Press "Enter" to skip to content

FIESTA 2013 – MANOLITO Y SU TRABUCO in concerto

                Fiesta!

MANOLITO
SIMONET

Y
SU TRABUCO

Giovedì 11 luglio ore 22.00, 15
euro

Musicista autodidatta, Manolito ha
ricevuto la sua educazione musicale nelle strade della sua città natale,
Camaguey. Nel 1993 fonda la sua attuale orchestra, Manolito y su Trabuco, una
formazione fortemente innovativa, alla ricerca di sonorità contemporanee pur
ispirandosi alla più pura tradizione musicale cubana. Fin dalle sue prime
incisioni il gruppo ottiene un notevole successo popolare con canzoni come
“Todavia No”, “El Aguila” e “Marcando la Distancia”. La musica di Manolito
Simonet è un sapiente miscuglio di tradizione cubana unita ad armonie più
contemporanee come la Guaracha, il Bolero, il Cha Cha Cha, il Danzon, la Timba,
la Cumbia ed altri ritmi caraibici. Con otto album alle spalle il Trabuco di
Manolito ha realizzato tournèe in Italia, Danimarca, Svezia, Norvegia, Stati
Uniti, Perù, Messico, Giappone ed in molti altri paesi europei e
latinoamericani. Il suo ultimo lavoro si intitola “Control” (2008).

SUENO LATINO CON MANOLO Y LOS GISPY

Biografia: Manuel Perfecto “Manolo”
Simonet Pérez è nato a Camaguey (Cuba) nel 1961. Musicista autodidatta, non ha
compiuto studi musicali ma di ingegneria. Ma proprio nelle strade della sua
città ha ricevuto la sua educazione musicale. A 5 anni suonava le percussioni,
ha imparato a suonare il tres (piccola chitarra cubana fatta di tre corde
doppie) guardando suonare uno dei suoi zii, prima di passare alla chitarra e al
basso ed infine al pianoforte. Già da adolescente milita in diverse formazioni
di Son distinguendosi come pianista di talento. A soli quattordici anni fonda la
sua prima orchestra, il Conjunto Safari, e poco dopo entra a far parte della
prestigiosa Orquesta Maravillas de Florida. In questa formazione Manolito resta
cinque anni maturando una esperienza tale da portarlo fino alla direzione
dell’orchestra stessa e facendosi conoscere come musicista di talento. Nel 1993
Manolito fonda la sua attuale orchestra, Manolito y su Trabuco. Nell’orchestra
vengono inseriti tromboni e trombe e ampliata la percussione ottenendo un suono
più aggressivo. 

Fiesta! XXII Festival Internazionale di Musica e Cultura Latino Americana a Roma 1 giugno – 30 settembre 2016 Roma EUR

                             Giovedì
11 luglio, 15 euro con consumazione

XVIII Festival Internazionale di
Musica e Cultura Latino Americana a Roma

15 maggio – 22 settembre 2013 Parco
Rosati – Via delle Tre Fontane, 24 Roma EUR

 

Informazioni
per il pubblico:

Inizio concerti: ore 22.00

Ingresso: 15 euro con
consumazione

Info e prenotazioni: 06.87463296

Prevendite: www.i-ticket.it

Website: www.fiesta.it

Festival Latino Americano Roma – 3 giugno – 30 settembre 2015

Mission News Theme by Compete Themes.