JW MARRIOTT VENICE RESORT & SPA APRE SULL’ISOLA DELLE ROSE

JW MARRIOTT VENICE RESORT
& SPA APRE SULL’ISOLA DELLE ROSE
Il
brand di lusso dell’hotellerie debutta con la sua prima proprietà in
Italia
 

JW Marriott Venice La Villa bedroom shotLOW


27
marzo 2015 –
JW Marriott Hotels & Resorts, esclusivo brand di Marriott
International (NASDAQ:MAR), annuncia l’apertura di JW Marriott Venice Resort
& Spa sull’Isola delle Rose a Venezia. Alla prima fase di soft opening
seguirà l’inaugurazione ufficiale prevista per il 24 giugno 2015. L’hotel di 250
camere, realizzato in collaborazione con il pluripremiato studio di architettura
Matteo Thun & Partners, combina il meglio del design contemporaneo con il
patrimonio storico-culturale e l’eleganza della sua location, un’isola privata
nella laguna di Venezia.  

Gli
edifici storici e le aree verdi dell’isola sono stati recuperati e riconvertiti
dallo studio Matteo Thun & Partners secondo un’idea di design sostenibile e
moderno, creando un elegante resort urbano. Già in sé una destinazione, l’hotel
offre un’esperienza unica con servizi che includono una spa, una piscina
panoramica e quattro ristoranti, tra cui l’iconico Dopolavoro. 

Gli
ospiti possono scegliere tra cinque diverse sistemazioni, ciascuna delle quali
offre un ambiente unico e vedute senza pari sull’isola e sulla laguna di
Venezia.
The
Hotel
,
l’edificio principale,

è
composto da 191 camere con ampie vetrate e balconi privati affacciati sugli orti
e sui giardini.
La
Residenza
(apertura
a fine aprile), circondata da sontuosi giardini privati e affacciata alla
laguna, comprende 12 camere arredate in un fresco stile mediterraneo con
pavimenti in parquet.
L’Uliveto
(apertura
a fine aprile) ospita 26 camere ed è immerso in un giardino rurale, con viste
sugli antichi uliveti.
La
Maisonette
(apertura
a fine aprile) si compone di 20 suite su due livelli, ciascuna con patio e
giardino privato; alcune sono dotate di piscina privata da cui ammirare il
canale, gli uliveti e la chiesa. Infine
La
Villa Rose
è
un
esclusivo rifugio privato con due camere da letto, piscina e giardino
privato.

“L’apertura
del primo JW Marriott in Italia segna un momento di grande crescita e sviluppo
del brand. Il nuovo JW Marriott Venice Resort & Spa incarna l’eleganza e il
servizio per cui siamo riconosciuti in tutto il mondo, unendo design
contemporaneo ed elementi classici della tradizione veneziana”, afferma Mitzi
Gaskins, vice president e global brand manager di JW Marriott Hotels &
Resorts.

Negli
oltre 16 ettari dell’isola, gli ospiti possono scoprire i giardini, le aeree
all’aperto e il luoghi panoramici per la meditazione e il relax. Alberi da
frutto, uliveti e orti forniscono gli ingredienti freschi per l’offerta
gastronomica della proprietà, tra cui una scuola di cucina e una wine academy.
Tra le strutture riconvertite sull’isola, una chiesa sconsacrata, utilizzata per
eventi e cerimonie.  

In
linea con il servizio raffinato e allo stesso tempo informale di JW Marriott, la
Spa di 1.750 m² gestita da GOCO Hospitality, aprirà i primi di maggio e sarà la
più grande di Venezia. Saranno proposti trattamenti personalizzati e rituali
classici realizzati con prodotti firmati !QMS Medicosmetics e Amala. La spa
disporrà inoltre di una piscina interna ed esterna, un centro benessere, otto
sale trattamenti, un hammam e una lussuosa spa suite.

Ulteriori
servizi includono un kids club, una piscina riservata alle famiglie, sport
acquatici come voga veneta e vela e una sensazionale piscina panoramica con
spettacolari viste sulla laguna fino a Piazza San Marco, raggiungibile con
navetta privata in 15 minuti, offerta gratuitamente dall’hotel. 

JW
Marriott Venice è la sesta proprietà e il primo resort in Europa del brand. Le
prossime aperture a livello globale includono JW Marriott Bodrum, Turchia
(maggio 2015), JW Marriott Cabo San Lucas Resort, Messico (autunno 2015) e JW
Marriott Vancouver Place Stadium, British Columbia, Canada (2016).

Le
tariffe a JW Marriott Venice partono da €395, colazione inclusa. Per ulteriori
informazioni, visitare il sito jwmarriottvenice.com.

Tutti
gli hotel JW Marriott partecipano a Marriott Rewards, il rinomato programma
fedeltà di Marriott International, attraverso il quale gli ospiti possono
guadagnare punti in oltre 4.000 hotel in oltre 70 paesi.


JW
Marriott Hotels & Resorts

JW
Marriott, luxury brand di Marriott International, comprende splendide proprietà
in città e località di villeggiatura di tutto il mondo. Gli eleganti hotel si
rivolgono a un viaggiatore sofisticato e sicuro di sé, offrendo un’esperienza di
lusso discreto e un’atmosfera accogliente e autentica, con una particolare
attenzione alla destinazione e un servizio personalizzato e intuitivo che possa
rispondere in ogni momento alle esigenze e ai desideri degli ospiti. Attualmente
sono presenti 70 JW Marriott in 26 Paesi che saliranno a oltre 100 entro il 2020
in 30 Paesi. JW Marriott è online: jwmarriott.com, su InstagramTwitter, Facebook o tramite l’hashtag
#experiencejwm.

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More