SANREMOINFIORE 2014 – Domenica 16 marzo la tradizionale sfilata dei carri in fiore con le bande.

«BUON COMPLEANNO TELEVISIONE: I 60
ANNI»

Domenica 16 marzo la tradizionale sfilata
dei carri in fiore con le bande.

Nei giorni precedenti tanti eventi
collaterali

Domenica 16 marzo, a partire dalle ore 11.30, avrà luogo la sfilata dei
carri fiori organizzata dall’Assessorato alla Promozione Turistica del Comune
di Sanremo e ripreso, come di consueto, dalle telecamere di RAI 1 e trasmesso
in diretta all’interno del programma “Linea
Verde”.

Tema di questa edizione: i sessant’anni di televisione.

Una sfilata particolarmente
‘ricca’ quella di quest’anno in quanto tornano a partecipare 12 comuni, due in
più rispetto all’anno scorso: Cipressa, che ritorna dopo un anno di ‘assenza’ e
Isolabona, in concorso per la prima volta. I carri a tema saranno intervallati
da bande folkloristiche italiane e straniere che animeranno e vivacizzeranno
ulteriormente lo spettacolo con le loro variopinte coreografie e costumi.

A designare il carro vincitore
sarà una giuriacomposta da Gianni Berrino, assessore alla Floricoltura,
Libereso Guglielmi, esperto botanico,  Mario
Borella,
artista, Gaetan Lauzon, decoratore
floreale e presieduta da Claudia Lolli,
assessore alla Promozione Turistica Comune di Sanremo, con Rita Andena, Dirigente del Comune di Sanremo, Segretario. Al 1°
carro classificato andrà un premio da 5.000,00
euro,
3.000,00 al secondo e 2.000,00 al terzo.

Invariato il percorso, con buona
parte del tragitto sul mare, per dare risalto anche alla costa.

Ecco gli elenchi dei Comuni partecipanti
nell’ordine di sfilata con il tema realizzato per il proprio carro e quello
delle bande/gruppi:

Amaseno Harmony Show Band

1)    
Santo Stefano al Mare – “Art Attack”

Maschere Veneziane

2)    
Seborga – “Don
Lurio e Delia Scala”

Funky Style Brass

3)    
Bordighera – “Portobello
Mercatino del Venerdì”
 

Banda P.S. Rambaldi di Coldirodi

4)    
Ospedaletti – “Rai
Sport”

The Butterflies – Le Farfalle

5)    
Vallecrosia – “Il
grande mito della Milano-Sanremo”

Banda comica: “La racchia di Vejano”

6)    
Isolabona – “Le
mille bolle blu”

Balletto Boliviano  “Tinku”

7)    
Ventimiglia – “Passaparola”

Miwa Cartoon Band

8)    
Dolceacqua – “La
ruota della fortuna”

The Red Ladies

9)    
Taggia – “La
storia della televisione”

Bandakadabra e l’Allegra Brigata

10)  Cipressa – “Buon compleanno RAI Radio Televisione Italiana”

Exotica Brasil

11)Golfo Dianese – “Signorine Buonasera”

Corpo Bandistico Citta’ di Sanremo

12)Riva Ligure – “Perché Sanremo è Sanremo”

Sbandieratori e Musici Citta’ di Ventimiglia

L’accesso all’esterno al percorso (delimitato
da transenne), identico all’anno scorso (anello da piazzale Dapporto, lung.
Calvino, ex Stazione ferroviaria, pista ciclabile parallela a via N. Bixio fino
ai Giardini Vittorio Veneto) è libero e gratuito
.

In piazzale Dapporto sono state
allestite 2 tribune (oltre 500 posti in vendita);  costo: € 20,00 (prezzo unico) a persona. Per
prenotazioni (sono ancora disponibili dei posti): Servizio Turismo del
Comune – tel. 0184.580414-2790184.580414-279 oppure inviare una mail:info@sanremomanifestazioni.it

Per i diversamente
abili sarà prevista un’area riservata sul piazzale Carlo Dapporto (vicino
alle tribune), con accesso gratuito e consentito ad un solo accompagnatore
(info 0184.5803530184.580353 – mail: info@sanremomanifestazioni.it).

«Sanremo in fiore– spiega l’assessore alla
Promozione Turistica Claudia Lolli –  dopo il
Festival è la manifestazione più importante ed è interamente organizzata dal
Comune. E’ una festa del fiore, un tributo al nostro prodotto d’eccellenza
messo in risalto dalle abilissime mani dei maestri della composizione floreale
che riescono a creare, in una notte, veri e propri capolavori».

«In particolare– aggiunge l’assessore – quest’anno
iniziamo qualche giorno prima con iniziative collaterali: i ‘mercatini’, con
fiori e prodotti alimentari tipici, per una promozione e una valorizzazione a
tutto tondo del nostro territorio verso i numerosi turisti che la sfilata di
carri richiama e che ogni anno si attestano sulle 50mila presenze. Ma abbiamo
pensato anche ai più piccoli, con la divertente battaglia dei cuscini e,
soprattutto, l’arrivo di Peppa Pig, personaggio televisivo dell’anno e cartone
animato di successo: per la prima a volta questo amatissimo personaggio sarà a Sanremo
per tutti i bambini che ne seguono le avventure in tv».

Sanremo, 8 marzo 2014

EVENTI COLLATERALI

MERCATINI

– Mercatino dell’Artigianato

Sabato 15 – Domenica 16 marzo 2014 – Piazza Colombo dalle ore 09.00 alle
ore 19.00

In
esposizione bijoux, oggetti d’arredo, e tanti oggetti tutti realizzati a mano

– Mercatino Floro – Agro -Alimentare

Domenica 16 marzo 2014 – Corso N. Sauro dalle ore 09.00 alle ore 17.00

In esposizione fiori e prodotti
alimentari del ponente ligure


VIENI A TROVARE PEPPA PIG!!

Giovedì 13 marzo 2014

ore 16.30 – Piazza Borea d’Olmo

ore 17.00 – Via Matteotti

ore 17.30 – Via Escoffier

ore 18.00 – Via Palazzo

E’ l’idolo dei bambini (soprattutto
i più piccoli) ed impazza in tv. Finalmente, per la prima volta, Peppa Pig –
proprio il personaggio originale – sarà a Sanremo ‘dal vivo’ per cantare le
canzoni del famoso cartone animato e farsi fotografare con tutti i bambini che
lo vorranno. Peppa Pig si esibirà in quattro zone centrali della città a
partire dalle ore 16.30, in piazza Borea d’Olmo.

Un’occasione unica per tutti i bambini di incontrare la loro
beniamina!

Peppa Pig è un cartone
animato britannico andato in onda per la prima volta nel 2004 e che ha avuto
negli anni successivi un grandissimo successo internazionale, distribuito in
180 Paesi.

Le vicende della serie –
ogni episodio dura 5 minuti – ruotano attorno alla vita di Peppa, una carina e
simpatica maialina antropomorfa, e alla sua famiglia, oltre che ai
suoi fedeli amici.

 
“La Battaglia dei Cuscini”

Venerdì 14 marzo 2014

ore 17.00 – Piazza Borea d’Olmo

Spettacolo coinvolgente per bambini e
genitori, all’insegna di un pomeriggio di vero divertimento. L’idea nasce dal
ricordo degli scontri all’ultima piuma che si facevano da bambini sul letto
prima di andare a dormire: qui il gioco viene ampliato diventando uno
spettacolo di piazza esplosivo, divertente e di grande coinvolgimento. Uno
spazio opportunamente attrezzato accoglie il pubblico prima dell’inizio dello
spettacolo.  L’attesa è scandita da una
serie di annunci che preparano all’imminente battaglia; al “VIA” si dà inizio
alla battaglia. Centinaia di leggerissimi cuscini multicolori cadono dall’alto
e, in una reazione a catena, esplode la battaglia: accompagnati da
scatenatissime musiche ska, gli spettatori si trovano coinvolti in una piccola
follia collettiva, dove tutti combattono contro tutti, che coinvolge giovani,
vecchi, donne, uomini e bambini. Questa pazza ed inoffensiva lotta a colpi di
cuscino prosegue fino allo sfinimento dei partecipanti. Ad un preciso segnale
tutto si ferma e la battaglia si conclude in un soffio di piume. Prima di
salutare il pubblico esausto, viene dispiegato un grande telo colorato su cui gli
spettatori vengono invitati a sedersi: il telo comincia a gonfiarsi e si
trasforma in un cuscino gigante, pieno d’aria, su cui è possibile nuotare,
rotolare, gattonare e, ovviamente, riposarsi dopo tanta fatica. La Battaglia
dei cuscini viene allestita dal 1991 e ha al suo attivo più di 700 repliche. Lo
spettacolo è stato rappresentato in Belgio, Ungheria, Spagna e al Carnevale di
Venezia 2006.


Call

Send SMS

Add to Skype

You’ll need Skype CreditFree via Skype

Stradivariusconcerti.com

Iscrizioni per Area Sanremo 2021

DA OGGI SONO APERTE LE ISCRIZIONI AD AREA SANREMO 2021MANIFESTAZIONE GESTITA E ORGANIZZATA DALLAFONDAZIONE ORCHESTRA SINFONICA DI SANREMO L’UNICO CONCORSO CHE FA ACCEDERE 4 ARTISTI EMERGENTIALLA SERATA FINALE DI “SANREMO GIOVANI” Leggi di piùEZIO BOSSO Il pianista che ha emozionato l’Italia dal palco del Festival di Sanremo con “Following A Bird”DIREZIONE ARTISTICAMASSIMO COTTO COMMISSIONE DI […]

Read More
Piemonte News 24 Stradivariusconcerti.com

Nancy Zhou e Stefano Musso inaugurano Lingotto Giovani 2021-2022 #lingotto

martedì 5 ottobre 2021 ore 20.30Sala 500, Via Nizza 280, Torino NANCY ZHOU violinoConcorsi di Harbin e Concorso «Isaac Stern» di Shangai (2018)STEFANO MUSSOpianoforte LUDWIG VAN BEETHOVEN (1770-1827)Sonata n. 6 in la maggiore op. 30 n. 1   GIUSEPPE TARTINI (1692-1770)Sonata in sol minore «Trillo del diavolo»  Edvard Grieg (1843-1907)Sonata n. 3 in do minore op. 45  Guida […]

Read More
Milano News24 Stradivariusconcerti.com

LA MILANESIANA 2021 #milanesiana21

La Milanesiana, ideata e diretta da ELISABETTA SGARBI: da sabato torna con cinque nuovi appuntamenti autunnali e per la prima volta arriva a PARIGI con la serata “Extraliscio. Punk da balerIdeata e diretta da Elisabetta Sgarbi Letteratura Musica Cinema Scienza Arte Filosofia Teatro Diritto Economia Sport VENTIDUESIMA EDIZIONE Il più grande festival itinerante che promuove […]

Read More