Press "Enter" to skip to content

Nella settimana di Riccione Golosa lo street food d’autore incontra il design con la mostra Luci in Corso

Nella settimana di Riccione Golosa lo street food
d’autore 

incontra il design con la mostra Luci in
Corso

Nella settimana in cui
protagonista è il cibo e, in particolare lo street food d’autore con Riccione
Golosa
(sabato 17.00-1.00 e domenica 11.00-1.00 www.riccionegolosa.it) inaugura una
mostra davvero singolare in Viale Ceccarini: Luci in Corso, un cantiere
“in progress” dove verranno esposte originali creazioni luminose. Presentata al
Fuorisalone di Milano la mostra, a cura di Maria Grazia Tosi, ha come
protagonisti lampadari realizzati con cucchiai, cucchiaini, forchette, coltelli
di plastica trasparente e colorata che, prendendo luce, si trasformano in
oggetti di grande effetto scenico. Un progetto che abbraccia inoltre la
filosofia del riciclo servendosi di materiali che spesso vengono gettati
immediatamente dopo il loro utilizzo.

La mostra Luci in Corso
rientra nel programma dell’amministrazione comunale di valorizzazione degli
spazi inutilizzati nelle vie dello shopping e della passeggiata nei diversi
quartieri della città grazie alla partecipazione e alla creatività degli artisti
riccionesi.

Luci in Corso inaugura
in Viale Ceccarini n. 65 giovedì 11 giugno alle 21.00.

Maria Grazia Tosi è
nata e abita a Riccione. Albergatrice, giornalista dal 2004 e da sempre
orientata verso molteplici e differenti espressività creative, da metà degli
anni ’90 si è dedicata al disegno e costruzione di specchi, specchiere e altre
elaborazioni in vetro, con l’allestimento di quattro mostre a Riccione, una a
Londra, a Milano e a Monaco.