Facebook
Twitter
Youtube
Instagram

GIARDINITY PRIMAVERA 2022 | Villa Pisani Bolognesi Scalabrin

la fioritura di migliaia di bellissimi tulipani, oltre 200mila, a fioritura differenziata, di diverse specie e colori che si mescolano tra loro ai semplici, dolci fiori spontanei di primavera della pianura, volti a formare “un quadro impressionista”. Anche questo anno sono stati piantati migliaia di bulbi, selezionati tra le novità che ci invia dall’Olanda in nostro fornitore Fred De Meulder.

Questo originale progetto è una dedica voluta dall’attuale proprietaria alla Contessa Evelina van Millingen Pisani, genius loci della storica villa cinquecentesca e autrice, nell’800, della creazione del giardino e dell’immenso parco su disegno di Sir Reginald Blomfield, il famoso architetto di giardini Reali e di Nobili inglesi. “Le storie dei giardini sono sempre storie di persone, di chi li ha creati, curati, amati e conservati, perché il giardino è luogo dell’anima di chi li ha voluti”

La Contessa era nata e cresciuta in Turchia, da dove provengono i bulbi di tulipano, ed era di padre inglese ma fiammingo di origine, e amava i tulipani, fino a chiamarli “i miei bambini, o i miei piccoli” e ne ordinava a migliaia ogni anno in Olanda da Barr, che Evelina considerava il profeta del suo giardino formale in divenire.

Interpretando la passione e la storia che legava Evelina ai tulipani, e alle espressioni creative del suo giardino, che ricorda l’influenza di una larga cultura europea, per Mariella Bolognesi Scalabrin era ed è un obbligo rendere omaggio alla sua creatività e conservare l’amore e la tradizione della Signora.

La fioritura si compone di centinaia di differenti varietà di specie e colori di bulbi, con petali piumati, frangiati o lisci, che si mescolano, in un arcobaleno di tonalità, all’erba e ai fiori spontanei.

Uno spettacolo emozionante quello di “Giardinity, nuovo impressionismo olandese” fatto di luci, colori e profumi da vivere senza fretta, assaporando lo sbocciare della natura in primavera.

PROGRAMMA

Nel Corso della fioritura, ogni Sabato e Domenica un ricco programma di attività: visite guidate, incontri letterari e culturali, laboratori e attività ludiche per bambini, disponibilità di un’area per Pic Nic.

Visite Guidate: Storiche e artistiche alla Villa.

Visite Guidate al Giardino e al Parco: “Gli Alberi si raccontano” – Gli alberi parlano se li ascoltiamo” di

Mirco Tugnoli, insigne naturalista li racconta splendidamente.

Il giardino di Evelina è colmo di significati e suggestioni.

                                                                                               Sabato 9 e Domenica 10 Aprile 2022

                                                                                        Mostra di Arti e Mestieri

Saranno presenti Espositori con i loro prodotti e creazioni d’eccellenza.

Lunedì 18 Aprile 2022
Pasquetta
Caccia al tesoro Botanico e PicNic sul prato

A Pasquetta: una speciale Caccia al Tesoro Botanico, guidata e dedicata ai bambini dai 6 ai 12 anni ,dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 17,00.
L’obiettivo è far godere ai piccoli la natura facendo scoprire e riconoscere le foglie e gli alberi e le piante, attraverso un percorso a premio, curioso e ludico e rispettoso.

OGNI SABATO E DOMENICA I VISITATORI POSSONO FARE IL PICNIC SUL PRATO.

EVENTO IN COLLABORAZIONE CON LA PROLOCO DI VESCOVANA

La Villa – Nel luogo di un’antica rocca estense vecchia più di mille anni, sorge la villa commissionata dal Cardinale Francesco Pisani, patrizio veneziano. Il palazzo cinquecentesco con affreschi di Paolo Veronese, Gian Battista Zelotti, Dario Varotari e il fiammingo Ludovico Toeput, detto il Pozzoserrato, nasce come sede amministrativa delle proprietà fondiarie acquisite nel 1478 nella Bassa Padovana. Evelina van Millingen nata a Costantinopoli da una famiglia inglese di origine fiamminga, dove visse la sua prima infanzia, e cresciuta a Londra e a Roma, crea il giardino e il parco nello stile gardenesque del tempo, con influssi islamici, inglesi e fiamminghi. Così come li lascia Evelina ammiriamo oggi villa e giardino, restaurati e amorevolmente curati dall’attuale proprietaria, Mariella Bolognesi Scalabrin:

Biglietto singolo adulti € 10,00 – Biglietto bambini dai 6 ai 10 anni e adulti sopra i 75 anni € 5,00
Entrata gratuita per bambini sotto i 6 anni e portatori di handicap
Gruppo di famiglia di 2 genitori + 2 bambini: € 25,00 – Gruppi di più di 20 persone: € 8,00 a persona
Soci Touring Club, FAI, ADSI, Camper Life € 6,00 – Abbonati che presentano la «CartaVerde» € 6,00

I cani sono graditi ma solo al guinzaglio e con accompagnatori educati muniti degli appositi sacchettini.

Durante la manifestazione è attivo il servizio bar e ristorazione.

•Dove: Villa Pisani – Bolognesi Scalabrin, via Roma 25, 35040 Vescovana PD

•Come arrivare: dalla A13 BO-PD: uscita Boara – Rovigo nord, dal casello proseguire a sinistra, girare dopo circa 500 mt nuovamente a sinistra seguendo le frecce direzionali verso Vescovana. Passare due rotatorie continuando diritti e alla terza rotatoria girare a destra, al secondo semaforo girare a sinistra sulla piazza alberata, l’ingresso della villa è sulla sinistra.

•Prenotazioni e Contatti: Telefono: 0425/1547191 – 336/496470; email: info@villapisani.it www.giardinity.it – www.villapisani.it

Sito www.villapisani.it – www.giardinity.it e social www.giardinity.it, facebook.com/giardinity, , instagram.com/giardinity

Contatti Telefono: 0425/1547191- 336/496470; email: info@villapisani.it.