Ballet Preljocaj: Un Viaggio nella Magia della Danza

Noces. Foto Jean-Claude Carbonne

Ballet Preljocaj: Gran Finale di ParmaDanza 2024

Il prestigioso Ballet Preljocaj conclude l’edizione 2024 di ParmaDanza con un’esibizione imperdibile sabato 20 aprile 2024 alle ore 20.30. La serata si distingue per la presentazione in prima assoluta nazionale di Torpeur, l’ultima creazione di Angelin Preljocaj per una compagnia di dodici talentuosi ballerini. Accanto a questo debutto, verranno proposte due opere simbolo del repertorio della compagnia francese: l’intensa Annonciation (1995) e la vibrante Noces (1989).

La nuova coreografia Torpeur, nata nel 2023, è una coproduzione con il Festival Montpellier Danse. Quest’opera esplora temi come l’indolenza e la lentezza attraverso la danza, in un’esibizione che unisce le musiche di 79D con i costumi di Eleonora Peronetti e l’illuminazione di Éric Soyer.

Il coreografo descrive Torpeur come uno stato corporeo di stupore e nonchalance, che suggerisce una sospensione del tempo e dello spazio, e che può trasmettere una particolare sensualità o una “grazia languida”.

L’apertura della serata è affidata a Annonciation, una coreografia che sonda il mistero dell’Annunciazione attraverso la performance di due danzatrici, con le musiche di Stéphane Roy e Antonio Vivaldi. I costumi di questa rappresentazione sono stati creati da Nathalie Sanson, mentre le luci sono di Jacques Chatelet.

Il gran finale è rappresentato da Noces, un’opera del 1989 per dieci ballerini, che si avvale dei costumi di Caroline Anteski e dell’illuminazione di Jacques Châtelet, sulle note del poema coreografico di Igor Stravinskij. Questo pezzo unisce folklore russo e echi dell’Albania, terra d’origine del coreografo, per narrare con intensità il tema dei matrimoni combinati.

Evento Speciale: La Danza Dietro le Quinte

In occasione di La danza dietro le quinte, curato da Valentina Bonelli, il Ballet Preljocaj offre agli studenti di danza un’opportunità unica: una masterclass di livello intermedio-avanzato venerdì 19 aprile alle ore 14.30, nella Sala di scenografia. Un danzatore d’eccezione della compagnia trasmetterà ai giovani danzatori l’essenza dello stile unico di Angelin Preljocaj e li introdurrà alla sua visione artistica. Le scuole interessate possono richiedere informazioni e prenotare scrivendo a parmadanza@teatroregioparma.it

La biografia di Angelin Preljocaj si snoda tra la formazione in danza classica e la passione per la danza contemporanea, avendo studiato con maestri del calibro di Karin Waehner, Zena Rommett e Merce Cunningham. Fondatore della propria compagnia nel 1984, Preljocaj ha creato un repertorio di cinquantotto coreografie di profonda impronta contemporanea, che sono state accolte con entusiasmo in tutto il mondo e inserite nei programmi di compagnie di prestigio internazionale.

Informazioni Biglietteria del Teatro Regio di Parma

I biglietti sono disponibili da €10,00 a €50,00, con riduzioni per under30 e studenti di danza da €8,00 a €40. La biglietteria è situata in Strada Giuseppe Garibaldi, 16/A, 43121 Parma. Contatti: Tel. +39 0521 203999, Email: biglietteria@teatroregioparma.it

La biglietteria è aperta da martedì a sabato dalle 10.00 alle 13.00, e il mercoledì e il venerdì dalle 16.00 alle 18.00. Inoltre, è aperta un’ora e mezza prima dell’inizio degli spettacoli. Chiusura settimanale: lunedì, domenica e giorni festivi. In caso di spettacoli nei giorni di chiusura, la biglietteria aprirà un’ora e mezza prima dell’evento.

Iaphet Elli

Iaphet Elli, blogger, ho partecipato come editor a ExpoMilano2015.
Collaboro con diversi uffici stampa di città Italiane ,Stati Europei e Mondiali.