Le Terme Aq cambiano volto. Nel 2015 cresce l’offerta benessere con la nuova reception e il percorso kneipp

Il piano di ristrutturazioni ha riguardato i lavori di
ammodernamento in chiave green dell’ingresso, della scala e la realizzazione di
due nuove vasche per le cure termali

Le Terme Aq cambiano volto. 
Nel 2015 cresce l’offerta benessere con la nuova reception e il percorso
kneipp

Un nuovo look alla
reception e una rinnovata offerta benessere. Le Terme Antica Querciolaia
inaugurano il nuovo anno con una veste tutta nuova che sarà svelata al pubblico
sabato 7 febbraio, in occasione della riapertura dello stabilimento dopo la
tradizionale pausa di fine anno per i lavori di manutenzione. Il nuovo piano di
ristrutturazione ha previsto la realizzazione di un nuovo percorso kneipp e la”remise
en forma” della reception per un totale di 300 mila euro di investimenti.
Progetti realizzati grazie alle buone performance economiche della struttura di
Rapolano Terme, che ha chiuso il bilancio dei primi dieci mesi del 2014 con un
più 10 per cento di fatturato per un totale di oltre settantamila presenze.

Materiali ecosostenibili per la scala e gli infissi.Il nuovo piano dei lavori
di manutenzione prevede l’opera di ammodernamento dell’ingresso e della scala
centrale, che collega l’entrata principale dello stabilimento al primo piano,
dove si trova l’area dedicata alle cure e al benessere termale. I lavori al
locale reception oltre a rendere esteticamente più accogliente l’ingresso degli
ospiti, proseguono il percorso di ottimizzazione in chiave green già intrapreso
dalla struttura, grazie all’utilizzo di materiali di alta qualità come il
travertino e l’acciaio, che sono stati utilizzati per realizzare la nuova
scala. Sempre in chiave di efficentamento energetico si è effettuato il cambio
degli infissi dell’edificio, in modo da contribuire in maniera importante a
ridurre i consumi per il riscaldamento e il raffreddamento e di risparmiare
energia per l’illuminazione. Una scelta, quella di investire nella riduzione
dei consumi, non nuova per la struttura di Rapolano Terme che negli anni ha
sposato la filosofia green, installando
un sistema di due caldaie a pellet a integrazione del sistema di riscaldamento,
che oltre a far bene all’ambiente ha permesso di risparmiare ogni anno dai 17
ai 20 mila euro. Lo stabilimento può contare inoltre su un impianto solare,
dotato di sessanta pannelli che producono acqua calda sanitaria corrispondenti
al 64 per cento del fabbisogno termico di tutta la struttura, per un risparmio
economico annuale di oltre 6 mila.

“Grazie ai buoni
risultati ottenuti – spiega ancora Alessandro
Fabbrini,
direttore delle Terme Aq – siamo riusciti, in autonomia, a
mettere in cantiere nuovi progetti. La nostra forza è sempre stata quella di
reinvestire i profitti in piani di ammodernamento finalizzati a migliorare l’offerta
e la qualità dei nostri servizi.  Le
terme sono un patrimonio naturale, economico e occupazionale unico del nostro
territorio che è importante valorizzare e preservare anche attraverso
interventi che vanno nella direzione della ecosostenibilità e quindi
dell’attenzione all’ambiente e del risparmio. La vera sfida è quella di rendere
l’Antica Querciolaia sempre di più una struttura funzionale, moderna e capace
di rispondere alla domanda di benessere, incontrando così sia le esigenze del turista-viaggiatore,
orientato alla cosiddetta vacanza benessere-relax, che quelle del cittadino che
sceglie le terme come rifugio dallo stress quotidiano”.

Aumenta l’offerta benessere con il nuovo percorso kneipp.I nuovi progetti di
riqualificazione andranno avanti anche nei prossimi mesi e entro marzo l’offerta
benessere dello stabilimento si arricchirà grazie alla realizzazione di un
nuovo percorso di cure termali, inventato dal prete tedesco Sebastian Kneipp, che
si basa sull’idroterapia e alterna brevi bagni in acqua calda e in acqua fredda.
Il nuovo percorso sarà collocato a fianco del parco piscine termali coperte e prevede
di camminare in due vasche parallele con fondo acciottolato e riempite
rispettivamente con acqua fredda a 18°C e con acqua calda a 28/30°C. La
camminata stimola l’apparato circolatorio e il sistema immunitario, svolgendo
un’azione tonificante sulle pareti dei capillari, e garantendo un effetto
benefico sull’organismo in caso di ritenzione idrica.

Uncategorized

Con Tassoni alla conquista del Cocktail più originale e gustoso @Tassoni #Tassoni

22 concorrenti per una gara avvincente svoltasi a Ercolano Una simpatica, quanto suggestiva gara tra barmen e barlady, si è svolta ad Ercolano nell’incantevole Villa Campolieto, che tra lo scenario del golfo di Napoli, reso ancor più vivo e ridente dal sole partenopeo, ha offerto agli ospiti organizzatori della “Tassoni”, ai concorrenti e agli invitati […]

Read More
Uncategorized

A Tavola con il ROMA

Conclusa con gran successo “A Tavola con il ROMA” da sin. Sabrina Abbrunzo, Adele Sammartino, Susanna Mendoza e Giuseppina Sorrentino Da Zazà le premiazioni un numeroso pubblico e partecipanti entusiasti La conclusione della manifestazione “A Tavola con il ROMA” è stata la serata che ha fatto registrare allo stesso quotidiano, il più antico del Mezzogiorno: […]

Read More
Uncategorized

LA CONSEGNA DEL “GUIDO DORSO” PALAZZO GIUSTINIIANI | ROMA

Nicola Squitieri Torna a Palazzo GiustinianiLA CONSEGNA DEL “GUIDO DORSO” I riconoscimenti ai nuovi “Ambasciatori del Mezzogiorno” verranno consegnati giovedì 6 ottobre al SENATO Targa di Mattarella all’Associazione Futuridea di Benevento – L’iniziativa giunta alla 37° edizione Con l’intervento del presidente del Senato, Pietro Grasso, saranno consegnati giovedì 6 ottobre, alle ore 16, presso la […]

Read More