Press "Enter" to skip to content

2° edizione del Gay Pride di Lefkosia (Post Evento)

Cipro
si tinge di arcobaleno…

Centinaia di
persone hanno partecipato alla 2° edizione del Gay Pride di
Lefkosia
(capitale di Cipro) organizzata sabato 6 giugno. La
manifestazione è stata promossa da Accept – LGBT
Cyprus
,  l’organizzazione che promuove la libertà di
espressione della comunità LGBT di Cipro in collaborazione con il Comune di
Lefkosia e supportata dall’Ufficio del Parlamento Europeo
Cipriota
, da ILGA Europe
 (International
Lesbian and Gay Association).

Lo slogan del
2015 è stato
Free to
Be
”, ovvero Liberi di Essere!

In
rappresentanza del Governo, il Ministro dell’Interno Sokratis
Hasikos
è stato accolto con un grande applauso da tutti i
manifestanti perché è stato proprio lui il promotore della proposta di
legalizzare le unioni civili, richiesta avanzata da tempo dalla comunità gay di
Cipro. Ora tale proposta ha avuto l’approvazione del Consiglio dei Ministri;
questo è un primo passo, molto importante per la Repubblica di Cipro che da due
anni celebra il gay pride con numerosi eventi e
manifestazioni.

Incoraggianti quindi le parole del
Ministro Hasikos ma anche quelle della rappresentante dell’ Ufficio del
Parlamento Europeo Cipriota Mrs. Alexandra
Attalides
che ha dichiarato:  “Questa è la Cipro che può fare, questa è
la Cipro che
desidera diritti e uguaglianza per tutti. Abbiamo vinto!”

Numerose
le istituzioni presenti dal Sindaco della città, Constantinos Yiorkadjis,  al
Vice-Presidente del Movimento Federale di Cipro, Yiorgos Pittas. Tutti insieme
uniti per manifestare il diritto all’uguaglianza e il desiderio di sentirsi
liberi nel dimostrare la propria identità sessuale.

Ulteriori informazioni
sull’Associazioni Accept sono
disponibili sul sito:
http://www.acceptcy.org/