Festa dell’Uva, Merano 18-20 ottobre 2013

Südtirol / Alto Adige
Storico appuntamento a Merano dal 18 al 20 ottobre
2013: la Festa dell’Uva
Merano festeggia l’autunno con la genuinità delle tradizioni
locali
Merano, 23 luglio 2013 – Sono passati 127 anni dalla prima
edizione, ma da allora la Festa dell’Uva, ossia la chiusura
della vendemmia, è rimasto un appuntamento fisso per i
Meranesi che, per l’occasione, rendono omaggio ad uno dei
prodotti che maggiormente rappresenta l’Alto Adige: l’uva.
Venerdì 18 ottobre attraverso il simbolico taglio del
grappolo, alle 12.00 sulla Terrazza del Kurhaus si darà il via
alla kermesse di concerti e di esibizioni.
La parte della città coinvolta è quella centrale e i negozi e i
locali dei Portici prepareranno la tipica merenda autunnale
locale, i Toerggelen, a base di vino nuovo o mosto,
castagne, speck e formaggi di malga. In Via Galilei invece, il
sabato mattina, si svolgerà il mercato contadino con i
prodotti locali.
Anche per questa edizione sarà presente il Mercatino che,
oltre a presentare i prodotti tipici autunnali, esporrà oggetti
dell’artigianato e piatti tipici della gastronomia sudtirolese.
Come ogni anno il cuore della Festa sarà il lungo corteo
domenicale che partirà alle 14.15 da Porta Venosta e
procederà lungo Via delle Corse, Corso Libertà, Passeggiata
lungo Passirio, Ponte Teatro, Piazza Terme per sciogliersi in
Via Garibaldi.
Protagonisti della sfilata saranno bande musicali e carri
allegorici che saranno allestiti secondo la centenaria
tradizione: il carro dell’uva gigante (“Kundschafterwagen”),
della Corona di mele, dello stemma della città. Quest’anno
rappresenta una novità rispetto al passato il carro dedicato
alla castagna (“Keschtnriggl”). Altra particolarità è costituita
dal fatto che i carri saranno trainati da Haflinger, la razza dei
cavalli da montagna originari di Avelengo.
La Festa dell’Uva rappresenta per tutti i Meranesi, adulti e
bambini, un evento davvero importante. A riprova di ciò sono
le testimonianze di Kathrin Holzknecht e di Josef
Goegele.
Kathrin fa parte della banda musicale di Merano e suona
l’oboe, strumento finora non previsto nel corteo, per cui con
grande emozione dichiara: “… finora vi ho preso parte nel
ruolo di vivandiera, portando, per esempio, dei fiori.
Quest’autunno però suonerò il flauto traverso e così sfilerò
per la prima volta suonando”.
Josef Goegele, invece, partecipa ininterrottamente al corteo
della Festa dell’Uva dal 1956, quando era un bambino e anche
per la prossima edizione sarà presente con il carro “Corona
delle mele” di Marengo.
In passato, racconta Josef Goegele, “…assieme ai cavalli, c’erano
anche i buoi a trainare i carri del corteo… Nonostante siano
passati tanti anni, non manca mai l’eccitazione data dall’attesa”.
Per informazioni sul programma completo della
manifestazione: www.Merano.eu/festadelluva
***
Merano e dintorni
Guardando dall’alto, Merano e i suoi dintorni hanno l’aspetto di una stella, nel cui centro risiede la città di
Merano e i cui raggi sono rappresentati dalla Val Venosta, dalla Val Passiria e dalla Val d’Adige. Lungo
queste valli si sviluppano meravigliosi borghi e comuni che negli anni hanno fatto del turismo la propria
risorsa naturale, approfittando delle particolarità della zona: qui, infatti, la vita di città incontra quella
rurale di paese, la flora mediterranea si riunisce con quella alpina e gli stili architettonici si mischiano – un
cocktail di contrasti che arricchisce l’offerta turistica dodici mesi l’anno. Oltre 6000 posti letto disponibili
su tutta l’area completano il panorama di questa regione, in grado di soddisfare ogni interesse, garantendo
servizi e strutture varie e differenti ma il cui comune denominatore è l’alta qualità e la cura dei particolari
in ogni proposta.
www.meranodintorni.com

Uncategorized

Il mare più bello 2016

  LaGuida blu di Legambiente e Touring Club Italiano Domusde Maria, Pollica e Castiglione della Pescaia dominano la classifica Sardegnasuperstar con 5 località tra le migliori Molveno(Tn) si conferma ancora vincitrice della classifica dei laghi Lecinque vele premiano 19 località marine e 7 lacustri Oltrea un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantareuna buona gestione […]

Read More
Uncategorized

11 Giugno 2016 GAETANO CURRERI E I SOLIS STRING QUARTET PER LA 61a EDIZIONE DEL PALIO REMIERO DELLE ANTICHE REPUBBLICHE

foto mostra collettiva fotografica regata 2012 libro pica Alle 21.30 il live gratuito in piazza Municipio ad Amalfi. Corse speciali della Tra.vel.mar. per il concerto, da e per Salerno, Minori, Maiori In mattinata presso il Comune di Amalfi l’inaugurazione della collettiva fotografica con le immagini più belle dell’edizione 2012 e il gemellaggio tra le ANPAS […]

Read More
Uncategorized

Gli Europei con #Sisal e #SportItalia da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano

Gli Europei si giocano da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano Insieme a Sportitalia e tanta passione Milano, 10 giugno 2016 – Sisal Wincitye Sportitalia saranno insieme per tifare la nostra Nazionale nella prima grande sfida Belgio-Italia di lunedì 13 giugno. Lo spazio polifunzionale Sisal Wincity di Milano Diaz sarà, infatti, il palcoscenico di una […]

Read More