TU “HOLD YOU”:PRIMO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “NON AVRAI ALTRO DUO ALL’INFUORI DI” (ALTIPIANI/BELIEVE)

 TU

“Hold You”

(Altipiani – Distrib. digitale Believe)

stanlio_ollio

“Hold You” è il primo singolo estratto dall’album

“Non avrai altro Duo all’infuori di”

l’esordio discografico (dell’anno) dei TU.

“Hold You” è già in DOWNLOAD su tutte le piattaforme digitali e anticipa l’uscita dell’album prevista a marzo 2015 su tutti gli stores digitali e nei negozi di dischi distribuito da Audioglobe.

Videogenesi TU:

L’antefatto, quasi un vero teaser: Se c’è una cosa che mi fa impazzire

L’originale, un vero omaggio: Mina Mazzini

Il primo vero singolo: Hold You

Un interrogativo si aggira per lo Stivale: Chi sei TU?

Un gruppo di improvvisazione che alcune improvvisazioni sono così belle che magari ci fai un brano, una canzone… ma che dico? Un pezzo!

Un gruppo forse perché si è solo in due, così non sbagli a litigare.

Un gruppo di ricerca. Cerchi una cosa e ne trovi sempre un’altra, e meno male…

Un gruppo pop, anzi una boyband, anzi no, va bene pop!

Un gruppo che si sforza di essere attuale ma poi… i suoni degli anni ‘60 vuoi mettere?

Un gruppo che vuole essere strumentale ma finisce sempre che qualcosa la canti.

Un gruppo complicato! Non può funzionare una cosa così! Ma che vi viene in mente? Ci viene in mente che è divertente.

Ah già, un gruppo musicale!

Un gruppo esclusivo, perché è convinto, ma proprio convinto, che da ora in poi “Non avrai altro duo all’infuori di…TU”!

————— DICONO DI TU:

“Due identità, rare, mai uguali, fuse in una sola persona.

La seconda singolare.

Ma davvero molto singolare”.

Ninotchka

“…trasposizione filosoficamente zappiana in cui la musica beat, il punk ed il jazz trovano un delicatissimo punto di incontro…”

Paolo Fusi

————— I TU SONO:

SEBASTIANO FORTE alla chitarra, voce, loop, un sacco di altre cose.

Nasce clarinettista e diventa suo malgrado chitarrista, polistrumentista eclettico e compositore e come predetto dall’oracolo di Delfi, si laurea in psicologia e si masterizza in musicoterapia. Con i Qbeta ha suonato al Social Forum Mondiale di Porto Alegre in Brasile, al Social Forum del Mediterraneo a Barcellona, all’Austin City Limits festival in Texas e al Concertone del Primo Maggio di Piazza San Giovanni a Roma. Con il progetto L.E.D. ha prodotto “Life Emission Display” (Funkyjuice Rec.) distribuito in Europa, Stati Uniti e Giappone. Compone inoltre musica per il teatro e per il cinema.  Con il duo “Forte Vs Leo” ha vinto diversi riconoscimenti nazionali.

FEDERICO LEO alla batteria, voce, pedali.

Malgrado sia un batterista troppo jazz per chi suona rock e troppo rock per chi suona jazz si è laureato in grafica per distrarre i concorrenti. Si è poi diplomato al biennio di Jazz al conservatorio L. Refice di Frosinone. A Umbria Jazz vince una borsa di studio per frequentare un anno il Berklee College of Music di Boston ma è una cosa che non farà mai. Membro del collettivo romano d’improvvisazione musicale Franco Ferguson, si è ritrovato a suonare oppure suona ancora con i LUZ, i Gronge, i Nidi d’Arac, l’Operaja Criminale, la Bottega Glitzer, Valentina Lupi, i Moheir, Stefano Scarfone, i Koiko, Armaud. Con il duo “Forte Vs Leo” ha vinto diversi riconoscimenti nazionali. Dejavu? Può essere…

Link e contatti

TU:

TU_tube

fb/nonavraialtroduoallinfuoridiTU

www.nonavraialtroduoallinfuoridiTU.it

TU@nonavraialtroduoallinfuoridiTU.it

BOOKING:  booking@altipiani.it   //   06.2020387   //   340.8004091

tw: @Rootsisland

facebook.com/RootsislanD

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More