Divine parole, regia di Damiano Michieletto – dal 25 marzo al 30 aprile 2015 #Expo2015

Dal 25 marzo al 30 aprile 2015

1425573576_DivineParole_Michieletto2©MasiarPasquali

“Divine Parole”, la prima regia di
Michieletto per il Piccolo

Un racconto disperato e ancestrale dal testo di Ramón María del
Valle-Inclán

Per la sua prima regia in una nuova produzione del Piccolo Teatro di
Milano, Damiano Michieletto sceglie Divine
parole
di Ramón María del Valle-Inclán, poeta, scrittore e drammaturgo
considerato uno degli autori chiave della letteratura spagnola del Novecento.
Lo spettacolo, in scena al Teatro Studio Melato per più di un mese di repliche,
dal 25 marzo al 30 aprile, dipinge un grande affresco grottesco popolato da una
comunità di “ultimi”, creature disperate, straccioni, ladri,
prostitute, emarginati,  che vivono alle porte di una città, in un’epoca e
in un tempo non definiti, lottando gli uni contro gli altri per la
sopravvivenza, in una Spagna che ha i tratti di un dipinto di Goya. Divinas
palabras
 (1920) è un testo caratterizzato da uno stile drammaturgico
radicale, in cui il grottesco e il surreale diventano l’ispirazione per una
storia crudele e visionaria, dove la parola incarna il bisogno di elevazione e
di assoluto.

“È una sorta di parabola moderna, un racconto disperato e
ancestrale”, spiega Damiano Michieletto.
“Una parabola nel senso di racconto epico, stagliato in una atmosfera nera e
violenta. Racconta l’avarizia, la lussuria, l’ipocrisia. Racconta l’assenza di
Dio e la lotta per recuperare in qualche modo il valore di una spiritualità. Le
parole divine sono quelle che fermano il tempo. La necessità, il bisogno
delle divinas palabras intese come elemento di spiritualità che
sollevi l’essere umano da una quotidianità di squallore mi è sembrato
l’elemento affascinante di questo testo barbaro ed enigmatico. Una invenzione
teatrale ruvida e ostica, che mi ha portato a trovare certe affinità con il
Teatro di Pasolini   In un contesto in cui vige lo scardinamento dei
valori della convivenza civile, in una dimensione ferina, in cui tutto è
violenza, sopraffazione, abiezione dell’individuo, il bisogno di qualcosa che
sia “oltre” mi è apparso immediatamente contemporaneo. Una vicenda
intrisa di sangue fin dai primi minuti, e dominata dal fango della strada in
cui gran parte dell’azione si svolge, fino alla lapidazione  finale,
parallelo biblico in cui il Cristo ferma il tempo con le parole divine (qui
sine peccato est vestrum, primus in illam lapidem mittat
)”.

Gli incontri al Chiostro “Nina Vinchi”, via Rovello 2

in occasione dello spettacolo Divine
Parole

Spagna: da Valle-Inclán alle avanguardie del ‘900

in collaborazione con Università degli Studi di Milano e Instituto
Cervantes di Milano

Giovedì
12 marzo, ore 17

Il
Teatro di
 Ramón
María del Valle-Inclán

con Alessandro Cassol,docente di Letteratura spagnola e Storia
del Teatro spagnolo

Martedì 17 marzo ore 17

Le Divine Parole di Ramón
María del Valle-Inclán

con Alessandro Cassol,docente di Letteratura spagnola e Storia
del Teatro spagnolo

Giovedì
26 marzo, ore 17

Incontro con la compagnia dello spettacolo Divine
parole

Tutti gli incontri sono a ingresso gratuito con prenotazione acomunicazione@piccoloteatromilano.it

LA SCHEDA DELLO SPETTACOLO

Piccolo Teatro Studio Melato(via Rivoli 6),
dal 25 marzo al 30 aprile 2015

Divine parole

di Ramón
María del Valle-Inclán

traduzione Maria
Luisa Aguirre d’Amico

regia Damiano
Michieletto

scene Paolo Fantin

costumi Carla
Teti

luci Alessandro
Carletti

Personaggi ed interpreti (in ordine di apparizione)

Pedro Gailo                                                              Fausto
Russo Alesi

Séptimo Miau                                                            Marco Foschi

Poca Pena /
Benita                                                   
Lucia
Marinsalta

Juana la Reina                                                          Sara
Zoia

Rosa la Tatula                                                           Bruna Rossi

Miguelìn el
Padronés
                                               Gabriele
Falsetta

Donne                                                                        Federica
Gelosa, Francesca Puglisi

Mari-Gaila                                                                Federica
Di Martino

Marica del Reino                                                      Cinzia Spanò

Il Cieco di Gondar / Milon                                       Nicola
Stravalaci

Simoniña                                                                    Petra Valentini

Il Capro                                                                     Angelo De Maco

e
con gli allievi del Corso Luchino Visconti della scuola        Alfonso De Vreese, Benedetto Patruno, Marco Risiglione

del
Piccolo Teatro di MilanoTeatro d’Europa

produzione Piccolo Teatro di MilanoTeatro d’Europa

in collaborazione con Instituto Cervantes – Milano



Foto di scena Masiar Pasquali

Orari: martedì, giovedì e sabato
ore 19.30; mercoledì e venerdì ore 20.30; domenica ore 16.

Lunedì  riposo; dal 3 al 6 aprile e sabato 25 aprile riposo.
 

Prezzi: platea 33 euro,
balconata 26 euro

Informazioni e prenotazioni
848800304 – www.piccoloteatro.org

News, trailer, interviste ai
protagonisti su www.piccoloteatro.tvhttp://bit.ly/DivineParole_webtv

Milano, 5
marzo 2015

Uncategorized

Il mare più bello 2016

  LaGuida blu di Legambiente e Touring Club Italiano Domusde Maria, Pollica e Castiglione della Pescaia dominano la classifica Sardegnasuperstar con 5 località tra le migliori Molveno(Tn) si conferma ancora vincitrice della classifica dei laghi Lecinque vele premiano 19 località marine e 7 lacustri Oltrea un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantareuna buona gestione […]

Read More
Uncategorized

11 Giugno 2016 GAETANO CURRERI E I SOLIS STRING QUARTET PER LA 61a EDIZIONE DEL PALIO REMIERO DELLE ANTICHE REPUBBLICHE

foto mostra collettiva fotografica regata 2012 libro pica Alle 21.30 il live gratuito in piazza Municipio ad Amalfi. Corse speciali della Tra.vel.mar. per il concerto, da e per Salerno, Minori, Maiori In mattinata presso il Comune di Amalfi l’inaugurazione della collettiva fotografica con le immagini più belle dell’edizione 2012 e il gemellaggio tra le ANPAS […]

Read More
Uncategorized

Gli Europei con #Sisal e #SportItalia da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano

Gli Europei si giocano da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano Insieme a Sportitalia e tanta passione Milano, 10 giugno 2016 – Sisal Wincitye Sportitalia saranno insieme per tifare la nostra Nazionale nella prima grande sfida Belgio-Italia di lunedì 13 giugno. Lo spazio polifunzionale Sisal Wincity di Milano Diaz sarà, infatti, il palcoscenico di una […]

Read More