AL RISTORANTE “IL CANTUCCIO” AL SENATO CON SARA IANNONE SI È INAUGURATO IL NUOVO SALOTTO DELLA CULTURA ROMANA.

AL RISTORANTE
“IL CANTUCCIO” AL SENATO CON SARA IANNONE SI È INAUGURATO IL NUOVO SALOTTO
DELLA CULTURA ROMANA.

Di Francia e Iannone

Ieri alle 18,30 al ristorante “Il Cantuccio” di fronte al Senato in
Corso rinascimento, 71, si è dato il via al nuovo ed esclusivo salotto della
cultura di Roma con la presentazione del libro di Mimmo di Francia
“Cameriere…Champagne!” (graus editore) scritto a quattro mani con Michelangelo
Iossa per raccontare la nascita della celeberrima canzone “Champagne”.

Il libro racconta una canzone che è l’emblema di un’epoca e per la
prima volta Mimmo di Francia ne racconta i retroscena, i successi, i primati
del libro.

Una canzone che ha fatto e continua a fare il giro del mondo.
Cameriere Champagne (grauseditore) nel libro di Mimmo Di Francia scritto con
Michelangelo Iossa. Cantata, tra gli altri da Andrea Bocelli, nell’album
Passione del 2013, ottenendo, in quella versione, l’arrangiamento di David
Foster. L’album di Bocelli è stato secondo nella classifica statunitense,
tradotto anche in spagnolo, con la canzone di Di Francia, reintitolata Champan.
Ma dal 1970 ad oggi Champagne è stata utilizzata da registi come Dino Risi,
Sergio Corbucci, Carlo Vanzina, Paolo Sorrentino. Un successo rimasto uguale
negli anni, costante nel tempo. La prefazione di Lino Banfi, ne impreziosisce
ancora di più i contenuti.

Con Michelangelo Iossa sembra di rivivere una vera e propria
chiacchierata a due voci, in un salotto. Una canzone che non ha bisogno di
presentazioni. Un motivetto gentile, una voce affabile, un ritmo dolce. Et
voilà. Il piccolo miracolo è servito. Compie quarant’anni e non li dimostra. Il
mondo di Mimmo Di Francia è quello semplice, come quella canzone, Champagne.
Cominciando da un libro, che è anche la storia di una vita, quella vera, di
Mimmo.

Alla presentazione del libro è seguito un brindisi con lo champagne
dell’esclusiva casa “Henriot” e una cena raffinata dove gli ospiti hanno potuto
degustare le specialità della casa il tutto accompagnato da ottimi vini.

La serata è proseguita sulle note musicali di Mimmo di Francia con la
partecipazione straordinaria del maestro Fausto Cigliano che ha concluso con
un’emozionate interpretazione di “Anema e Core” coinvolgendo tutti i presenti.

Hanno partecipato Giampiero Mughini, Fausto e Lella Bertinotti,
Luciano De Crescenzo, Vince Tempera, Marica Sparagna, Guia Suspisio, Mimmo
Liguoro, Elena Aceto di Capriglia, Giuseppe Ferrajoli, Giuseppe Faberi, Camilla
Nata, Francesco Anzalone, Giorgia Pacelli, Paola Gallo Curcio, Silvana Augero,
Adele Lax Mazzotta, Patrizia Caimmi, Maria Teresa Stabile, Alessandro D’Orazio
e Laura Nuccettelli, Ella Grimaldi, Egle Guerriero, Ester Brugnoli, Carla
Ficoroni, Diana Torrice, Maria Buongiorno e molti altri…

Uncategorized

“SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO…

Ph by Marisa Daffara “SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO, CON PIEDI CHE NON CONOSCONO DIMORE E VANNO OLTRE OGNI MONTAGNA” Alda Merini In ricordo del pittore Giampiero Nebbia Tratto da https://www.facebook.com/marisa.daffara Ricorre a dicembre il decennale della morte del pittore piemontese Giampiero Nebbia. Ieri, 25 settembre 2016, ha avuto […]

Read More
Uncategorized

IL CLUB TENCO AL SUD: UNA DUE GIORNI CON ‘IL TENCO ASCOLTA’ A COSENZA 1 E 2 OTTOBRE 2016 #Clubtenco

Arriva al Sud “Il Tenco ascolta”, per una “due giorni” che sarà dedicata espressamente ad artisti meridionali, l’1 e 2 ottobre, a Cosenza. L’evento, che è organizzato in collaborazione con il Comune di Cosenza, l’Università della Calabria e la Fondazione Lilli Funaro, si svolgerà al Castello Svevo. “Il Tenco ascolta” è il format del Club […]

Read More
Uncategorized

Mete d’autunno – Al Museo Agricolo e del Vino Ricci Curbastro per scoprire il volto agricolo della Franciacorta‏ @Franciacorta #riccicurbastro

1 Museo del Vino Ricci Curbastro_Sala Enologia La storia agricola della Franciacorta racchiusa in un Museo, tutto da visitare e tutto da vivere. Un motivo in più per godersi la Franciacorta in autunno, stagione perfetta per l’enoturismo. Fondato nel 1986 da Gualberto Ricci Curbastro, accanto alla sede della sua cantina di Capriolo, ilMuseo Agricolo e del […]

Read More