“Rumori e Versi di Jazz” alla Scapigliata – Si inizia venerdì 13 Marzo 2015 con Giulia Galliani Trio

“Rumori e Versi di Jazz” alla
Scapigliata

Una calendario magico tra blue note
e prodotti della campagna maremmana

Quattro concerti speciali,
caratterizzati dall’amore per la natura: i musicisti si cimenteranno
improvvisando sui versi degli uccelli autoctoni del nostro territorio. Si inizia
venerdì 13 con Giulia Galliani Trio

Un calendario ricco di appuntamenti
tra musica e buon cibo, immersi nella bellezza della campagna maremmana:
è  “Rumori e versi di Jazz” alla Scapigliata, un menù rurale
confezionato coi prodotti dell’azienda agraria e tanti concerti, ogni due
venerdì, fino a giugno 2015.

Si inizia venerdì 13 marzo con il
primo dei quattro concerti in programma. Oltre al repertorio di standard jazz,
la caratteristica peculiare di ogni evento musicale sarà l’utilizzo dei versi
degli uccelli del territorio: dopo un’attenta opera di recupero e registrazione,
i suoni dei più begli esemplari che la natura maremmana ospita, faranno da base,
da spunto e ispirazione per l’improvvisazione in chiave jazz dei brani proposti
dai grandi musicisti. Il direttore artistico è Marco Sarti di Umbria Music Pool
che ha fatto del jazz e dell’incontro tra artisti diversi del panorama italiano
ed internazionale la cifra stilistica dei propri programmi. Gli eventi sono
organizzati in collaborazione con Marco Drogonetti del Gruppo Ornitologico
Maremmano. I pezzi originali, improvvisati durante le serate di eventi, saranno
registrati e raccolti poi in un cd speciale di “jazz rurale”. Tutti i concerti
sono a ingresso gratuito.

Il primo concerto in programma è
“The In Between Trio” con la voce di Giulia Galliani, la chitarra di Andrea
Scognamillo, il contrabbasso e basso elettrico di Franco Fabbrini. Si tratta di
un trio sofisticato e piacevolissimo che propone al pubblico una ricerca sonora
rivolta a un’interiorità discreta ma consapevole. Un concerto di spessore, di
matrice jazz ma con più di un riferimento alle atmosfere folk di grandi come
Joni Mitchell, Ricky Lee Jones. Oltre alla voce calda e sicura di Giulia
Galliani prevale la dimensione acustica, impreziosita dalle abilità strumentali
di Andrea Scognamillo alla chitarra e dalle linee essenziali ma efficaci di
Franco Fabbrini al contrabbasso e basso elettrico.

Ecco, nel dettaglio il programma dei
primi 4 concerti:

13 marzo GIULIA GALLIANI
TRIO

27 marzo FABRIZIO SFERRA
TRIO

10 aprile MAURIZIO MARRANI
TRIO

24 aprile NOTE NOIRE featuring RUBEN
CHIAVANO

Il ristorante dell’azienda
introdurrà la serata presentando alle 19 ,30 un menù di qualità coi prodotti a
chilometro zero: il Cacio di Leopoldo, il sorbetto di frutta, i salumi di maiale
nero, i cantucci, gli sformati e le verdure dell’orto. Tutto interamente
prodotto in azienda. La cena ha un costo di 25 euro a persona. La prenotazione è
obbligatoria.

Nello spazio espositivo della
Scapigliata, prosegue l’apertura al pubblico di “Il Sole e la Luna. Il tempo
degli Etruschi”, la prima mostra rurale e virtuale
dei risultati di una
ricerca sperimentale sulle tecniche di oreficeria etrusca, condotta tra il 1983
ed il 2000, da due orafi maremmani, Gianni Trilli e Aldo Ferdinandi.

Azienda Agricola La
Scapigliata

La Scapigliata è
un’azienda agricola di 46 ettari, specializzata, negli anni, nell’allevamento
brado di maiali a mantello nero, nella produzione orticola ed in quella di olio
di oliva da raccolta anticipata. L’azienda pratica anche processi di
trasformazione “non convenzionali” come la produzione dello Sharbat, sorbetto di
frutta fresca, la produzione del Cacio di Leopoldo, un pecorino affinato sotto
vinaccia di Morellino e, naturalmente, la trasformazione della carne di maiale
nero in salumi. L’azienda sta orientandosi, da un lato, verso lo status di
fattoria didattica con progetti formativi riguardanti i cicli vegetativi,
le trasformazioni agroalimentari e la tracciabilità e, dall’altro, verso
l’offerta di location attrezzata per la comunicazione aziendale,
grazie alle tecnologie di realtà aumentata (ologrammi, biblioteche virtuali e
proiezioni architettoniche) di cui si è recentemente dotata.

Per informazioni

LA SCAPIGLIATA SOCIETA’ AGRICOLA
SRL

86, Strada Bagnacci – 58015
Orbetello (GR)

Tel. 0564 885519

COME ARRIVARE

Al km 156,65 sulla SS1
Aurelia, tra l’uscita Fonteblanda e l’uscita per Magliano, all’altezza di due
colonnine gialle e blu, imboccare la strada vicinale di Fontermosa (indicazione
Terme dell’Osa). Proseguire per 1.500 metri, girando a destra al bivio.

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More