Don’t Shoot the Painter. Da Bellini a Basquiat: Incontri Interculturali nell’ambito della mostra che raccoglie oltre 100 dipinti dalla #UBS Art Collection – visite speciali che si terranno alla Galleria di Arte Moderna di Milano tutti i Giovedì dal 3 settembre al 1 Ottobre 2015

L’arte come elemento di scambio interculturale 

 Don’t Shoot the Painter.

Da Bellini a Basquiat: Incontri
Interculturali
 

nell’ambito della mostra che raccoglie
oltre 100 dipinti dalla

UBS Art Collection

A partire dal 3 Settembre e fino al 1 Ottobre, tutti i
Giovedì dalle 19 alle 21,
alla GAM un’occasione imperdibile per vedere la
mostra Don’t Shoot the Painter. Dipinti della UBS Art Collection attraverso
il racconto di dieci ospiti molto speciali che rivestiranno il ruolo di
guide. Saranno infatti Carmen, Daniela, Darius, Elvis, Fatima, Geanina,
Lilly, Miriam, Sara, Zhaid
– provenienti da Paesi diversi e da differenti
esperienze di migrazione – a far conoscere al pubblico una selezione di opere
fra quelle dei 91 artisti internazionali presenti in mostra, offrendo una
rilettura personale e strettamente collegata alle rispettive culture,
esperienze e provenienze.

Don’t
shoot the Painter. Da Bellini a Basquiat: Incontri Interculturali
si
colloca all’interno dell’ampio programma di Community Affairs che UBS promuove
in tutto il mondo. Attraverso collaborazioni con enti e istituzioni a sfondo
sociale, UBS instaura veri e propri programmi di partnership per la
realizzazione di progetti concreti di istruzione e imprenditorialità, con
finalità di inclusione sociale.

Il
progetto, sostenuto e voluto da UBS e patrocinato dall’Assessorato
alle Politiche Sociali e Cultura della Salute del Comune di Milano
, è
stato ideato con la collaborazione di Connecting Cultures e
Associazione Comunità Nuova Onlus
e consiste nell’incontro tra le opere
d’arte e persone di provenienza multietnica che avranno la possibilità di
offrire al pubblico nuove chiavi di lettura raccontando storie, emozioni e
ricordi legati al loro vissuto e connessi alle opere presenti. Non a caso, il
titolo “Da Bellini a Basquiat: Incontri Interculturali” richiama idealmente sia
le opere che verranno raccontate nell’ambito delle visite, sia la sede dello
Sportello Sociale di Comunità Nuova situato in via Gentile Bellini, nel
quartiere Giambellino.

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More