Expo – Sport – Spiritualità Le tre parole chiave per descrivere il 2015 del Parco Nazionale Gran Paradiso

Un 2015 ricco di eventi e di
novità. Ma anche di proposte consolidate, che ampliano l’offerta del PNGP con
nuovi appuntamenti: tre i filoni principali attorno a cui si articola quest’anno
il fitto calendario di manifestazioni.

Il 2015 è sinonimo di Expo e, anche per il Parco Nazionale Gran Paradiso, questo è uno degli eventi più
importanti dell’anno: un’occasione di visibilità
senza precedenti, una ribalta internazionale per le sue bellezze
paesaggistiche, i suoi antichi costumi, i prodotti a Marchio di Qualità,
rispettosi dell’ambiente e di processi produttivi tradizionali.

Il Biodiversity Park, allestito all’interno del Padiglione del Biologico e del Naturale, vedrà avvicendarsi 14
parchi nazionali italiani e ospiterà il Parco
Nazionale Gran Paradiso dal
24 al 30
luglio
; per un’intera settimana i visitatori potranno partecipare alle
attività condotte dalle guide e dai guardaparco e i più piccoli verranno
coinvolti in momenti di animazione naturalistica: un modo divertente e stimolante
per scoprire i segreti dell’area protetta più antica d’Italia e far conoscere a
livello internazionale una delle eccellenze del nostro Paese.

Ma il 2015 è anche l’anno di Torino Capitale Europea dello Sport e
il PNGP offre il suo contributo, proponendo un ricco calendario di attività di ogni tipo, dalle corse in alta quota al
trekking, all’equitazione, dall’arrampicata alla mountain bike, fino al thai
chi e al tiro con l’arco zen: per la prossima estate, amatori e professionisti
di tutti gli sport avranno un ampio ventaglio di possibilità tra cui scegliere per
curare il proprio benessere psicofisico attraverso il contatto con la natura
protetta del Parco.

L’ultima proposta del PNGP si
articola attorno al tema della religiosità
e delle ricorrenze che da secoli si celebrano in quota nel territorio del
Parco, eventi che testimoniano una devozione autentica, fatta di riti,
processioni e pellegrinaggi che affondano le radici in un passato lontano, ma che
hanno conservato intatti lo spirito e l’essenza profonda che li ha generati:
sei appuntamenti nei santuari del Parco. Senza dimenticare la possibilità di
scoprire l’area protetta con occhi diversi trovando nella Natura lo spazio
ideale per ritrovare armonia e silenzio.

Tornano naturalmente gli
immancabili appuntamenti legati alla musica,
con Armonie
nel Parco
, alla storia e
alla cultura tradizionale, con Una
valle fantastica
e Noasca da Re, e alla mobilità sostenibile, con Piantonetto,
un vallone da scoprire
e il cartellone di appuntamenti di A
piedi tra le nuvole
, giunto quest’anno alla 13esima edizione, che è
cresciuto ancora coinvolgendo molti comuni del Parco.  

Il Presidente del Parco Italo Cerise, invita a visitare l’area protetta “In questo anno speciale, siamo anche
orgogliosi di raccontarvi che 93 anni di
conservazione e tutela della Natura
ci hanno portato ad un grande
riconoscimento internazionale: l’IUCN (Unione Internazionale per la
Conservazione della Natura) ci ha infatti inseriti nella prima lista a livello
mondiale dei Parchi (Green List) che si sono impegnati in azioni di ricerca
scientifica, conservazione e gestione della Natura. Vogliamo dunque festeggiare
con voi questo primato, con le tante attività di scoperta della Biodiversità,
della cultura e dell’enogastronomia delle nostre valli, e che sarà possibile
trovare nel programma degli eventi 2015”
.

Per informazioni: www.pngp.it

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More