Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K | Sabato 26 giugno 2021

Jesolo, 16 giugno 2021 – La Jesolo BMW Moonlight Half Marathon & 10K, in programma nella serata di sabato 26 giugno e organizzata da Idea Venezia s.r.l. e da S.S.D Venicemarathon, con il patrocinio dalla Città di Jesoloe il supporto di Jesolo Turismo e ATVO, è pronta a spegnere 10 candeline e a celebrare il suo ritorno dopo lo stop dello scorso anno a causa dell’emergenza sanitaria da “Covid-19”, riportando sulle strade di Jesolo quell’entusiasmo che l’ha resa un evento unico e molto apprezzato.

La kermesse al “chiaro di luna”, inserita nel calendario internazionale dell’Associazione Internazionale delle Maratone AIMS e nel calendario nazionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera F.I.D.A.L. come manifestazione Silver Label, sarà una gara simbolo di ripartenza, di rilancio del turismo, primo evento sportivo in notturna senza coprifuoco e che allestirà in Piazza Milano un vero e ricco villaggio espositivo, lo Jesolo BMW Moonlight Village, all’aperto e in totale sicurezza.

La manifestazione è stata presentata alla stampa questa mattina in Comune a Jesolo, alla presenza dell’assessore allo sport Esterina Idra, del presidente di Venicemarathon Piero Rosa Salva, dell’amministratore unico di Idea Venezia Stefano Fornasier e di Lorenzo Cortesi, general manager di Venicemarathon. E’ intervenuto anche, per un breve saluto, il sindaco di Jesolo Valerio Zoggia.

“Siamo particolarmente felici di annunciare la decima edizione di Moonlight Half Marathon e la sesta 10K che sarà non solo un evento celebrativo della manifestazione e dello sport ma sarà soprattutto un momento con cui speriamo di poter segnare il ritorno ad una vita normale – è il pensiero dell’assessore allo Sport della città di Jesolo, Esterina Idra -. Il 2021 che ha segnato l’inizio di un nuovo decennio e coincide con il momento in cui, grazie alle vaccinazioni, stiamo davvero respingendo gli effetti dell’epidemia può essere un punto di svolta da cui poter ripartire. Per farlo al meglio guardiamo ai valori positivi dello sport, alla condivisione e alla capacità di unire le persone che lo sport ha. Moonlight Half Marathon è la miglior risposta alla voglia di ripartire che c’è qui a Jesolo così come negli ospiti e nei protagonisti che parteciperanno all’evento”.

Un forte entusiasmo per questa ripartenza si è colto anche nelle parole del presidente di Venicemarathon Piero Rosa Salva, che ha ribadito come la macchina organizzativa non si sia mai fermata: “Abbiamo sempre tenuto le pentole sul fuoco – scherza Rosa Salva – a fuoco basso ma sempre accesso, perché questa è la metafora della nostra passione per lo sport. Una passione che non si spegne mai, al contrario si alimenta ogni giorno perché crediamo nella potenza sociale, formativa, educativa e di valorizzazione del territorio anche di questo grande evento. Entusiasmo che cogliamo ogni anno anche nell’Amministrazione della Città di Jesolo, in tutte le istituzioni e associazioni che collaborano alla buona riuscita della manifestazione, così come negli sponsor e nei partner che sono sempre al nostro fianco”.

Titolata anche quest’anno dal prestigioso brand BMW, la manifestazione ha già superato quota 3.500 iscritti, ma la notizia ancora più confortante è la presenza di atleti provenienti da molte nazioni straniere e da quasi tutte le regioni italiane. Le iscrizioni sono comunque ancora aperte e tutte le informazioni sono disponibili al sito www.moonlighthalfmarathon.it.

La partenza della Jesolo BMW Moonlight 10K è prevista per le ore 19 da via Danimarca e quella della BMW Jesolo Moonlight Half Marahon alle ore 19.45 sempre dalla stessa sede.

Le gare saranno organizzate in totale sicurezza, nel pieno rispetto delle disposizioni in vigore e seguendo i protocolli emanati dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera. Gli atleti dovranno, quindi, mantenere indossata la mascherina in tutti gli ambienti comuni e in partenza. La partenza sarà suddivisa in scaglioni da 500 atleti, che dovranno osservare la distanza interpersonale di 1 metro. La mascherina potrà essere abbassata solo dopo 500 metri dal via, per poi rindossarla subito dopo il traguardo. Sono confermati i ristori ogni 5 chilometri, che verranno organizzati in modo da limitare il più possibile gli assembramenti e che offriranno solo cibo confezionato mentre non sono previsti spugnaggi. Grazie alla collaborazione con Federconsorzi Arenili di Jesolo, nel tratto di litorale gli atleti avranno la possibilità di utilizzare le docce presenti negli stabilimenti per rinfrescarsi durante e dopo la gara.

Ma la grande novità di quest’edizione del decennale è la nascita della Jesolo Alì Family Run che si correrà a favore della Caritas di Jesolo. La nuova manifestazione è stata illustrata dall’amministratore di Idea Venezia Stefano Fornasier:Sarà una corsa-camminata di circa 3 chilometri che coinvolgerà moltissimi giovani e famiglie di Jesolo e dintorni, ma soprattutto sarà un’occasione per far correre e divertire i turisti già presenti e far respirare tutte le emozioni del grande evento. L’orario di partenza è previsto alle 17.30, la partecipazione sarà totalmente gratuita e, a fronte di una donazione spontanea, i partecipanti riceveranno la t-shirt ufficiale firmata HOKA. In questo modo aiuteremo la Caritas di don Gianni a Jesolo”. E’ possibile iscriversi al sito www.moonlighthalfmarathon.it.

Contento per quest’iniziativa don Gianni, presente in sala: “Stiamo aiutando oltre 500 persone, un numero che purtroppo è molto aumentato in questo difficile periodo, e siamo davvero felici di poter avere anche il vostro aiuto”.

Per Matteo Canella, Responsabile Affari Generali di Alì S.p.A, sostenere eventi come questi è nel dna dell’azienda: “Sentiamo tutti la necessità di ripartire e questa manifestazione ci farà tornare a correre tutti insieme, principianti, amatori e professionisti, tutti accomunati dalla voglia di stare insieme all’aria aperta, pur rispettando le distanze di sicurezza. Quest’anno abbiamo accolto subito la possibilità di sostenere anche l’evento rivolto ai giovani e alle famiglie di Jesolo e dintorni oltre che ai turisti perchè crediamo che lo sport sia uno dei più sani momenti di condivisione e aggregazione”.

Lorenzo Cortesi, general manager di Venicemarathon, ha sottolineato ancora una volta come l’amministrazione comunale e le istituzioni abbiano collaborato al fine di superare tutti gli ostacoli organizzativi e burocratici dettati dalle procedure anti-Covid: “Dal punto di vista organizzativo, come si può ben immaginare, è stato abbastanza complicato adeguarsi a tutte le normative, ma la collaborazione del Comune, della Protezione Civile e dei Vigli del Fuoco ci ha agevolato moltissimo il lavoro e fondamentale è stata la sinergia con ULSSL4 Veneto Orientale per il piano sanitario”. Cortesi ha anche annunciato che la manifestazione sarà teletrasmessa da Raisport.

Intervenuto anche Mauro Filippi, Direttore Generale di ULSSL4 Veneto Orientale:
La nostra azienda sanitaria collabora sempre con piacere con tutte le realtà che compongono il tessuto del territorio e trovo che ci siano molte affinità tra sport e sanità, una sfera di valori e di risultati spesso condivisi”.

L’importanza della Jesolo BMW Monnlight Half Marathon per il rilancio del turismo sul territorio e per il rilancio della corsa su strada è stata, infine, ribadita dal presidente di Jesolo Turismo Alessio Bacchin e dal presidente provinciale della Fidal Gilberto Sartorato.

Sono sponsor della 10^ Jesolo BMW Half Marathon & 10K: BMW, HOKA, Pro Action, Alì, San Benedetto, Bavaria, Palmisano, Grandi Molini Italiani, 1/6H Sport. Sono media partner dell’evento: Corriere dello Sport, Tuttosport, Correre, Radio Bellla & Monella e Radio PiterPan.

venicemarathon.it