LE ROSE DEL PARNASO: Il Mediterraneo in 3 progetti culturali allo Yap Maxxi 2014 (23 luglio, 17 e 27 settembre)

LE ROSE DEL
PARNASO

kermesse poetica delle arti contemporanee
Un progetto
di IRMA IMMACOLATA PALAZZO
da un’idea di Cosimo
Cinieri

Nell’ambito della programmazione di YAP
MAXXI 2014

Il Molo – Giancarlino Benedetti Corcos

23 luglio h 21 – ODE MARITTIMA
17 settembre h 21 – ODISSEA
MEDITERRANEA
27 settembre h 21 – CANZONE da Petrarca al
rap

Spazio YAP, Piazza del MAXXI
Ingresso libero
www.fondazionemaxxi.it

Nell’ambito di
PLAY with YAP, il programma di eventi estivi organizzato in occasione di
YAP MAXXI 2014(Young Architects Program), il
MAXXI (Museo nazionale delle arti del XXI secolo) di Roma ospiterà LE ROSE
DEL PARNASO
– kermesse poetica delle arti contemporanee di Irma
Immacolata Palazzo
da un’idea di Cosimo Cinieri. Il progetto vedrà
coinvolte tutte le Arti: teatro, musica, danza, canto, cinema, pittura,
fotografia in tre giornate di spettacolo e incontri, rispettivamente il 23
luglio, 17 e 27 settembre in una sorta di festa dionisiaca.
L’obiettivo
principe del progetto è dunque quello di declinare nelle sue varie forme la
Poesia, con l’intento di abbattere ogni confine tra poesia alta e poesia
popolare, ricordando che tra le due c’è stato un continuo interagire, fin dai
tempi di Dante.
Cosimo Cinieri, ‘pirata delirante’ non vuole mettere in scena
la poesia, bensì il pericolo, il gioco di equilibrio, il ritmo. Ecco la sfida, e
la parola diventa corpo su cui tentare un’armonia altra. La voce dell’attore non
è mezzo di comunicazione, ma strumento emozionale: mette in moto le emozioni
individuali di chi l’ascolta e lo vede, scava nel profondo di ognuno sentimenti
nascosti ma latenti, radicati ma raramente espressi.
Si salperà dal ‘molo’
del MAXXI, porto della Poesia, il 23 luglio con l’ODE MARITTIMA di
Fernando Pessoa – una prima nazionale che vedrà la partecipazione di una
eccezionale compagine musicale integrata da tamurrianti, danzatori etnici e un
coro di bambini. Successivamente, navigando di terra in terra sul mar
Mediterraneo, si assisterà il 17 settembre allo spettacolo ODISSEA
MEDITERRANEA
, nel suo debutto romano, una rapsodia in 10 movimenti
raccontata dalla voce dei più grandi poeti delle 21 nazioni che abbracciano il
Mare Nostrum nella quale, alle parole del poeta-affabulatore, si mescoleranno
suoni, canti e percussioni, oltre ad una danza del velo, del ventre e della
spada; lo spettacolo sarà preceduto da una conferenza-dibattito sul tema
“Mediterraneo”. Infine, l’approdo alla ‘spiaggia’ con CANZONE, da Petrarca al
rap
– altra prima nazionale – il 27 settembre, con una serata
sfrangiata e magmatica che vedrà protagonista ritmi, assonanze, nonsense; ad
anticipare le azioni sceniche che vedranno esibirsi anche una rapper ed una
burlesquer, ci sarà un video sulla Roma della poesia, e un incontro organizzato
dalla rivista “VIVA”, in occasione di un numero speciale, nel quale saranno
presenti alcuni dei più importanti poeti italiani contemporanei. Un inedito e
innovativo appuntamento multidisciplinare e plurigenerazionale per gettare le
ancore nell’attesa di riprendere, in un futuro non distante, altri viaggi
dell’anima… La Poesia è l’arma segreta per cambiare il mondo.
Il progetto LE
ROSE DEL PARNASO, prodotto dall’Associazione Culturale Vagabonda Blu, è
parte del programma estivo del MAXXI PLAY with YAP ed è sostenuto dalla
Regione Lazio e dalla Fondazione Roma Arte-Musei.
Tutti gli
spettacoli sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Programma
Mercoledì 23 luglio
2014  – IL MOLO.

Ore 21
COSIMO
CINIERI in ODE MARITTIMA di
F.Pessoa

PRIMA  NAZIONALE
Bibiana Carusi – soprano e
flauto traverso
Domenico Virgili –  orchestrazione e
pianoforte
fisarmoniche  di  Marcello  Fiorini  e  Salvatore Zambataro (anche
clarinetto)
Mimmo Gori – percussioni
Musiche originali di Domenico
Virgili, Marcello Fiorini e Mimmo Gori
l tammurrianti e le tammorre della
PARANZA di Romeo  Barbaro in collaborazione con i giovani tammorrari della S.M.S
“Criscuolo” di Pagani (SA) diretti dal M°Franco  Cardaropoli
l danzatori del
Gruppo musicale ETNOMUT di Giovanni Tribuzio e della COMPAGNIA SCIARABBALLO di
Antonella Potenziani, musiche e danze del Centro Sud Italia (pizzica, tarante e
tarantelle)
Coro di bambini a cura della Prof.ssa Laura  Curtale
IRMA
IMMACOLATA PALAZZO regia
GIANCARLINO  BENEDETTI CORCOS pittore
ADELAIDE
INNOCENTI pittrice FABIANA DI MARCO scenografia GIAN MARIA SPOSITO costumi
DANIELE LANCI foto di scena SCENARIO STUDIOS riprese DAMIANO PALAZZO direttore
di scena

Mercoledì 17 settembre 2014 – MARE
NOSTRUM.

Dalle 17 alle 20  
Conferenza-dibattito a
cura di Gezim Hajdari

con Livia Bazu, Anna Belozorovich, Helene
Paraskeva, Latif Al Saadi sul tema: Mediterraneo.
Ore 21
COSIMO CINIERI in ODISSEA
MEDITERRANEA

PRIMA ROMANA
Maurizio Trippitelli – vibrafono e 
percussioni
Sasà Mendoza  – fisarmonica e  tastiere elettroniche
Clara
Galante – canto
Salua – danza del ventre, della spada, ali di
Iside
Musiche originali di Maurizio Trippitelli
Irma Immacolata Palazzo –
Drammaturgia e regia

Mercoledì 27 settembre
2014

Dalle 17 alle 20
La rivista VIVA incontra il
pubblico sul tema Tra poesia colta e poesia popolare

Lingua, dialetto,
canzone, readings, video, internet, interventi, performance, dibattiti
Con:
Daniela Attanasio, Daniele Bollea, Carlo Bordini, Silvia Bre, Franco Buffoni,
Nicola Bultrini, Maria Grazia Calandrone, Andrea Caterini, Francesco
Dalessandro, Claudio Damiani, Simone Di Biasio, Andrea Di Consoli, Paolo
Febbraro, Valerio Grutt, Serena Maffia, Vincenzo Mascolo, Daniele Mencarelli,
Renzo Paris, Elio Pecora, Plinio Perilli, Vanni Pierini, Poeti der Trullo,
Gabriella Sica, Luigia Sorrentino. Redazione: Nicola Bultrini, Claudio Damiani,
Stas’Gawronski, Giuseppe Salvatori.
Ore 20,45
Proiezioni di
immagini di 50 autori e fotografi di strada sul tema: ROMA: “I luoghi della
poesia-la poesia dei luoghi”

Aperitivo con vino su invito del poeta
Anacreonte
Video musicale a cura di Nole Biz.
Ore 21
CANZONE da Petrarca al rap
di Irma Palazzo e
Pasquale Panella
PRIMA NAZIONALE
Con Cosimo Cinieri, Pasquale Panella,
Gianni De Feo e gli Allievi della Scuola di Teatro FONDAMENTA di Giancarlo
Sammartano.
E con la partecipazione straordinaria di LaDyvina, Burlesquer.

Guest star: Loop Loona, Rapper.
Fabiana Di Marco – Scene
Gian Maria
Sposito – costumi
Daniele Lanci – foto di scena
Scenario Studios –
riprese

Ufficio Stampa: Elisabetta Castiglioni

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More