Il 12 gennaio 2014 c’è il Matrimonio Contadino di Castelrotto, con sfilate in costume, banchetti profumati e balli tirolesi. Nell’area vacanze Alpe di Siusi (Seiser Alm/Südtirol).

Come
in un quadro antico…

Il 12 gennaio 2014 tra le Dolomiti c’è
il Matrimonio Contadino di Castelrotto, con sfilate in costume, banchetti
profumati e balli tirolesi. Nell’area vacanze Alpe di Siusi (Seiser
Alm/Südtirol).

Su
una distesa bianca di neve compare elegante una slitta trainata da bellissimi
cavalli, decorati di nastri e piume.
Su di essa viaggiano un uomo e una donna, che sembrano provenire da un
lontano passato, come in un film d’altri tempi. Lei indossa un particolare
cappello color verde, lui un garofano rosso nel taschino della giacca. Dietro la slitta ne sfilano altre, seguite
da suggestive carrozze
sulle quali uomini e donne sfoggiano vestiti da
cerimonia che sembrano usciti da un quadro antico. È il rituale del Matrimonio Contadino di Castelrotto, la rievocazione storica tradizionale più
affascinante dell’ area vacanze Alpe di Siusi
, ai piedi dello Sciliar, tra le maestose Dolomiti – Patrimonio
Naturale dell’Umanità UNESCO.
L’appuntamento per la grande festa, che
coinvolge tutto il paesino innevato attirando una miriade di visitatori
incuriositi, è il 12 gennaio 2014, e da
questa data si ripeterà, per la prima volta, ogni anno
. Uno spettacolo in costume davvero esclusivo,
che ripercorre per filo e per segno la storica cerimonia nuziale
, che si
celebrava quando i contadini non erano impegnati nel lavoro dei campi. Così,
nell’atmosfera festosa creata dalle note della banda che intona i tipici ritmi
altoatesini, il lungo corteo parte dal Maso Unterkalkadoi poco sopra Castelrotto, per
raggiungere tra i campi decorati dal manto bianco la piazza del paese
. Non è difficile riconoscere gli invitati, che si
distinguono per il loro abbigliamento: le nubili hanno i capelli raccolti sulla
testa, le maritate dietro la nuca, le più anziane indossano un cappello a cono,
il turmkappe, le bambine sono vestite
di abiti bianchi, i bimbi in loden nero e camicia di ciniglia. Mentre l’addetto
alla cerimonia porta con orgoglio un grande cappello ornato di piume di struzzo
nere e bianche. Tutti rigorosamente vestiti con abiti tradizionali d’epoca,
accompagnano la  coppia di sposi fino a raggiungere un antico banchetto nuziale, da cui
si spandono i profumi e gli aromi dei piatti tipici
, che poi si possono
assaporare nelle stube dei ristoranti, tra canederli appena fatti, minestre di
gulash e krapfen. Le contadine offrono agli ospiti le fresche specialità degli
antichi ricevimenti da matrimonio, prima di scatenarsi in divertenti balli tirolesi. Ed è impossibile non lasciarsi
trasportare dalla loro energia.

Per
informazioni: Alpe di Siusi Marketing

Tel.
0471.709600

E-mail: info@alpedisiusi.info

Sito
web: www.alpedisiusi.info

Ufficio
stampa -> http://www.ellastudio.it

You may also like...