Press "Enter" to skip to content

Wiki Loves Monuments: il “Ponte del Diavolo” vince il Premio Speciale Gran Paradiso

Ponte del Diavolo – Foto di Massimo Trabaldo Lena

Si
chiama Ponte del Diavolo di Massimo Trabaldo Lena ed è lei la fotografia
vincitrice del Premio Speciale Gran Paradiso
messo
in palio da Fondation Grand Paradis per il miglior inserimento di un
monumento culturale nel contesto naturale
, nell’ambito del contest  Wiki
Loves Monuments Italia.

L’immagine
è stata scattata a Lanzo Torinese, in Piemonte, e ritrae il ponte leggendario
che attraversa il fiume Stura collegando le valli di Lanzo a Torino. La
fotografia valorizza un patrimonio culturale minore ma ugualmente importante per
il territorio italiano e mette in risalto gli elementi naturali circostanti
attraverso un uso bilanciato del colore e un punto di vista ricercato. Il suo
autore sarà premiato con un weekend per due persone presso la Maison Chante-Lune
di Introd e due Fondation Grand Paradis Pass per visitare dieci siti
naturalistici e culturali del Gran Paradiso (valore 150 Euro).

L’annuncio
è stato dato in occasione della proclamazione del vincitore nazionale di Wiki
Loves Monuments Italia, svoltasi sabato 22 novembre presso l’Auditorium degli
Scavi di Pompei, che ha visto trionfare Federico di Iorio con la fotografia
Chiesa di Dio Padre Misericordioso.

Quest’anno
il concorso organizzato da Wikimedia Italia – giunto alla sua terza edizione –
ha registrato un record senza precedenti, sorprendendo gli stessi organizzatori
con oltre 21.000 foto pubblicate e 4.500 monumenti immortalati, sparsi su tutto
il territorio nazionale. Tra i quaranta paesi che hanno aderito all’iniziativa è
stata proprio l’Italia a guadagnarsi il primo posto in termini di
partecipazione, grazie ai 1.038 utenti italiani che hanno inviato le loro opere
a Wikipedia.

Fondation
Grand Paradis aderisce al progetto Wiki Loves Monuments Italia fin dalla sua
origine, autorizzando a fotografare i siti in gestione nell’ambito di un
concorso che continua a crescere e che rappresenta un’importante vetrina
internazionale per la valorizzazione del patrimonio storico, culturale e
naturale del territorio nazionale e locale. Anche quest’anno sono state numerose
le fotografie che ritraggono monumenti e paesaggi del Gran Paradiso e della
Valle d’Aosta. Sul sito www.grand-paradis.it è possibile
visionare una photogallery dedicata, mentre per tutti i vincitori nazionali si
rimanda a www.wikilovesmonuments.it

Mission News Theme by Compete Themes.