LIVIGNO, I RISULTATI DEL FREERIDE WOLRD QUALIFIER 4*

©AlessandroBelluscio_FWQ_Livigno-2835

Quasi 6 ore di gara per la discesa in Val
Cantone, che ha visto impegnati 80 rider, tra skier e snowboarder, provenienti
da tutto il mondo.

Livigno (So), 3 febbraio
2015

La prima volta di Livigno in una competizione
internazionale di freeride è andata per il meglio. La gara del Freeride
World Tour Qualifier 4*
 è iniziata questa mattina in Val
Cantone (versante Carosello 3000) 
ed è proseguita per tutto il
pomeriggio. 80 i rider in gara, provenienti da tutto il mondo,
suddivisi nelle categoria Ski Men, Ski Women, Snowboard Men e Snowboard
Women. 

La classifica finale è stata determinata dal tempo della
discesa, dalla scelta della linea di discesa e dalle evoluzioni che sono state
eseguite durante la discesa.
La giuria ha assegnato la vittoria allo
skier Dennis Risvoll con 89,33 punti, alla skier Laure
Vailly
 con 83,33 punti, allo snowboarder Johannes
Schnitzer
 con 81,00 punti e alla snowboarder Anna
Orlova
 con 75,00 punti.

Scarica qui la classifica ufficiale

Il servizio di
soccorso durante la gara è stato realizzato dal Corpo Forestale dello
Stato
, che è intervenuto con un elicottero in configurazione
elisoccorso in montagna innevata (verricello, pattini da neve, specialista,
tecnico e piloti) e con personale specializzato Meteomont in attività di
monitoraggio meteonivometrico e stabilità del manto nevoso per supportare le
attività di previsione del pericolo neve e valanghe ed emissione del bollettino
locale valanghe.

Si è trattato di una ‘prima’ importante – ha
detto Luca Morettipresidente di Apt
Livigno
– che ci ha permesso di portare Livigno tra le grandi
località con vocazione freeride. Abbiamo creduto fortemente, fin dallo scorso
anno, nel Progetto Freeride, che abbiamo presentato in
anteprima sulle Alpi e che è servito come esempio a molte altre località. La
gara di oggi e, in generale, il Freeride Festival che si sta
svolgendo a Livigno, rappresentano la continuazione del nostro progetto.
Ringrazio il Corpo Forestale dello Stato, le Guide Alpine, il personale del
Soccorso Alpino e tutti quelli che hanno collaborato e che hanno contribuito
alla buona riuscita dell’evento”.

About
Carosello 3000.
 Per
gli appassionati del fuoripista Carosello 3000 è la porta per vaste aree di neve
fresca non controllate dove soddisfare il desiderio di sciare immersi nella
natura. A partire dagli spazi a bordo-pista facilmente accessibili ai beginner
utilizzando gli impianti, fino ai terreni più impegnativi di backcountry o allo
sci sulle vette immacolate che circondano la vallata, ognuno ha l’opportunità di
trovare gli spazi adatti al proprio livello tecnico. Vista la
vocazione freeride del
suo territorio, Carosello 3000 è orgoglioso di essere partner di Livigno per il
4* del Freeride World
Qualifier. www.carosello3000.com

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More