Kids On Snow. Dal parco sulla neve dell’Orso Bruno a Obereggen , fino al primo baby snowpark a Carezza, la neve kids friendly della Val D’Ega (BZ)

Kids On Snow

Dal parco sulla neve
dell’Orso Bruno a Obereggen , fino al primo baby snowpark a Carezza, la neve
kids friendly della Val D’Ega (BZ)

L_Valdega_-_Orso_Bruno_con_bambini

Si dice che la neve abbia il potere di fare tornare
bambini gli adulti, riportando loro alla mente giornate passate a scivolare
sulle slitte e a rincorrersi improvvisando innocue battaglie a suon di
freddissime pallate. In Val D’Ega
però, nel cuore delle Dolomiti – Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO – i
bambini, quelli veri, hanno la precedenza e le piste sono un parco giochi in
cui scatenarsi, dimenticando a casa la noia e tutto quello a cui, durante
l’anno si ricorre per cercare di arginarla. 
Perché, nell’area tra il Rosengarten e il Latemar, la noia non è mai
arrivata. Quindi il problema non si pone.

Nei due comprensori di Obereggen e Carezza, i
piccoli sciatori trovano sempre qualcosa che li sorprende e i genitori un
motivo per pensare che questo sia il luogo ideale per la perfetta vacanza in
famiglia. Tanto per le attività, quanto per il portafoglio.

Per cominciare, ibambini sotto gli 8 anni (nati cioè dopo il 29.11.2006) ottengono uno
skipass gratuito
(esclusi stagionali, tessere a valore e 12 giorni nella stagione) per
lo stesso periodo del familiare maggiorenne adulto pagante. La gratuità è
intesa nel rapporto “un bambino per un genitore”. Senza contare che
la Val d’Ega è forse l’unico luogo al mondo in cui può capitare di sciare a
casa di un orso, andare all’asilo gestito dagli Yeti e imparare a stare in equilibrio
sulla neve nel giardino bianco di un vero e proprio Re. A Obereggen, Brunoland – il parco dell’ Orso Bruno,
che una volta alla settimana arriva a controllare la situazione – dispone di tappeti
di trasporto di 50 m e 30 m, un castello gonfiabile, un tunnel di neve, una
giostra e altre installazioni pensate per offrire svago ogni giorno dalle ore
10 alle 16. Per i bambini alloggiati presso le strutture alberghiere dell’Area
Turistica Val d’Ega, l’entrata é gratuita.

Nello Yeti Mini Club della scuola di sci,
dotato di un tappeto mobile, di una giostra e di molti altri giochi ancora, i
maestri introducono allo sci i bambini, che possono comunque decidere di
giocare con le animatrici all’interno del Miniclub, dalle ore 9.00 alle 16.00. Ma
il Rosengarten è soprattutto il regno di Re Laurino, la cui figura ha ispirato
il nuovo Kinderland Re Laurino, presso
la stazione a monte della cabinovia Hubertus a Carezza. Caroselli, slitte,
giochi gonfiabili e tanto altro sono le attrazioni principali di questo luogo
incantato, in cui si impara a sciare ma non si smette mai di divertirsi. Ogni
mercoledì, è inoltre possibile seguire le orme di Re Laurino in uno Skitour fiabesco alla scoperta di un
magico mondo fatto di miti e leggende, attraverso i prati del Latemar, Malga
Moser – Tschein. La novità di questa stagione, per i piccoli amanti della
tavola, è però l’apertura dell’Italy’s
First Kids Learning Snowpark.
Il nome dice tutto: uno snowpark a Carezza,
pensato apposta ber i bambini, che qui trovano spazi per divertirsi su curve
ripide, jumps, rails, boxes e kicker tutti su misura.

Naturalmente, la neve non
significa solo sci ma anche slitte
e l’Alpine Coaster a Predazzo/Ski
Center Latemar, con i suoi 900 metri di dossi salti ed acrobazie, ne è l’impero
– piste di pattinaggio e soste per gustare qualche piatto tradizionale, servito
in ristoranti, malghe e baite che hanno sempre un occhio di riguardo per gli ospiti
più importanti. Cioè i più piccoli.

Infine,
da segnalare qualche piccola attenzione, che contribuisce a rendere la Val
D’Ega, ancora di più, un comprensorio a misura di bambino.In tutti i noleggi, si
trovano snowboard già da 1m di
lunghezza, sci a partire da 70cm e scarponi da sci già dal numero 24
. I
prezzi sono a scalare a seconda della lunghezza dell’attrezzatura. Infine,
anche la Val D’Ega viene contagiata da Dolomiti
Superkids
. Dal 14 marzo 2015 fino a fine stagione, i bambini sotto gli 8
anni hanno alloggio e skipass gratis, mentre quelli fino a 12 anni pagano la
metà. L’offerta è valida per una permanenza minima di 7 giorni in camera con i
genitori per massimo due bambini e abbinata all’acquisto contestuale di uno
skipass per adulti.

Per Informazioni:Val D’Ega Turismo

Tel. 0471 619500

E-mail:
info@valdega.com

Sito
web:www.valdega.com

Ufficio stampa -> http://www.ellastudio.it

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More