ROBOT FESTIVAL INTERNATIONAL A BUENOS AIRES – dal 1 al 3 maggio 2015

Al  via  la  prima  edizione  internazionale  di roBOt Festival, che sbarca
ufficialmente  a  Buenos  Aires  dal  1  al  3 maggio con un vero e proprio
showcase  di tre giorni a base di musica e arti digitali. Coinvolti diversi
spazi  della  città:  si  parte  venerdì  1  maggio  presso Input Club, per
proseguire  sabato  2  presso l’Usina del Arte e il Moscow Club, che ospita
l’aftershow  ufficiale.  La terza ed ultima giornata, domenica 3 maggio, si
ritorna  dentro  l’Usina del Arte, cuore pulsante della manifestazione dove
oltre   alla   programmazione   musicale,   trovano   spazio   i  contenuti
internazionali relativi alle altre sezioni: le arti visive, le proiezioni e
i workshop.

roBOtBA, realizzato dall’associazione Shape in collaborazione con il Comune
di  Bologna,  e Alma Mater Studiorum – Università di Bologna Representación
en  la  Republica  Argentina, è costruito grazie alla forte sinergia fra le
due Capitali della Cultura e le loro rispettive Università.

Protagonisti  della  manifestazione i diversi moduli che contraddistinguono
l’edizione  italiana  del  festival e che vengono replicati all’interno del
ricco  cartellone  argentino;  oltre  25  proposte tra artisti e contenuti,
provenienti  dal  panorama  internazionale delle arti digitali: 14 progetti
musicali  tra  live  e  dj-set;  10  opere  selezionate attraverso il bando
internazionale   call4roBOt;  1  proiezione  cinematografica  in  anteprima
nazionale  per  l’Argentina, 3 momenti di approfondimento a base di talks e
workshop e infine roBOtKids, la sezione dedicata ai bambini.

roBOt Festival
roBOt  Festival  è  la  manifestazione  internazionale dedicata alla musica
elettronica e alle arti digitali, ideata e promossa dall’associazione Shape
di Bologna, che nell’ottobre 2015 giunge alla sua ottava edizione.
In  sinergia  con  il  Comune  di  Bologna  roBOt  promuove  e  diffonde la
creatività  bolognese  a livello internazionale, consolidando una strategia
di  networking  e di scambio fra le manifestazioni maggiormente accreditate
del settore della musica elettronica e delle arti digitali.

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More