RIAN FABULOUS BEAST SABATO 8 – DOMENICA 9 FEBBRAIO SALA PETRASSI ORE 21

                                RIAN

FABULOUS
BEAST

 

SABATO 8 – DOMENICA 9  FEBBRAIO SALA PETRASSI ORE 21

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

biglietti 20 euro

Direzione e coreografiaMicheal Keegan-Dolan

Direttore musicaleLiam O’ Maonlai

ConCormac Begley, Maitiù
O’ Casaide, Saju Hari, Anna Kaszuba, Saku Koistinen, Liam O’ Maonlaì, Louise
Mochia, Eithne Ni Chathàin, Emanuel Obeya, Peter O’Toole, Keir Patrick, Ino
Riga, Lousie Tonato

Presentato in anteprima al Gaiety Theatre nell’ambito
del Dublin Theatre Festival 2011,Rianè stato realizzato in coproduzione con il Sadler’s Wells Theatre di
Londra. È stato anche candidato all’Irish Times Theatre Award. Lo spettacolo ha
girato il mondo per tutto il 2012 e il 2013 nel Regno Unito, in Germania,
Spagna, negli Stati Uniti, in Australia, Francia, Hong Kong, Austria, Singapore
e Irlanda.

Spettacolo vincitore Premio
Bessie Awards 2013 come migliore produzione.

Fabulous Beast Dance Theatre ha il sostegno
dell’Arts Council
Ireland

Il
tour internazionale ha il sostegno di Culture Ireland

Rian, la creazione di Fabulous Beast,
prende il titolo dall’album pubblicato da Liam Ó’Maonlaí come solista nel 2005;
in lingua irlandese significa segno, traccia. Otto danzatori provenienti da
tutto il mondo e cinque dei massimi esponenti della musica irlandese, guidata
dal direttore artistico e coreografo di Fabulous Beast Michael Keegan-Dolan e
dal musicista Liam Ó Maonlaí, danno vita a un ibrido culturale fortemente
espressivo. Attingendo a tradizioni capaci di migliorare la vita e a influssi
di luoghi lontani, Rian evoca una
visione senza tempo della vera, indescrivibile natura delle cose.

Definito «una delle compagnie di teatrodanza più
audaci e originali del mondo
», Fabulous Beast è un gruppo internazionale
con sede nella contea irlandese di Longford. La compagnia è conosciuta
soprattutto per diversi spettacoli innovativi e controversi, in cui si fondono
teatro narrativo e fisico, danza, parola e canto. Oltre a Giselle (2003)
e The Bull (2005),
entrambi candidati agli Olivier Awards, ricordiamo James, Son of James (2007);
è stato candidato a un Olivier Award anche The Rite of Spring (2009),
realizzato in collaborazione con l’English National Opera.

Michael Keegan-Dolan, direttore e coreografo

Nato nel 1969, Michael Keegan-Dolan,
fondatore e direttore artistico della compagnia Fabulous Beast Dance Theatre,
vive nell’antica casa di famiglia nella contea di Longford.

Tra le produzioni che ha realizzato per
Fabulous Beast ci sono: Sunday Lunch (1997), Fragile (1999), The
Flowerbed
(2000), The Christmas Show (2001), Giselle (2003), The
Bull
(2005), James, Son of James (2007), The Rite of Spring (2009),
in collaborazione con l’English National Opera (ENO), e Rite of Spring & Petroushka, doppio spettacolo dedicato a
Stravinskij.Nel 2012 ha curaro la regia e le
coreografie di un nuovo allestimento del capolavoro di Händel Giulio Cesare per l’English National Opera al
London Coliseum.

Rianè stato candidato a un Irish Times Theatre Award nel 2012 e a
due Bessies Awards nel 2013. Giselle, The Bull e The Rite of Spring sono stati tutti candidati a un Olivier Award.

Nel 2008 Keegan-Dolan ha vinto il premio
dello UK Critics’ Circle Award per la migliore coreografia moderna per The
Bull
.

Altre coreografie di Keegan-Dolan: Ariodante,
Manon e Alcina (ENO);
The Rake’s Progress (La
Monnaie, Royal Opera House Covent Garden); Faust e Macbeth (Royal
Opera House); The Duchess of Malfi, Carousel e The Oedipus
Plays
(Londra, National Theatre); Idomeneo (De Vlaamse Opera); L’amour
des trois oranges
(Opera di
Colonia); Pique Dame e Ariodante (Monaco, Bayerische Staatsoper);
Ariodante e Manon (Houston Grand Opera).

Michael è artista associato del Sadler’s
Wells Theatre.

Liam Ó Maonlaí, musicista

Nato a Dublino, Liam è conosciuto soprattutto
come membro fondatore del gruppo Hothouse Flowers, costituito nel 1985. Ha
esordito come solista nel 2005
con “Rian”, un album che
mescola musica irlandese con sonorità di tutto il mondo; più recentemente ha
pubblicato con la sua etichetta personale “To Be Touched”. Nel luglio del 2011 ha ricevuto un premio alla
carriera dal Fiddler’s Green International Festival.

La carriera musicale di Ó Maonlaí è iniziata in famiglia, con entrambi
i genitori appassionati musicisti; il padre gli ha insegnato a cantare nella
sua lingua nativa. Per molti anni finalista di tin whistle (il tradizionale
flauto utilizzato nella musica popolare irlandese), pianoforte e canto, nel
1981 ha vinto la finale nazionale d’Irlanda come suonatore di bódhran (il
tamburo a cornice irlandese) under 18. Ha compiuto molti viaggi in Mali, dove
ha suonato al famoso Festival au Désert, in Australia, Giappone, America,
Europa, Scandinavia, Marocco e India. Durante questi viaggi ha incontrato i
musicisti di quei luoghi e ha suonato con loro. «Credo che lo stile sean nós trasmetta qualcosa dell’anima del paese e
delle persone che, in quel paese, sono consapevoli. Quando sono in compagnia di
altre culture, sento che cantare in questo stile apre una finestra su ciò che
ci unisce
».

Stradivariusconcerti.com Uncategorized

HARD ROCK CAFE VENEZIA FESTEGGIA IL GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO

In laguna, Giovedì 24 Novembre, l’Hard Rock Cafe di Venezia propone a tutti, americani in Italia, turisti e veneziani appassionati delle specialità e delle celebrazioni made in Usa, il Thanksgiving Menu dedicato che guarda alla tradizione e il meglio della musica americana di tutti i tempi.Per tutta la giornata, il Cafe veneziano porta in tavola […]

Read More
Uncategorized

Dal 15 Settembre 2016 apre ZELIG CABARET con la stagione “ANIMAli DA PALCOSCENICO”‏ @Zeligcabaret

Dal 15 settembre tornano ad accendersi i riflettori sul palco dello Zelig Cabaret di viale Monza 140, che inizia la sua trentesima edizione con ben 30 titoli in cartellone dal titolo…“ANIMAli DA PALCOSCENICO”. Un titolo che, se da una parte vuole ricordare che solo chi è capace di darsi al pubblico con lucida follia e […]

Read More
Uncategorized

Halloween 2016 nei Castelli Stregati @halloween2016 @castellistregati @CastelliDucato

Halloween 2016 nei Castelli Stregati Le prime proposte in anteprima dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza: giorni e notti indimenticabili a caccia di fantasmi nell’Emilia-Romagna più misteriosa Eventi per adulti e bambini con animazione, cene, visite guidate a lume di candela. Possibilità di dormire in Castello. Per le famiglie alla ricerca di piccoli […]

Read More