante artista del Medioevo olandese: mai prima d’ora sono state
infatti riunite così tante opere del famoso “creatore di diavoli”. La
parte più significativa delle sue opere torna per una volta a Den Bosch,
la città in cui il maestro è nato con il nome di Jheronimus van Aken,
dove ha dipinto i suoi capolavori e da cui è derivato il suo nome d’arte
Bosch. L’esposizione rappresenta il culmine della serie di eventi,
previsti per tutto il 2016 e ribattezzati Jheronimus Bosch 500, che si
svolgeranno a livello nazionale per celebrare i 500 anni dalla morte
dell’artista.

Alcuni eventi di Jheronimus Bosch 500

Nel
2016, la città di Den Bosch commemora l’anniversario dei 500 anni dalla
scomparsa del celebre pittore olandese con la manifestazione Jheronimus
Bosch 500. Tra gli appuntamenti da non perdere, rientra certamente il
programma di mostre che i sette musei principali della regione del
Brabante presenteranno nell’arco del 2016, intitolato Bosch Grand Tour.
Le mostre saranno tredici, suddivise per sette musei in quattro città,
offrendo un evocativo e sorprendente viaggio alla scoperta dell’arte,
del design e della cultura nelle città di Den Bosch, Breda, Eindhoven e
Tilburg. Al ricco calendario di mostre si alterneranno numerosi altri
eventi, come la famosa Parata di carnevale che sarà
un’occasione unica per immergersi in un’atmosfera vivace, con costumi
favolosi e fantastici carri galleggianti in una città brulicante di
persone in festa. Da evidenziare anche la Bosch Experience,
un vero e proprio tour alla scoperta della città di Bosch che sarà
inaugurata nel primo weekend di marzo con una grande festa e con
l’evento Bosch by Night, un meraviglioso spettacolo di luci nella piazza del mercato cittadino. Il programma continua, il 4 e il 5 giugno, con il Bosch Word,
quando le strade che circondano il Jheronimus Bosch Art Center
rivivranno la tradizione medioevale, con musica, spettacoli di
giocolieri e giullari, giochi per bambini e bancarelle dal sapore
medioevale. Un modo unico per immergersi nell’atmosfera di Den Bosch ai
tempi dell’artista. Da non perdere infine, sempre a giugno, la Bosch Parade, una
parata di creazioni artistiche galleggianti ispirata al mondo di
Jheronimus Bosch che sfilerà lungo i canali del fiume Dommel, nel centro
di Den Bosch.

Per il programma completo consultare il sito:

www.bosch500.nl

http://www.holland.com/it

Uncategorized

MICHIELETTO TORNA A PARIGI CON UNA NUOVA PRODUZIONE DI SAMSON ET DALILA: “RACCONTO LA SOFFERENZA

MICHIELETTO TORNA A PARIGI CON UNA NUOVA PRODUZIONE Répétition Samson et Dalila – septembre 2016 © Vincent Pontet – OnP DI SAMSON ET DALILA: “RACCONTO LA SOFFERENZA CHE CI RENDE TUTTI UGUALI” Dal 4 ottobre all’Opéra Bastille, dove l’opera manca da un quarto di secolo. Protagonisti Anita Rachvelishvili e Aleksandrs Antonenko. Sul podio Philippe Jordan. […]

Read More
Uncategorized

FESTIVAL VERDI 2017 ANTEPRIMA dal 28 settembre al 22 ottobre 2017 @FestivalVerdi #Festivalverdi

Jérusalem, Falstaff,La traviata, Stiffelio, Messa da Requiem Parma e Busseto, dal 28 settembre al 22 ottobre 2017                                                            www.teatroregioparma.it In occasione del debutto del Festival Verdi 2016, sabato 1 ottobre, il Direttore generale del Teatro Regio di Parma Anna Maria Meo ha annunciato in anteprima i principali appuntamenti del Festival Verdi 2017, che si svolgerà […]

Read More
Uncategorized

Buongiorno da Il Lombardia 2016‏ #Girolombardia @Girolombardia

Como, 1 ottobre 2016 – Buongiorno da Il Lombardia NamedSport, ultima Classica Monumento dell’anno, che celebra le 110 edizioni con un percorso selettivo con oltre 4.400 metri di dislivello. Partenza da Como ed arrivo a Bergamo dopo 241 km.  Guarda il Video di Eventinews24.com https://www.youtube.com/watch?v=bY2B6D5aeiI Al via tra gli altri Fabio Aru (Astana Pro Team) e Romain […]

Read More