Scopri Sodoma: L’altra faccia di Gomorra

Sodoma – L’altra faccia di Gomorra

Una commedia prodotta da Marzio Honorato e Germano Bellavia per la Maxima Film ed interpretata dal trio comico Ardone-Peluso-Massa, questo è “Sodoma, l’altra faccia di Gomorra” che sarà nelle sale dal 4 Aprile 2013.

Il film con la regia di Vincenzo Pirozzi già presentato al Tribeca Cinemas di New York ricevendo anche un premio dal New York City International Film Festival porta la firma in sceneggiatura di Corrado Ardone.

A meritarsi le due nomination come miglior film e migliore commedia e vincere l’Award come “Best Comedy Film” è il soggetto di una storia moderna con tre giovani protagonisti disoccupati, che mettono tutte le loro idee in una rapina per far colpo sul boss. Da qui, una serie di luoghi comuni ed intrecci narrativi già vissuti nella Napoli di Gomorra che vanno dal Vomero al Rione Sanità.

Nel cast Germano Bellavia (Un posto al sole), Giacomo Rizzo (L’amico di famiglia), Nello Mascia, Ciro Esposito, Antonio Pennarella, Lucio Allocca, Mario Porfito, Gianluca Di Gennaro, Maria Bolignano, Vittorio Ciorcalo, Marco Lanzuise, Michele Maturo, Antonio Fiorillo, Edoardo Guadagno, Salvatore Turco e Fortunato Cerlino.

Il film distribuito in 30 copie dalla EasyCinema Distribuzione, partirà il suo tour dalla Campania per permettere ai protagonisti del film di seguire tutta la distribuzione in sala con una serie di eventi dedicati al film ed alla comicità. Una serie di risate e riflessioni sociali al cinema con “l’agguato comico dell’anno”.

___________NOTE DI SCENEGGIATURA
Corrado Ardone

Il murales per definizione è un gesto artistico realizzato rapidamente, che lascia una traccia di natura socio-politica. Così ci piace definire “Sodoma, l’altra faccia di Gomorra”. Scritto di getto e realizzato velocemente, il film ha visto coinvolti 36 attori noti a tutto il panorama nazionale. Brillante, esilarante, surreale, giovane, originale, folle, Sodoma racconta la malavita napoletana in chiave comica.
Tre disoccupati sperano di trovare un lavoro fisso e siccome a Napoli, in questo periodo di crisi di fisso e stabile è rimasta solo la Camorra, i tre cercano inutilmente di farsi assumere in un clan, commettendo rapine che finiscono sempre male.
Un imprenditore napoletano tratta con un milanese lo smaltimento dei rifiuti, cercando un posto in Campania che non sia ancora saturo di spazzatura.
Un fine calzolaio è avvicinato da un gruppo di cinesi che vogliono imparare tutto sul suo lavoro, il calzolaio fraintende e da lezioni su quello che sa del suo: lavoro nero, sfruttamento degli operai e le sottopaghe dei lavoratori…ammesso che siano pagati.
Una donna prova a commettere un reato per usufruire del programma di protezione.
Un Boss si vergogna di fare la raccolta differenziata perché teme di perdere credibilità di fronte ai suoi “scagnozzi”, mentre un altro affiliato si dimostra spietato ma si rivela puntualmente succube della moglie.
Un anziano che ha servito “la famiglia” per trent’anni, si lamenta dei tagli alla pensione di camorrista, mentre un altro, smemorato, non ricorda se cerca la strada per tornare a casa o se sta scappando dalla città.
Episodi che s’intrecciano in un’unica storia nei vicoli e nelle strade della città di Sodoma.

____________SCHEDA FILM

PRODUZIONE: MAXIMA FILM s.r.l.

TITOLO: SODOMA

SOTTOTITOLO

…L’ALTRA FACCIA DI GOMORRA (THE DARK SIDE OF GOMORRAH)

GENERE: COMMEDIA

DURATA: 93’

INTERPRETI PRINCIPALI: CORRADO ARDONE, MASSIMO PELUSO. ETTORE MASSA, GERMANO BELLAVIA, GIACOMO RIZZO, NELLO MASCIA, GIANNI FERRERI, ANTONIO PENNARELLA, LUCIO ALLOCCA, MARIO PORFITO, GIANLUCA DI GENNARO, MARIA BOLIGNANO, VITTORIO CIORCALO, MARCO LANZUISE, MICHELE MATURO.

MUSICHE ORIGINALI: PEPPE BRUNO

MUSICHE EDITE: LA FAMIGLIA, CAPORE E BUNGT & BANGT

DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA: GIUSEPPE CEMBALO

DIRETTORE DEL SUONO: CARLO LICENZIATO

DIRETTRICE DI PRODUZIONE: RAFFAELLA FAGGIANO

SCRITTO DA: CORRADO ARDONE

DIRETTO DA: VINCENZO PIROZZI (opera prima)

DISTRIBUZIONE: Easy Cinema

REF. UFFICIO STAMPA: FREVARCOM

SINOSSI

La malavita napoletana, dal punto di vista comico. Tre disoccupati, Ciro, Marco ed Ettore, chiedono il posto fisso di camorrista al noto boss Don Armando, ma la loro ingenuità e l’approccio infantile con il mondo li metterà seriamente in difficoltà, dovendo affrontare notevoli rischi.

Iaphet Elli

Iaphet Elli, blogger, ho partecipato come editor a ExpoMilano2015.
Collaboro con diversi uffici stampa di città Italiane ,Stati Europei e Mondiali.