Malevich al Museo Stedelijk di Amsterdam – 19 ottobre 2013 – 2 febbraio 2014

Kazimir Malevich Bader
Kazimir Malevich Bader

 http://www.holland.com

Kazimir Malevich (1887-1935) è stato uno dei pionieri e fondatori dell’astrattismo in Russia. Le sue variegate opere, dai dipinti ai guazzi e alle sculture, riflettono i diversi influssi dell’epoca. Dall’impressionismo al simbolismo, dal fauvismo al cubismo… puoi ammirare tutto questo al Museo Stedelijk di Amsterdam a partire da ottobre 2013.

L’avanguardia russa

L’esposizione è un tributo all’avanguardia russa e comprende più di 500 opere provenienti da diverse collezioni. Un’attenzione particolare è rivolta all’evoluzione di Malevich fino al raggiungimento del suo Suprematismo, chiaramente visibile nei dipinti e nei disegni realizzati per l’opera lirica e per il cinema. Ampio spazio è dedicato inoltre alle opere più figurative dell’artista e di altri esponenti dell’avanguardia russa, suoi contemporanei.

La più grande collezione oltre i confini della Russia

La mostra sarà ospitata nel Museo Stedelijk di Amsterdam, che ha riaperto le porte nell’autunno del 2012 dopo una completa ristrutturazione. Fin dagli anni ’50, il Museo Stedelijk ha mostrato grande interesse per il lavoro di Malevich; infatti, la collezione di opere di questo artista posseduta dal Museo Stedelijk è la più grande al di fuori della Russia.

Date: 19 ottobre 2013 – 2 febbraio 2014
Indirizzo: Museumplein 10, Amsterdam