Saint-Paul de Vence | Incontri inattesi

Il villaggio arroccato, adorato dagli artisti e incredibilmente ben conservato all’interno dei suoi bastioni, ha tutto per
entusiasmare il visitatore. D’altra parte, non è forse inciso sulla campana della chiesa: “E le ore ti invitano a sognare…”
Visitare Saint-Paul de Vence è come attraversare 1000 anni di storia. Il suo fascino architettonico e ambientale ha
richiamato artisti e scrittori come Marc Chagall, Joan Mirò e tutto il mondo del cinema da ll’inizio del secolo scorso.
Idee week-end slow

Il villaggio di Saint-Paul de Vence, nel suo scrigno di verde protetto, è un perfetto rifugio “slow” per gli amanti dell’arte
e della storia, a soli 1 5 minuti dalla costa.

Un week-end “combi” ideale: un piccolo hotel di charme o un B&B (ci sono molti buoni indirizzi nella zona) + arte e
storia con le guide dell’Ufficio del Turismo + i giardini e la collezione permanente della Fondazione Maeght + qualche
«coups de coeur» fra le s tradine del villaggio + una cena molto romantica nell’atmosfera notturna dei bastioni.
Bonus: scoprire la più grande Spa della Costa Azzurra al Domaine du Mas de Pierre.
2 000 m² dedicati alla cura e al benessere.

Indietro nel tempo!
Da giugno 2021, le guide dell’Ufficio del Turismo propongono un tour in realtà aumentata del villaggio. Con l’aiuto
di un tablet fornito dalla guida, il visitatore rivive la storia di Saint-Paul de Vence: teletrasporto nel tempo, incontri
inattesi con artisti, soldati che assaltano i bastioni. Una visita coinvolgente sulle orme del passato.
La visita è disponibile in italiano.

Novità & Scoperte green
Scoprire il nuovo percorso d’interpretazione delle fortificazioni e dei bastioni.
Di ritorno dalla battaglia di Ceresole nel 1544, Francesco I, re di Francia, decise di rinforzare le fortificazioni di Saint-
Paul de Vence, all’epoca città di confine tra la Provenza e la Contea di Nizza. Questo grandioso progetto ha portato
alla creazione di una cinta di bastioni su misura per l’evoluzione dell’artiglieria. Sviluppato nell’ambito di un progetto
europeo Alcotra realizzato con il comune di Ceresole d’Alba, un sentiero d’interpretazione permette ai visitatori di
apprezzare l’architettura intatta della cinta di mura così come le col tivazioni e le viti che o ccupano i terrazzamenti.
Il percorso liberamente accessibile è scandito da tavole di interpretazione (con testi tradotti in italiano).

https://www.saint-pauldevence.com

https://www.france.fr

Iaphet Elli

Iaphet Elli, blogger, ho partecipato come editor a ExpoMilano2015. Collaboro con diversi uffici stampa di città Italiane ,Stati Europei e Mondiali.

Francia News

NOVITA’ GREEN | AUTUNNO-INVERNO 2021/2022 #CotedAzurFrance

Grande successo per l’evento organizzato a Milano il 15 novembre alla Terrazza Palestro e 16 da Identità Golose (con showcooking in diretta) da Atout France e dalla Costa Azzurra, con il CRT e una serie di partner che hanno presentato una Riviera diversa, slow e green – Il CRT Costa Azzurra ha proposto la nuova […]

Read More
Francia News

Grasse e i profumi della Costa Azzurra

Pensate di conoscere tutto della Costa Azzurra? Grasse e il Pays de Grasse vi sorprenderanno…Tra le Alpi e il MarMediterraneo, la Regione di Grasse, dal fascino discreto con la Città dei Profumi come capitale, offre uno scenarioincontaminato e soleggiato, con un patrimonio culturale e naturale, una biodiversità e un’arte di vivere eccezionali…un’esperienza da non perdere!Campi […]

Read More
Francia News

Mentone , Riviera & Meraviglie News 2021/2022

Il territorio di Mentone, Riviera & Merveilles, la Valle delle Meraviglie, offre una varietà di paesaggi e di attività incredibilee sorprendente, in un territorio a misura d’uomo. Sulla costa, le città di Mentone e Roquebrune-Cap-Martinsono ideali per il relax e le attività balneari. Un clima privilegiato permette di fare escursioni in tutte le stagioni versoi […]

Read More