Press "Enter" to skip to content

ONDANCE DI ROBERTO BOLLE PER LA PRIMA VOLTA A NAPOLI

OnDance - Una due giorni di danza diffusa

Dopo un’assenza di oltre 8 anni, torna finalmente a Napoli ROBERTO BOLLE
e lo fa con una delle sue creazioni cui tiene di più: OnDance,
la grande festa della danza che l’anno scorso ha letteralmente travolto,
alla sua prima edizione, la città di Milano e che quest’anno inizierà
la sua allegra invasione proprio dal capoluogo
partenopeo, da sempre molto caro entusiasta sostenitore dell’Étoile
scaligera.

Una due
giorni di danza diffusa
 che vedrà uno dei suoi centri nevralgici sul
Lungomare
 in piazza Vittoria con open class tutto
il giorno
 (dalle 9.00 alle 13.45 e dalle 16.00 alle 20.00) di
yoga, danza bimbi, classica, modern, contemporanea, hip hop e tango.

Qualificata la presenza della street dance
con l’attesissimo Qualifier del Red Bull Dance Your Style – alle 18.00 di sabato in Piazza Dante, presentato dal rapper
ENSI. L’evento decreterà i due finalisti che si uniranno ai 14 ballerini già confermati per la
National Final di Milano del 26 maggio. Il Red Bull Dance Your Style
è un evento dal format unico: sfide 1 vs 1, che vedono protagonisti
ballerini e ballerine di tutte le discipline della Street Dance e in cui
il pubblico è l’unico giudice.

Il sabato pomeriggio Roberto Bolle insieme con lo scrittore
Maurizio De Giovanni, incontrerà i bambini dello Spazio Comunale Piazza Forcella che ospita la biblioteca 
titolata
ad Annalisa Durante
, giovane
vittima della malavita, diventato simbolo del coraggio e della voglia
di riscatto di un quartiere e di un’intera città. Ci sarà anche spazio
per una l’esibizione della Baby Song, l’orchestra dei bambini e dei
ragazzi di Forcella.

La sera sono previsti due grandi ritrovi sotto
le stelle nel cuore della città.

Il primo alle 21.00 sarà al ritmo dello swing in
piazza del Municipio
: una grande serata di danze aperta a tutta la cittadinanza con anche esibizioni
di professionisti di questo genere così allegro e insieme elegante.

Il secondo appuntamento di sabato, a partire dalle 22.00 fino a notte fonda, è invece con il
conturbante tango.
Anche qui un invito a tutta la città nel suggestivo contesto del 
Maschio Angioino arricchita
anche da un’esibizione di professionisti.  

 La prima edizione di OnDance a Napoli si chiude poi la domenica sera con un
grande show all’Arena Flegrea aperto a tutta la città
.

Protagonista Roberto Bolle accompagnato da grandi ballerini e da amici provenienti dal mondo della musica e delle altre
arti. In primo luogo la bellissima LUISA RANIERI che torna nella sua città per condurre la serata. Poi
ANDREA BOCELLI e STEFANO BOLLANI per la prima volta insieme sullo stesso palco con Roberto Bolle per un’esibizione unica e indimenticabile e infine
SERENA ROSSI con la quale Bolle ha preparato alcune sorprese per il pubblico.

Il valore del biglietto è di Eur 5 cad. e sarà
interamente devoluto allo
Spazio Comunale Piazza Forcella,
che ospita la biblioteca 
titolata ad Annalisa Durante,
a sostegno di alcuni dei loro progetti.

Tutte le iniziative sono, come sempre e volutamente, gratuite con iscrizione tramite il sito www.ondance.it.

Anche quest’anno “OnDance –
Accendiamo la danza
” è un sogno che si è realizzato grazie al sostegno del
Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Spettacolo (MIBAC), al patrocinio del
Comune di Napoli e al sostegno di BMW, Intesa Sanpaolo, Bulgari, Edison, Arena Flegrea, Red Bull
Dance Your Style, Radio Deejay, Margheritango, Swingin’Napoli, Polo
Coreutico e Musicale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania.

La produzione è di ARTEDANZA srl,
in collaborazione con MKTG,  Independents, WEC e Zebaki Comunicazione.