Estate low cost al Riad Sable Chaud di Marrakech

Riad Sable Chaud 2

Estate low cost in Marocco al
Riad Sable Chaud, dimora di charme con cucina
gourmand nel cuore della Medina di Marrakech, tutelata per la sua bellezza
dall’Unesco come

Patrimonio dell’Umanità: per luglio, agosto e settembre propone
interessanti sconti a scalare in base al numero di notti del soggiorno. Chi
sceglie 5 notti, ad esempio, ne paga solo 4
. Per chi prenoterà il riad in
esclusiva
per almeno 3 giorni, transfert gratuito dall’aeroporto, grande
cena marocchina di benvenuto, sconti particolari e altre sorprese. Tradizionale
dimora marocchina arredata con mobili antichi, oggetti d’arte, decorazioni in un
sapiente mix fra spunti etnici africani e raffinatezza europea, ha 5 stanze da
letto, improntate allo “spirito del Marocco” (non per niente si chiamano
Africaine, Oasis, Bédouine, Touareg, Berbére) ed è apprezzato dai gourmet per la
sua eccellente cucina: l’ideale per essere affittato da una famiglia o da un
gruppo di amici che vi possono trascorrere in assoluta libertà le vacanze,
godendo di tutti i servizi (cuoca compresa) di un hotel.

Il Riad Sable
Chaud si trova nel cuore della Medina, vicino alla mitica piazza Djema El Fnâa e
ai souk traboccanti di merci e profumati di spezie, in una posizione ideale per
andare alla scoperta di Marrakech, città imperiale e perla turistica del
Regno, meta trendy del turismo internazionale, da sempre località cosmopolita
amata da viaggiatori, intellettuali, vip. Bastano poco più di 3 ore d’aereo
dall’Italia e ci si trova immersi nella sua magica atmosfera, fatta di colori e
profumi, giardini lussureggianti e grandi piazze, palazzi principeschi e
moschee, folle variopinte e caratteristici mercati a cui si affiancano (in un
singolare melting pot) locali di tendenza, eleganti atelier di giovani stilisti,
gallerie d’arte, raffinati e modernissimi parchi acquatici con piscine,
ristoranti, musica.

Marrakech è anche il punto di partenza ideale per
andare alla scoperta dei tesori del sud del Marocco: l’Atlante, dominato dai 4167 m del Toublkal (la
cima più alta dell’Africa del Nord, con splendidi trekking), la vallate della
Draa (una delle più spettacolari oasi del sud marocchino), le
spettacolari gole di Todra e del Dadés, la Via
delle Kasbhe
e, ancora più a meridione, Ouarzazate (la
Hollywood del Marocco, set di film quali Laurence d’Arabia e Il Gladiatore) e il
deserto.

Informazioni – www.riadsablechaud.com – info@riadsablechaud.com

Uncategorized

Il mestiere del Teatro – Teatro Strehler/Scatola Magica – Dal 19 ottobre al 4 dicembre 2016 @TeatroStrehler

Dal 19 ottobre al 4 dicembre 2016 al Teatro Strehler/Scatola Magica Benvenuti al Piccolo1_Gasparro,Gelosa_fotoMarasco Il mestiere del Teatro – Benvenuti al Piccolo a cura di Stefano Guizzi con Davide Gasparro e Federica Gelosa Chi costruisce le scene, chi cuce i costumi, chi cerca tutti gli oggetti che si trovano in scena? E cosa succede quando […]

Read More
Uncategorized

MICHIELETTO TORNA A PARIGI CON UNA NUOVA PRODUZIONE DI SAMSON ET DALILA: “RACCONTO LA SOFFERENZA

MICHIELETTO TORNA A PARIGI CON UNA NUOVA PRODUZIONE Répétition Samson et Dalila – septembre 2016 © Vincent Pontet – OnP DI SAMSON ET DALILA: “RACCONTO LA SOFFERENZA CHE CI RENDE TUTTI UGUALI” Dal 4 ottobre all’Opéra Bastille, dove l’opera manca da un quarto di secolo. Protagonisti Anita Rachvelishvili e Aleksandrs Antonenko. Sul podio Philippe Jordan. […]

Read More
Uncategorized

FESTIVAL VERDI 2017 ANTEPRIMA dal 28 settembre al 22 ottobre 2017 @FestivalVerdi #Festivalverdi

Jérusalem, Falstaff,La traviata, Stiffelio, Messa da Requiem Parma e Busseto, dal 28 settembre al 22 ottobre 2017                                                            www.teatroregioparma.it In occasione del debutto del Festival Verdi 2016, sabato 1 ottobre, il Direttore generale del Teatro Regio di Parma Anna Maria Meo ha annunciato in anteprima i principali appuntamenti del Festival Verdi 2017, che si svolgerà […]

Read More